navigazione Tag

Guerra dell’informazione

Fondi in cambio di spot sul covid: altri 20 milioni alle emittenti locali

www.byoblu.com di Michele Crudelini Il fondo emergenze emittenti locali È quanto emerge dopo un anno e mezzo di distanza dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Il cittadino italiano si è infatti dovuto confrontare con un mondo mediatico troppo spesso appiattito alla narrativa offerta dal Governo sulla gestione sanitaria. Se in alcuni casi quest’atteggiamento può essere riconducibile ad uno scarso senso critico, in altri casi questa sintonia tra messaggi governativi e media può essere…

Le autorità danesi chiudono l’accesso a Bitchute per informazioni “pericolose” sul COVID-19

it.vogon.today di Paul Joseph Watson Le autorità danesi hanno bloccato gran parte dell'accesso del paese alla piattaforma video Bitchute in nome della prevenzione della diffusione di "informazioni pericolose" su COVID. Il National Police Cyber ​​Crime Center (NC3) della Danimarca ha presentato una petizione per un'ingiunzione del tribunale per bloccare il sito e gli ISP hanno seguito l'esempio bloccando l'accesso agli utenti. “Il National Police Cyber ​​Crime Center (NC3) ha bloccato…

Sancho #14 – Fulvio Grimaldi – Mainstream: Paese corrotto, stampa infetta

Puntata 14 di Sancho, appuntamento settimanale in compagnia di Fulvio Grimaldi. Oggi parliamo di attualità nazionale ed estera, ma soprattutto di Media Mainstream. Attraverso l'esperienza di Fulvio ripercorriamo mezzo secolo di corruzione e omologazione della stampa nazionale. Attualità: Roma: La violenza della polizia non si placa davanti ai fedeli Brigate Rosse: un'estradizione che sa di vendetta Dossier Amara: CSM verminaio pronto ad esplodere Diffida Fontana: complice della…

Tirannia da Coronavirus e morte per fame

Entro la fine del 2020 saranno morte più persone per fame, disperazione e suicidio che per malattia da Coronavirus. Noi, il mondo, stiamo per affrontare una pandemia di carestie di proporzioni bibliche. Questa vera pandemia supererà di gran lunga la "pandemia da COVID-19". La pandemia di fame ricorda il film "Hunger Games", basato su circostanze simili in cui pochi capi decidono chi può mangiare e chi morirà - per competizione. Questa pandemia della fame sarà sottostimata o non segnalata…

L’alfabeto latino in Asia centrale: lo strumento della geopolitica americana

DI VLADIMIR ODINTSOV journal-neo.org L'Asia Centrale è stata a lungo uno dei fronti chiave nella battaglia ideologica americana e nella guerra d'informazione contro la Russia. Washington ha da tempo identificato le Repubbliche dell'Asia Centrale e l'Afghanistan come una "zona di interessi nazionali statunitensi", motivo per cui questa regione è interessata da tutto lo spettro delle campagne d’informazione americane. Per rendere efficaci queste campagne, non solo i cosiddetti media…