Browsing Tag

Merkel

Di Battista ovvero “Fare i Che Guevara con il culo degli altri”.

DI MARCO GIANNINI comedonchisciotte.org Come temevo Trump ha utilizzato l’Italia per mettere in difficoltà una Germania intenta nella sua guerra commerciale contro mezzo mondo (noi compresi) ma non ha il minimo interesse ad appoggiarci finanziariamente per permetterci di uscire dalla Caverna di Platone (l’euro) altrimenti ciò sarebbe già…

Macedonia del Nord – un’inutile opposizione

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr In questa serie di articoli, pubblicati dal 20 gennaio in poi e riassunti nel seguito, Panagiotis Grigoriou racconta il succedersi degli avvenimenti riguardo alla questione Slavomacedone (riassunta nel trattato che rinomina in Macedonia del Nord l’attuale FYROM e sblocca il veto Greco sulla sua adesione…

Che facciamo adesso ?

DI MARCO GIANNINI comedonchisciotte.org Il Presidente del Consiglio è stato ripreso mentre in modo confidenziale riferiva alla Merkel le difficoltà di consenso che il M5s sta attraversando rivolgendosi con il “loro” alla forza politica cui, gli ricordo, appartiene. Conte ha parlato di sondaggi effettuati dai 5s quindi riservati: sono certo…

Il “Patto di Aquisgrana”

DI ANDREA ZHOK facebook.com Il "Patto di Aquisgrana" firmato oggi contempla, tra le altre cose: 1) l'appoggio francese per far entrare la Germania come membro permanente del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite 2) l’istituzione di un Consiglio dei ministri franco-tedesco; 3) l'istituzione di un consiglio franco-tedesco di…

Prostituzione politica

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr Domenica 20 è annunciata una manifestazione di protesta ad Atene contro l'improvvisa accelerazione del processo di approvazione dell'accordo per denominare Macedonia del Nord la regione slava di Skopje. Il governo ha perso alcuni deputati per l'uscita - causata dal dissenso dell'accordo - ma ne ha…

Il volo del pollo decapitato

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com All’età di cinque anni, mentre trascorrevo l’estate in un piccolo villaggio, un paio di fusi orari ad est di Mosca, avevo assistito all’uccisione di un gallo. Io e mio fratello ci eravamo recati a casa di un vicino per prendere un po’ di uova. Proprio mentre stavamo arrivando, il vicino era…

La Terza Guerra Mondiale inizierà questa settimana?

DI WILLY B. turcopolier.typepad.com Un  articolo pubblicato ieri sera dal Wall Street Journal dà motivo di porre questa domanda. "Assad, riportano funzionari statunitensi, ha approvato l'uso del cloro, in un'offensiva contro l'ultima grande roccaforte ribelle del paese, sollevando le prospettive di un'altra rappresaglia militare…

Trump sta spingendo Germania e Russia a mettersi Insieme?

DI  TOM LUONGO tomluongo.me Summit?  Questo non è un Summit? Solo quattro chiacchiere tra amici. Il fascino del tour fatto da Vladimir Putin in Germania e in Austria lo scorso fine settimana è un segnale significativo del cambiamento che verrà. Secondo gli Stati Uniti e per la stampa europea, Putin è solo a un passo o due dalla…

Governo balneare

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.com Mattina d’Estate, quartiere periferico: cerco disperatamente un bar aperto, nel chiasso di stridii e rumori di autobus, per trascorrere un’ora e mezza. Niente di speciale: ho portato la macchina dal meccanico. E arriva lei, inaspettatamente, Sooror, da Tehran: la radio nazionale iraniana che, ogni…

Gli economisti italiani insistono a chiedere all’Europa, ma quelli esteri dicono che l’Italia può crearsi una sua moneta

DI GIOVANNI ZIBORDI cobraf.com Tre degli economisti più noti in Italia, Francesco Giavazzi, Lucrezia Reichlin e Luigi Zingales, hanno scritto una lettera al Presidente del Consiglio Conte sulla “dichiarazione di Meseberg” della settimana scorsa, in cui Macron e la Merkel avrebbero concordato delle proposte che rafforzino l’Euro e l’Eurozona…

La morale del Financial Times a Travaglio il Moralista (e Grillo)

DI NICOLA BERTI ilsussidiario.net Il FT ha pubblicato uno strano articolo contro Grillo e Travaglio, dando consigli non richiesti alla leadership di M5s. Ecco il gioco del quarto potere internazionale L'articolo è gradevolmente disturbante quanto può esserlo una feature politica su un paese dell'Europa latina pubblicata la mattina del…

Detonatori. Cronache dell’anno dopo

FONTE: KEINPFUSCH.NETMentre lo scopo di questo riaperto blog si esaurisce (con un certo successo), approfitto degli ultimi post per mostrare un altro pochino di fatti che la stampa italiana sta provvidenzialmente “dimenticando”. Non voglio commentare l’assurda corsa nel premere sul PD perche’ vada al governo con M5S. Non puo’ funzionare, a meno di…

I timori della Bank of Russia sono gli incubi di Putin

DI TOM LUONGO tomluongo.me La Russia continua a cercare di districarsi dalle tattiche di guerra ibride anericane, ma la verità è che non è ancora libera di fare una politica indipendente dagli Stati Uniti. La Banca di Russia ne è consapevole e si rifiuta di abbassare i tassi di interesse per sbloccare il potenziale dell'economia nazionale.…

Saprà la Merkel gestire in modo razionale l’inevitabile Italexit?

DI MAURIZIO BLONDET maurizioblondet.it “All’Italia conviene tornare alla lira”. Lo sostiene il tedesco Marc Friedrich, consulente finanziario di fama, in una intervista  a Sputnik Deutschland. Non solo l’Italia, affondata da un tasso record di debito e disoccupazione, ma “tutti i paesi del Sud Europa  starebbero meglio con una moneta sovrana…

Il G20 dall’inferno

DI PEPE ESCOBAR counterpunch.org Una storia futura sul G20 di Amburgo potrebbe cominciare con un problema posto da Trump qualche giorno prima a Varsavia: "La questione fondamentale del nostro tempo è se l'Occidente abbia la volontà di sopravvivere". Nonostante le filippiche di Stephen Miller - lo stesso che aveva previsto una…

La polizia tedesca ordina: non dite la verità sul terrorismo islamico

DI MARCELLO FOA Il Cuore Del Mondo Il Corriere del Ticino, principale testata del gruppo che dirigo, ha pubblicato questa mattina un documento riservato del Bundeskriminalamt (BKA) la Polizia criminale tedesca. Si intitola «Come agire in presenza di attacchi terroristici” e contiene le linee guida sulle informazioni da trasmettere alla…

Quando la Germania dà lezioni di truffa. E batte di gran lunga l’Italia

DI MARCELLO FOA Il Cuore Del Mondo Che cosa sarebbe successo se si fosse scoperta in Italia una truffa da 32 miliardi ai danni dello Stato? Ve li immaginate i titoli dei giornali? Orrore, scandalo e soprattutto badilate di autorazzismo: gli italiani sanno solo rubare, l’Italia è un Paese di m…, chissà cosa diranno all’estero, che figura con…

Siamo tutti Trump

DI MIGUEL MARTINEZ kelebeklerblog.com Circa una settimana fa, scrivevo di come Trump non fa altro che cercare di mantenere la grande promessa elettorale: non far pagare all’americano medio la crisi del sistema mondiale. L’altro giorno, la Merkel ha espresso bene il concetto, ma dal punto di vista europeo: “I tempi in cui potevamo fare…

Vuoi trattare con i tedeschi? Muovi le truppe al confine

DI MASSIMO BORDIN micidial.it Stavo già preparando un bell'articolo dal titolo "l'amore sotto i portici a Bologna", quando ecco che mi imbatto su facebook in questa richiesta dell'esperto di formazione finanziaria Daniele Della Bona, di orientamento neokeynesiano e collaboratore di Warren Mosler, l'economista americano…

“Yankee go home”: ora lo dice anche la Merkel

DI MASSIMO FINI ilfattoquotidiano.it Finalmente. Finalmente un leader europeo ha avuto il coraggio di affermare che gli Stati Uniti e gli inglesi non sono più gli alleati di sempre, che l’Europa non è più disposta a farsi tappeto di fronte alle loro iniziative e che deve fare da sola sia economicamente che militarmente. E questo leader è…

Macron messo a gestire la fine dell’euro ma non del pauperismo

FONTE: COMIDAD.ORG Era irrealistico credere che il sistema bancario francese lasciasse gestire la fine, più o meno prossima, dell’euro a Marine Le Pen. Come pure era irrealistico ritenere che, una volta che il sistema bancario francese avesse confezionato un candidato, non lo conducesse poi alla vittoria con largo margine tramite qualsiasi mezzo.…

Ecco quanto sosteniamo da tempo immemorabile

DI GIANFRANCO LA GRASSA facebook.com E su cui gli indecisi “alleati” dell’italiano “Gano di Maganza” hanno continuato a sorvolare con semplici brontolii e bronci ridicoli. Oggi sul “suo Giornale” (edizione cartacea, in alto a sinistra nella prima pagina) l’infido dichiara (riportato tra virgolette): “La vittoria di Macron è un bene per…

CAPISCO…

DI GIANFRANCO LA GRASSA facebook.com Sì, capisco la rabbia di coloro che continuano a veder vincitori, o comunque ancora non seppelliti sotto mucchi di spazzatura, quelli che ci hanno ridotto, in specie nel mondo detto “occidentale”, ad una situazione di degrado non semplicemente morale, ma proprio per quanto riguarda l’evidente rammollimento…

GUARDARE IL MOSTRO IN FACCIA

DI ALCESTE pauperclass.myblog.it Ho sprecato il mio tempo. Molti di noi l’hanno fatto ed è bene, anche per loro, addivenire, prima o poi, a un mezzogiorno di fuoco dell’anima. Si nasce, si ama, si studia, si impara, si vive. Ma quanto di ciò che abbiamo vissuto è frutto della nostra scelta? Non sarà che abbiamo preferito, più o meno…