navigazione Tag

Australia

Per proteggersi dall’ostilità degli Stati Uniti l’Australia ha deciso di comprare i sottomarini statunitensi

Moon of Alabama moonofalabama.org Ieri, Stati Uniti, Regno Unito e Australia hanno annunciato che quest'ultima acquisterà sottomarini a propulsione nucleare per fare gli interessi degli Stati Uniti contro la Cina: La futura flotta sottomarina dell'Australia sarà a propulsione nucleare secondo l'audace progetto che prevede la rinuncia ad un controverso programma da 90 miliardi di dollari per la costruzione di 12 sottomarini di progettazione francese. Secondo ABC, l'Australia userà la…

Campi di concentramento Covid in Australia

Paul Collits conservativewoman.co.uk La struttura di quarantena di Howard Springs, a Darwin, allestita per gli Australiani di ritorno da oltre oceano, è stata definita in vari modi. Il governo l’ha denominata, con involontaria ironia, “centro di resilienza nazionale” e “gold standard.” Una definizione più accurata potrebbe essere “centro di quarantena obbligatoria e controllata.” In altre parole: noi non ci fidiamo del comportamento dei nostri concittadini che rientrano dall'estero, che…

La NATO si sfalda nell’Indo-Pacifico: una vicenda interessante

www.lindipendente.online di Walter Ferri Non è raro che le scelte di approvvigionamento di un Governo sollevino una qualche forma di risonanza, tuttavia le conseguenze di simili scelte si limitano abitualmente a qualche bisticcio tra establishment e imprenditori. Non è il caso delle ultimissime manovre dell’Australia, le quali stanno scatenando un putiferio che ha assunto dimensioni di scala internazionale. Canberra ha infatti deciso di alterare repentinamente il programma di…

“Siete stati avvertiti!”: Gli australiani non vaccinati rimarranno in isolamento

neovitruvian.com Gli australiani che non hanno ricevuto un vaccino contro il COVID-19 rimarranno in isolamento a tempo indeterminato, mentre coloro che sono stati vaccinati vedranno tornare parte delle loro libertà, come ha detto il premier Gladys Berejiklian agli australiani non vaccinati: “Siete stati avvertiti!” L’annuncio è stato dato durante la stessa conferenza stampa in cui il Dr. Kerry Chant ha rivelato che il tracciamento dei contatti COVID faceva parte del “Nuovo Ordine…

Australia, legge shock: la polizia potrà hackerare i computer dei cittadini

visionetv.it di Enrica Perucchietti Il governo australiano ha approvato una legge sulla sorveglianza senza precedenti, che sta suscitando aspre polemiche e preoccupazioni, fuori e dentro il Paese. I partiti laburista e liberale hanno votato l’approvazione del Surveillance Legislation Amendment (Identify and Disrupt) Bill 2020 che consente alla polizia di hackerare qualunque dispositivo, raccogliere o eliminare i dati e prendere il controllo degli account sui social media, senza tutele,…

Australia: niente lockdown per una festa in ufficio a tema LGBT

neovitruvian.com Mentre agli australiani è stato detto che non dovrebbero nemmeno parlarsi in base alle regole del lockdown, i funzionari di polizia a Sydney hanno tenuto una festa in ufficio per celebrare la comunità LGBT. Sì davvero. Il comando dell’area di polizia di Mount Druitt ha pubblicato su Facebook immagini che mostrano oltre una dozzina di dipendenti riuniti nelle immediate vicinanze per riconoscere il Wear It Purple Day. Le immagini mostravano che la stanza era stata…

In nome della “sicurezza pubblica” l’Australia si è trasformata in un orwelliano stato di polizia

Robert Bridge strategic-culture.org Il territorio conosciuto come Down Under sembra essere ritornato al suo status originale di colonia penale mentre i funzionari governativi, che assomigliano sempre di più a secondini di una prigione che a servitori del popolo, reprimono selvaggiamente dimostranti stanchi di altri lockdown Covid. Una forte presenza di polizia nelle principali città australiane nel fine settimana non ha impedito a migliaia di manifestanti di scendere in strada in quello…

Australia: multe fino a 11.000 $ per contenuti online contro il lockdown

neovitruvian.com In base alla proposta, promossa dall’opposizione nel Nuovo Galles del Sud, gli organizzatori della protesta verrebbero multati di ben 20.000 dollari e le persone che partecipano sarebbero multate di 5.500 dollari. Tuttavia, la legge punirebbe ancora più severamente “le persone che condividono informazioni sui social media su raduni illegali e incitano altri a partecipare illegalmente”, colpendole con multe di $ 11.000. Le multe onerose hanno lo scopo di neutralizzare un…

Australia, colosso minerario distrugge antichi manufatti dei popoli aborigeni

pressenza.com di Lorenzo Poli In Australia centinaia di manufatti di inestimabile valore risalenti all’era glaciale sono stati gettati nella spazzatura dal colosso minerario Rio Tinto Group, la terza società mineraria più grande al mondo. A riferirlo è un gruppo aborigeno tenuto all’oscuro della distruzione delle sue terre. “Hanno mostrato così poco rispetto per le condizioni dello stato, o per il patrimonio culturale distrutto su vasta scala. Centinaia di manufatti culturali dei Guruma…

Editoria, il Canada segue l’Australia. Presto una legge per far pagare i contenuti a Google e Facebook

key4biz.it di Piero Boccellato Il Canada come l’Australia. Presto una legge per garantire che i giganti della tecnologia come Google e Facebook paghino per i contenuti delle notizie che diffondono sulle loro piattaforme. Lo ha annunciato ieri Steven Guilbeault, Minister of Canadian Heritage, dopo la campagna di protesta organizzata dall'associazione di categoria per gli editori News Media Canada. Ieri oltre 100 quotidiani hanno protestato contro Google e Facebook pubblicando le prime…

Il golpe anglo-americano che aveva messo fine all’indipendenza dell’Australia

John Pilger theguardian.com Nel 1975, il Primo Ministro Gough Whitlam, che è mancato questa settimana , aveva osato rivendicare l'autonomia del proprio paese. La CIA e il MI6 si erano assicurati che ne pagasse il prezzo. Sui media e nell'establishment politico australiano è calato il silenzio sulla memoria del grande Primo Ministro riformatore Gough Whitlam. I suoi successi sono riconosciuti, seppur a malincuore, i suoi errori vengono sottolineati con falso rincrescimento. Ma la…

Sulla storia nascosta delle donne che si sono ribellate

DI JOHN PILGER  johnpilger.com Come tutte le società coloniali, l'Australia ha segreti. Il modo in cui trattiamo gli indigeni è ancora in gran parte un segreto. Per molto tempo, il fatto che molti australiani provenissero da quelle che venivano chiamate "cattive origini" era un segreto. Avere "cattive origini" significava aver avuto predecessori prigionieri: quelli come la mia bisnonna, Mary Palmer, che fu rinchiusa qui, presso la Fabbrica di Parramatta nel 1823. Secondo le trame…

Perché si suicidano?

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.it Non so come sono capitato sulla notizia: la Nuova Zelanda ha il record mondiale nei suicidi di giovani in rapporto alla popolazione (1). Chi l’avrebbe mai detto. E pensare che ero andato a finire su un sito neozelandese per questioni di vela e di mare…i “kiwi”, uno degli Stati dove è più difficile stabilirsi per lavoro…un ecosistema incontaminato…ci hanno persino girato “Il signore degli anelli” perché gli scenari naturali sono incantevoli… E…