Browsing Category

Filosofia

No, Israele non è una democrazia

DI IAN PAPPE informationclearinghouse Israele non è l’unica democrazia del Medio Oriente. Infatti, non è per nulla una democrazia. Agli occhi di molti israeliani e dei loro sostenitori in tutto il mondo, anche  di coloro che potrebbero criticare alcune delle sue politiche, Israele, in fin dei conti, è un stato benevolo,…

Non sarà che Alexander Dugin è in segreto un sostenitore della Teoria Queer?

DI JOSEPH GELFER counterpunch.org Alexander Dugin è un filosofo e un analista politico russo noto per essere, secondo quanto scrive Foreign Affairs, “la mente di Putin.” Un recente articolo di ThinkProgress descrive l’ascesa di Dugin e il suo allineamento con l’estrema destra americana e con i suprematisti bianchi, come Richard Spencer, che…

SULL’ABBANDONO DELL’ESSERE

DI FLORES TOVO Comedonchisciotte PREFAZIONE Da studi fatti da eminenti filologi, tra cui il famoso e compianto Tullio di Di Mauro, si è scoperto che il liceale medio italiano (e potremmo aggiungere anche tutti gli studenti liceali  del pianeta) quando giunge all’esame di stato conosce il significato di oltre metà di parole in meno…

RIFLESSIONI SUL PRINCIPIO DI CAUSA

DI FLORES TOVO Comedonchisciotte Kant scrisse la sua “Critica della ragion pura” per dimostrare che il principio di causa aveva un fondamento logico-ontologico, a differenza di quello che pensava Hume, il quale invece lo reputava un principio emotivo-arazionale basato sull’abitudine (1). Infatti la critica radicale che Hume aveva condotto…

Ad esempio a me piace il Sud. Perché preferisco il Mezzogiorno

DI DIEGO FUSARO interessenazionale.net “Ad esempio a me piace il Sud”. Così cantava Rino Gaetano. Mi permetto di essere d’accordo con lui. Anche a me, ad esempio, piace il Sud. E non per la semplice ragione – già di per sé valida – per cui, per mia natura, parteggio sempre per i vinti e non per i vincitori: il Sud è stato sconfitto, e quella…

Il Mito della Caverna di Platone oggi

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Cercare di aumentare la consapevolezza delle persone sui temi economici e monetari, è un processo lungo e difficile, soprattutto perché si scontra con tutta una serie di "resistenze umane" che erano già state descritte sapientemente nel Mito della Caverna di Platone, all'inizio del libro settimo de "La…

Populismi e Postmodernità

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org La postmodernità non è un esercizio filosofico, è la prassi che la nuova classe finanziaria dominante ha messo in atto per appropriarsi di ulteriori ricchezze attraverso un insieme di strategie comunicative e tramite la colonizzazione dell'inconscio. Nel contesto politico attuale, nel tempo malsano…

JOHN DEWEY E LA SCUOLA ITALIANA

Una catena di montaggio o un laboratorio di democrazia? John Dewey e la scuola italiana DI DOMENICO CORTESE filosofiadeldebito.it Il rituale mediatico annuale degli esami di maturità, delle notizie sulle tracce scelte dal Ministero, sul rincorrersi di consigli paternalistici imposti agli studenti impone, perlomeno, di riflettere…

Verso Un Uomo-Dio ?

DI IBRAHIM TABET lesakerfrancophone.fr Uno sguardo sull' “Uomo-Dio” di domani che secondo Yuval Noah Harari (1) godrà di una longevità e di capacità intellettuali infinitamente superiori all'homo sapiens. In Africa, culla dell'umanità, apparve l’australopiteco, primo ominide bipede, circa 4,2 milioni di anni fa. La liberazione delle mani…

We Don’t Need No Education

DI EMANUELA LORENZI comedonchisciotte.org L'ultimo neurone (assalto epigenetico) Il nostro Zeitgeist è dominato dalla perdita dei contorni. C'è una miopia che annebbia e liquefa i perimetri di tutte le cose che si guardano (senza vederle), che si sentono (senza ascoltarle), che si fanno (senza agirle) e che si comprendono (nella…

TUTTO CIO’ CHE MI SERVE SAPERE L’HO IMPARATO NELLA FORESTA

DI VANDANA SHIVA yesmagazine.org Il mio viaggio nell’ecologia iniziò nelle foreste dell’Himalaya. Mio padre era sovrintendente alle foreste e mia madre, rifugiata in seguito alla sanguinosa guerra di partizione tra India e Pakistan, era diventata una contadina. E’ nelle foreste e negli ecosistemi himalayani che ho appreso tutto ciò che so…

CAPITALISMO, CAOS E DISORDINE

DI TRUMAN BURBANK Comedonchisciotte Il capitalismo pisciò A volte può essere utile il linguaggio dei ragazzini per spiegare concetti solo apparentemente nuovi. Una possibile lettura dell’attuale crisi economica è che il capitalismo abbia pisciato in quella che sembrava essere la fase di passaggio dal livello statale a quello globale,…

L’INSEGNANTE DI SETTE LEZIONI

DI JOHN TAYLOR GATTO Chiamatemi professor Gatto, per favore. Ventisei anni fa, non avendo in quel momento niente di meglio da fare, provai a fare il professore di scuola. La mia licenza certifica che sono un insegnante di lingua e letteratura inglese, ma non è affatto ciò di cui mi occupo. Non insegno l'inglese, insegno la scuola - e facendolo…

Gestire il caos

Qualche risposta a Bifo ed ai rikombinanti. Gli eventi del pianeta appaiono sempre meno governabili, e il miglior modo per definirli sembra la paroletta: caos. Ma non è necessario controllare il mare in tempesta, è sufficiente condurre la nave in porto sicuro. Gestire il caos (qualche risposta a Bifo Berardi) di Truman Burbank…