navigazione Tag

educazione

Il problema dei controlli nei progetti di educazione parentale

Di Francesco Bernabei per educazioneparentale.online Mi piacerebbe parlare brevemente di un tema che vivo frequentemente, quello dei controlli effettuati dalla Pubblica Amministrazione nei progetti di educazione parentale. Nei corsi e nelle chiacchierate fatti in pubblico e in privato ho sempre trattato di questo tema perché ho avuto modo di misurare presto quanta difficoltàproducevano i controlli ai gruppi di famiglie ed educatori, creandosoprattutto una sensazione di illegalità e di…

Post-pandemia i disturbi mentali dei minorenni si cronicizzano

In occasione della pubblicazione dello studio Pandemia, neurosviluppo e salute mentale di bambini e ragazzi promosso dall’Agia con l’Istituto Superiore di Sanità e con la collaborazione del Ministero dell’Istruzione, Carla Garlatti, in veste di Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, ha espresso profonda preoccupazione per il permanere dei disturbi manifestatisi nei minorenni nei due anni di pandemia appena trascorsi. "I problemi del neurosviluppo e della salute mentale di bambini e…

Giovani e digitale: dopo due anni di pandemia ecco le conseguenze

Secondo la ricerca condotta dall’Istituto Piepoli, per conto del MOIGE - Movimento Italiano Genitori -, da quando è scoppiata l'emergenza pandemica, escluso l'impegno per la DAD, il tempo trascorso dai giovani davanti ai dispositivi tecnologici è aumentato del 67% (+ 48% nel nord ovest; + 71% nel nord est; + 71% al centro; + 74% al sud; + 76% nelle isole). Un dato allarmante, che rispecchia le preoccupazioni dei genitori. Secondo la ricerca infatti l'87% dei genitori ha riscontrato effetti…

Per una scuola senza discriminazioni e restrizioni

Un gruppo di docenti che si firma "Personale scolastico per la scuola senza restrizioni" ha scritto alla nostra redazione per parlarci di un bel progetto che stanno portando avanti da alcuni mesi, per opporsi alle sempre più stringenti e meschine restrizioni che il governo sta imponendo al comparto scuola. Inizialmente oppostisi al DL 172/2021 - che impone la vaccinazione del personale scolastico come requisito essenziale per lo svolgimento dell’attività lavorativa - attraverso un'appello che…

Ippocampo: un nuovo progetto di HomeSchooling

Grazie agli sforzi di tanti docenti e genitori, negli ultimi anni abbiamo assistito alla nascita di molte nuove realtà dedicate all'educazione parentale. Tale esigenza, nata per allontanare i ragazzi da strutture fatiscenti e programmi più di indottrinamento che di crescita personale e culturale, ha ovviamente subito un forte slancio in questi ultimi 2 anni, a causa della mala gestione dell'"emergenza pandemica" anche in questo ambito. Contrari alla distopia nel vedere bambini con…

Moms for Liberty: madri contro la dottrina LGBTQ nelle scuole Usa

feministpost.it Era immaginabile: la propaganda Lgbtq nelle scuole americane, primarie comprese, ha raggiunto tali livelli di invasività -carriere alias, identità di genere, self id, anche in contrasto o all’insaputa dei genitori, indicando quelli contrari come nemici- da indurre i genitori a organizzarsi per riprendersi i propri diritti. Dopo i primi e isolati tentativi di resistenza, che vi abbiamo mostrato qui, è nata l’organizzazione Moms of Liberty, gruppo conservatore mobilitato…

Chiusura scuole Covid, The Lancet: Non c’è prova scientifica riduca i contagi

affaritaliani.it di Antonio Amorosi Non c’è prova scientifica che la chiusura delle scuole abbassi la diffusione del Covid. E' stato pubblicato ieri sulla prestigiosa rivista The Lancet un complesso studio, redatto da accreditati ricercatori italiani in campi medici e affini (Sara Gandini, Maurizio Rainisio, Maria Luisa Iannuzzo, Federica Bellerba, Francesco Cecconi, Luca Scorrano), che spiega come la chiusura delle scuole, per limitare la diffusione del Covid, non sia supportata da…

Desessualizziamo la scuola tornando alla divisa, alle classi separate, e introduciamo le “quote blu”

di Davide Cavaliere ildetonatore.it Siamo una generazione di uomini cresciuti dalle donne. Mi chiedo se un’altra donna è veramente quello che ci serve! dal film Fight Club La scuola italiana va desessualizzata, altro che aggiungere corsi di “educazione sessuale”. Sono solo una forma di diseducazione all’eros e una riduzione dell’amore carnale a “sesso”, cioè sfregamento primitivo di corpi. Bisognerebbe tornare alla divisa scolastica e che sia la più coprente possibile, per tutti, maschi e…

Impiegare il contante ci rende uomini responsabili

DI GIULIA GROSSO Facebook.com Credo che pagare gli acquisti con i contanti  sia un comportamento che ci rende consapevoli della spesa che facciamo. Abituare i giovani al pagamento elettronico, che avviene senza esborso fisico della moneta, ma solo con un passaggio della carta, non li educa alla responsabilità di non sprecare denaro. Molto semplice, sembra che i soldi siano regalati, che non finiscano mai... Sempre a portata di un bip. Giulia Grosso Fonte 1.11.2019

We Don’t Need No Education

DI EMANUELA LORENZI comedonchisciotte.org L'ultimo neurone (assalto epigenetico) Il nostro Zeitgeist è dominato dalla perdita dei contorni. C'è una miopia che annebbia e liquefa i perimetri di tutte le cose che si guardano (senza vederle), che si sentono (senza ascoltarle), che si fanno (senza agirle) e che si comprendono (nella morfosintassi ma non nella semantica, figuriamoci la pragmatica, e si torna sempre all'analfabetismo funzionale di De Mauro). La nebulizzazione è voluta dai…