navigazione Tag

Vaccino covid 19

Corte Federale: Soldati tedeschi costretti a vaccinarsi

La Corte Federale tedesca di Leipzig il 7 luglio ha dichiarato che l'obbligo vaccinale per i soldati tedeschi è legale e non lede il diritto alla integrità fisica del cittadino, stabilito per legge nell'ordinamento tedesco. Uno degli elementi su cui poggia la decisione della Corte Federale è la protezione del soldato dallo sviluppo della Covid con sintomi gravi, se non vaccinato. Questa affermazione della Corte però non è confermata dai dati. In primo luogo i dati statistici dimostrano che…

La Svezia consiglia già la 5° dose di vaccino

Nonostante il "modello Svezia" sia stato un punto di riferimento per tutti coloro che in questi due anni si sono spesi per far comprendere alla gente quanto inutili fossero le misure restrittive che in Italia, e in molti Paesi europei, sono state imposte alla popolazione per frenare la diffusione del virus, non è tutto oro quello che luccica. Come ho sempre sostenuto, se da un lato i paesi nordici del mondo vantano una maggiore tutela dei diritti delle persone, in particolar modo dei diritti…

CIEB: Ordini professionali e Ministero della Salute

Il CIEB – Comitato Internazionale per l’Etica della Biomedicina, di cui vi abbiamo già in precedenza parlato (vedi qui) – ha pubblicato un nuovo parere dal titolo "Parere sul ruolo paternalistico attribuito dagli Ordini delle professioni sanitarie e socio-sanitarie al Ministro della Salute", attraverso il quale denuncia il comportamento scorretto che i presidenti degli Ordini delle professioni sanitarie e socio-sanitarie hanno tenuto, dal momento che hanno chiesto con una lettera l'intervento…

Non chiamatela quarta dose

"Preferiamo chiamarla seconda dose di richiamo e non quarta dose" di vaccino Covid. Sono queste le esatte e incredibili parole pronunciate dal direttore Generale dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), Nicola Magrini, durante una conferenza stampa in cui spiegava come il Governo ha intenzione di proseguire la campagna vaccinale. "Avremo il richiamo autunnale come richiamo annuale" ha continuato, "la decisione da assumere è se rivaccineremo tutta la popolazione, come è stato, o ci limiteremo…

Dolori dopo il vaccino: si suicida a 51 anni

È una triste notizia quella che vi riportiamo ma purtroppo reale, e ci sentiamo in dovere di riporla. Vogliamo infatti mettervi al corrente dell'ennesima vittima di una società oramai dispotica, liberticida e amorale, dove non si ha più considerazione delle persone e dei loro problemi, a maggior ragione quando questi problemi sono stati causati dalla vaccinazione. Giulia (nome fantasioso) successivamente alla prima vaccinazione aveva iniziato ad accusare dei dolori e dei bruciori in varie…

Indagato medico che esentò Franco Trinca

Il governo italiano, dopo due anni di terrore mediatico tramite il quale è riuscito a piegare una buona parte della popolazione italiana alla narrazione pandemica, rendendola oggetto e complice della sperimentazione vaccinale di massa più grande della storia, ha deciso adesso di tutelare la salute pubblica attuando un clima poliziesco e persecutorio nei confronti dei medici che "in scienza e coscienza" decidono di esentare alcuni dei propri pazienti, dopo valutazioni che devono essere rimesse…

Public Health Scotland non pubblica i dati per colpa dei no-vax

Non so se è peggio la decisione in sé o la giustificazione che hanno dato ma, come riposta un articolo del glasgowtimes.co.uk di giovedì, Public Health Scotland, l'organismo di controllo della salute pubblica scozzese, ha deciso di smettere di pubblicare i dati settimanali su decessi e ricoveri Covid in base allo stato di vaccinazione, a causa della preoccupazione che tali dati siano travisati dai no-vax. Secondo le dichiarazioni rilasciate, i rapporti, fin ora pubblicato ogni mercoledì sul…

Inversione a U sul vaccino obbligatorio per i sanitari inglesi?

Secondo quanto riportato dal Telegraph il Segretario di Stato per la salute e gli affari sociali del Regno Unito, Sajid Javid, convocherà nella giornata di oggi 31 gennaio i ministri per discutere l'impatto dell'obbligo di vaccinazione per gli operatori sanitari e gli assistenti sociali. Il giornale ha riferito che il governo sarebbe ora a favore di un'inversione a U, anche considerando il fatto che il servizio sanitario potrebbe affrontare carenze di personale “paralizzanti”: sarebbero circa…

Tragedia in Sicilia, ragazzina di 15 anni muore nel sonno

Una ragazzina di 15 anni, Katia Spataro, si è spenta nel tardo pomeriggio di ieri domenica 30 gennaio: si era coricata a causa di un mal di testa ed è stata ritrovata priva di vita dal fratello. Il parroco della parrocchia frequentata dalla giovane, padre Di Marzo, nel ricordare la giovane, invita a non trarre conclusioni affrettate: "A chi specula dando la colpa al vaccino rispondo che era vaccinata da più di cinque mesi". La giovane è stata probabilmente stroncata da un infarto, in ogni…

La dottoressa ai suoi pazienti: “Vaccinatevi o cambiate medico”

Antonella Rezzani, medico di base da 37 anni nel Pavese, ha affisso un comunicato fuori dai suoi tre studi: "Invito tutti i miei assistiti non immunizzati a scegliersi un altro dottore, manca il rapporto di fiducia". Un comunicato con il quale, di fatto, allontana i pazienti non vaccinati, rifiutando di prestare loro assistenza, e che ha allarmato l’Ats locale (che l’ha invitata a rimuovere il cartello) e l’Ordine dei medici, pronto a sottolineare come “non sia corretto agire in questo modo,…

Robert Malone: “SE C’È UN RISCHIO DEVE ESSERCI UNA SCELTA.”

Durante la manifestazione contro l’obbligo vaccinale, “Defeat the Mandates”, organizzata da diverse associazioni e medici statunitensi il dott. Robert Malone ha tenuto un accorato discorso riguardo i vaccini contro il Covid-19. Lo scienziato, ideatore del metodo genico mRNA utilizzato negli attuali sieri anti covid19, ha dichiarato con riferimento all'obbligo di vaccinazione: Se c’è un rischio deve essere mantenuta la possibilità di scegliere. Questa è una verità fondamentale della bioetica…

Dott.ssa Bolgan: vaccini, quello che sappiamo

Nuovo denso appuntamento con la dottoressa Loretta Bolgan, andato in onda qualche settimana fa nella trasmissione FRI: MEDICINA RISPONDE sui canali di Rinascimento Italia. Dopo il precedente appuntamento, di cui avevamo parlato la scorsa primavera , la ricercatrice ha ritenuto necessario fornire un aggiormanento dell'attuale situazione rispondendo alle domande degli ascoltatori. Il primo argomento affrontato è quello del vaccino Novavax, recentemente approvato in via emergenziale dall'EMA. Il…

Pfizer sceglie Genova per studio su effetti collaterali

A più di un anno dall'inizio della campagna di vaccinazione di massa la multinazionale Pfizer-Biontech condurrà uno studio in farmacovigilanza attiva che vedrà la partecipazione di circa 13.000 persone. L'unico centro di ricerca italiano coinvolto è l'ospedale policlinico San Martino di Genova. Scopo dell'indagine sarà quello di monitorare lo stato di salute nell'arco di due anni dopo la somministrazione del vaccino "Comirnaty", mediante questionari alle settimane uno, due, quattro, sei e…

Obbligo vaccinale: si muove la Giustizia Amministrativa

Per la prima volta in assoluto un organo giudiziario (il Consiglio di Giustizia Amministrativa siciliano, l'equivalente del Consiglio di Stato) ha disposto un'istruttoria su vari quesiti, al fine di valutare la legittimità costituzionale dell'obbligo di vaccinazione anti Covid-19. Grazie all’appello proposto da un tirocinante non ammesso al corso formativo all’interno di strutture sanitarie perché non sottopostosi al vaccino per il Covid-19, il CGA ha disposto: "incombenti istruttori, ai…