Home / Archivi etichette: America

Archivi etichette: America

America, lo stato fallito

  CHRIS HEDGES truthdig.com TORONTO—Il nostro “colpo di stato corporativo al rallentatore,” come lo definisce lo scrittore John Ralston Saul, ha scoperchiato il malefico vaso di Pandora che sta trasformando l’America in uno stato fallito. “L’empia trinità della corruzione, dell’impunità e della violenza,” afferma Saul, non può più essere tenuta a bada. Le elites al potere si sono meschinamente messe al servizio del potere corporativo per sfruttare ed impoverire la popolazione. Le istituzioni democratiche, compresi gli organi giudiziari, sono diventati …

Leggi tutto »

FATTURANO PIU’ I GRUPPI RELIGIOSI STATUNITENSI CHE MICROSOFT E APPLE MESSE ASSIEME

DI PHILIP SCHNIEDER whatreallyhappended.com Fin dalla fondazione del Paese, la religione ha sempre avuto un ruolo attivo nella vita della maggioranza degli americani. Nonostante la fede religiosa sia su una tendenza al ribasso, al contrario della laicità che invece è in aumento, nel 2014 il 70,6% degli americani s’identificava ancora per essere “cristiano”, mentre il 5,9% professava “fedi non cristiane”, come ad esempio il giudaismo e l’Islam, secondo il “Pew Research Center” [http://www.pewforum.org/]. Molte ricerche sono state fatte sull’impatto che …

Leggi tutto »

Lo Spettro della recessione

FONTE: DEDEFENSA.ORG Il presente articolo cita e commenta lo scritto di J. H. Kunstler, l’originale del quale si trova tradotto nel seguito James Howard Kunstler, cronachista famoso per la sua mordente ironia nel descrivere le avventure straordinarie del ridicolo e misterioso Impero dell’Americanismo, il 25 aprile 2018 sul suo sito Clusterfuck Nation, si concede questa volta una sorta di interruzione del suo lavoro di cronista giorno per giorno per considerare la situazione generale. Lascia allora trasparire i suoi sentimenti ugualmente …

Leggi tutto »

Io so quale sarà la prossima nazione ad essere invasa dagli Stati Uniti

DI LEE CAMP informationclearinghouse.info Alla fine di questo articolo, sarà chiaro quale sarà la prossima nazione ad essere invasa e devastata dagli Stati Uniti. O, in mancanza di ciò, quale sarà la prossima nazione che il nostro complesso industriale militare e di intelligence cercherà a tutti i costi di invadere. Noi tutti vorremmo sapere perché l’America fa quello che fa. E non intendo riferirmi al perché gli Americani fanno quello che facciamo noi. Penso che questa domanda se la potrebbe …

Leggi tutto »

“Reddito di base garantito” – un giochetto degli Oligarchi

DI CHRIS HEDGES Opednews.com Un certo numero di potenti oligarchi – tra cui  Mark Zuckerberg (che al netto vale $64.1 miliardi ), Elon Musk ($20.8 miliardi), Richard Branson ($5.1 miliardi) e Stewart Butterfield ($ 1,6 miliardi) – si stanno battendo a favore del reddito di base garantito. Sembra che siano dei progressisti e che esprimano queste loro proposte con parole che parlano di morale, e che vuole prendersi cura degli indigenti e dei meno fortunati. Ma dietro questa facciata c’è la cruda consapevolezza, in particolare nella …

Leggi tutto »

Cosa vi avevo detto ? Si è mosso il mostro da 6300 miliardi. W l’America

DI PAOLO BARNARD paolobarnard.info Solo pochi giorni fa avevo descritto cosa esattamente nelle società occidentali di oggi (seppure di rado) ancora permette alle masse democratiche di vincere contro l’egemonia a tentacoli ungulati dei Poteri. Nello specifico, si tratta di un precario e fragile gioco delle carte fra l’elemento del ‘rumoreggiare’ del pubblico e la riluttanza dei Poteri a tener duro e a ‘call the peoples’ bluff’. Prima di leggere queste brevi ma fondamentali righe più sotto, dovete capire il ‘rumoreggiare’ …

Leggi tutto »

UN’ALTRA NOTTE CON CHOMSKY, E QUANDO SCRISSI CHE CI RIDARANNO HITLER

DI PAOLO BARNARD paolobarnard.info Io scrivo a Noam Chomsky di regola alla notte, quando da lui sono le 23 circa. Spesso litighiamo, qualche volta furiosamente. Di regola gli scambi vanno sulle 10 o 25 email a scambio. Ci siamo incontrati fisicamente due volte a Boston, gli sono stato molto vicino mentre gli moriva la moglie. Le mie ‘notti con Chomsky’ sono per me una rianimazione d’emergenza, ma ci scriviamo perché… sentiamo emergenza. Una in particolare ci accomuna, lui la sente …

Leggi tutto »

La crisi oppiacea americana e le ansie moderne dimostrano i limiti del capitalismo

DI SLAVOJ ZIZEK rt.com La crisi degli oppioidi in America e lo spaventoso ritmo dei suicidi in Sud Corea hanno entrambi la stessa causa. Il difetto del capitalismo è che ha gradualmente rimosso gran parte del significato e dell’ideologia dalla vita. Il mese scorso, in risposta a tale crescente epidemia, Donald Trump ha dichiarato un’emergenza sanitaria pubblica. Descrivendo la crisi come una “vergogna nazionale e tragedia umana”, il presidente si è scagliato contro la devastazione causata dalla prescrizione di massa …

Leggi tutto »

Kunstler e il disastro della civiltà americana

DI NICOLAS BONNAL dedefensa.org Si è parlato in precedenza della crisi del turismo in America. Parliamo della crisi della civiltà americana, questa nazione indispensabile che ha creato un mondo zombie a sua immagine e somiglianza. C’è un cineasta americano, Alexander Payne, che ci racconta il disastro della civiltà americana tramite dei film come Paradiso amaro, A proposito di Schmidt o Nebraska. Settimanalmente Michael Snyder, sul suo blog, ci fornisce notizie su questo crollo fisico dell’America, questa America incarnata da giovani donne …

Leggi tutto »

Lettera aperta da Guam

  DI VICTORIA LULA LEON GUERRERO giornaledelribelle.com Cara America, Sono contenta che finalmente ti sia accorta che esiste Guam visto quanto sta succedendo. Molti di voi, come leggo online, si chiedono per la prima volta, “Che cosa è Guam, dove sta?” Ogni giorno, essendo io cresciuta qui, ci è stato invece detto tutto su di te. Mi spiace che sia solo quando siamo oggetto di minaccia di bombe che salta fuori la parola Guam; ci sono tante cose più interessanti …

Leggi tutto »

La Linea Rossa del Trump-Show

DI SEYMOUR HERSH  Die Welt Il presidente Donald Trump non ha preso in considerazione degli  importanti rapporti inviati dall’ intelligence, quando decise di attaccare la Siria dopo aver visto le immagini di bambini che morivano  Seymour M. Hersh ci racconta il caso del presunto attacco di gas Sarin. Il 6 aprile il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha autorizzato un attacco con missili Tomahawk sulla base aerea di Shayrat, nella Siria centrale, come rappresaglia per quello che ha definito un attacco …

Leggi tutto »

Le nostre oligarchie spiegate ai più volonterosi

DI NICOLAS BONNAL dedefensa.org Parliamo di oligarchie in Francia, in America e in Francia. Vediamo di che si tratta, perché questo concetto greco è vecchio come la luna. Nel suo libro sui partiti politici ( VI parte, capitolo secondo) il leggendario Robert Michels riprende (e non stabilisce) a partire dai teorici Mosca e Taine,  la sua tesi sulla legge ferrea delle oligarchie. E così scrive  nell’edizione del 1914: “Gaetano Mosca asserisce che un ordine sociale non è possibile senza una …

Leggi tutto »

Uno sguardo dall’Interno: La Nera Rigidità dell’America Contadina (Nel profondo rosso dell’America bianca, il Dio Cristiano Bianco è Re)

 DI FORSETTI’S JUSTICE AlterNet Subito dopo l’elezione di Donald Trump  si è cominciato a capire  che c’era un tema che saltava fuori da più parti: “I Democratici non sono riusciti a comprendere la classe operaia, bianca che aleggia su tutta l’America”. I sostenitori  di Trump lo stanno dicendo. I sapientoni progressisti lo stanno dicendo.  I tuttologi lo stanno dicendo su tutti i media. Qualche leader democratico lo sta dicendo, ma non importa quanti sono a dirlo,  è tutta M. Si …

Leggi tutto »

Perché gli Stati Uniti hanno bisogno di liberarsi dell’euro

DI ALBERTO BAGNAI Goofynomics “Se Donald Trump vuole restituire all’America il suo ruolo egemone, se vuole ‘make American great again’, ma anche se non vuole, dovrà togliere  di mezzo l’euro”, liberando l’Europa e il mondo dall’assurdo progetto di una moneta unica che ha dissepolto, senza che se ne sentisse il bisogno, la questione tedesca. E ha così provocato esattamente quello che avrebbe dovuto prevenire. Il perché ce lo spiega su Goofynomics Alberto Bagnai, occasionalmente in inglese, ma con la chiarezza …

Leggi tutto »

Rossi contro Blu e poi Trump sarà rimosso

DI JAMES HOWARD KUNSTLER kunstler.com Non vi lasciate ingannare dai discorsi idioti sulla squadra dei Rossi e sulla squadra dei Blu. Stanno solo giocando a “Ruba bandiera” sul ponte del Titanic. La nave è l’economia tecno-industriale. Sta affondando perché ha imbarcato troppa acqua (debiti) e la pompa di sentina (l’industria petrolifera) sta perdendo il suo fascino. Le fazioni non capiscono cosa sta accadendo, però hanno un’elaborata delirante spiegazione per interpretare, in assenza di un piano credibile per adattare la vita …

Leggi tutto »

Un Berchtesgaden bis? Mar-a-Lago, il rifugio ideologico di Trump

DI NORMAN POLLACK CounterPunch.org Talvolta i simboli aiutano a comprendere meglio la realtà, come nel film di Mel Brooks “Per favore, non toccate le vecchiette”, l’umorismo tratta dell’indicibile e offre une sorta di liberazione o di conforto. È questo il caso di cui tratto, a Mar-a-Lago, la casa bianca meridionale di Trump, a Palm Beach, in Florida. Un autentico termitario (un nido di termiti) di una ricchezza estrema, finora nascosto, ora uscito allo scoperto. Noi dobbiamo a Trump ciò che …

Leggi tutto »

La svolta orwelliana nell’economia contemporanea

FONTE: REALNEWS.COM L’economista Michael Hudson incontra Sharmini Peries e parla delle ultime elezioni americane e del suo nuovo libro “’J is for Junk Economics” (ndt: “E” come Economia-spazzatura) SHARMINI PERIES:  Da Baltimore vi parla Sharmini Peries – di Real News Network. Il 20 gennaio prossimo Donald Trump assumerà i poteri presidenziali a Washington D.C.   C’è una cosa che tutti si domandano: quali saranno le nuove politiche economiche di cui dovremmo preoccuparci seriamente. C’è un economista, Michael Hudson, che ha …

Leggi tutto »

Il sogno americano rivisitato

DI PEPE ESCOBAR counterpunch.org Trump avrà un successo dieci volte quello della Brexit? Cosa serve – oltre a Wikileaks – per far crollare il castello della Clinton? E la Clinton se vince farà scoppiare la Terza Guerra Mondiale contro l’asse del male Russia/Iran/Siria? Il Medio Oriente finirà con l’implodere completamente? La Cina governerà il mondo nel 2025? Tra tutti questi frenetici frammenti di realtà geopolitica che puntellano precariamente le nostre rovine, è difficile non rievocare il grande e compianto maestro …

Leggi tutto »

DELENDA EST SYSTEMA ( AMERICA )

FONTE: DEDEFENSA.ORG Noi non sappiamo chi sia l’autore P.T. Carlo che interviene qui di seguito dal sito russo nazionalista sovranista Katehon.com il 23 settembre 2016, se non che è americano e che si situa all’interno del movimento conservatore che noi decideremo di considerare “rivoluzionario” per compensare le tendenze sistematiche al ribaltamento di significati della nostra epoca ( rivoluzionario nel senso di una rivolta radicale ed effettivamente rivoluzionaria contro il pensiero del sistema). Questo testo finisce nello stesso modo con cui …

Leggi tutto »