Categoria

Filosofia

Mascherina COVID: la psicologia della sottomissione?

Julian Rose - Global Research - 26 gennaio 2021 Indossare "la mascherina" è per coloro che provano sentimenti di paura e/o di colpa. Pensateci. Uno potrebbe rifiutare una tale affermazione: "No, no, sono solo preoccupato di essere multato, ecco perché la indosso". Oppure "Non voglio correre alcun rischio, le autorità sanitarie non ci direbbero di indossare mascherine se non avessimo qualche beneficio in termini di protezione". Sono risposte valide? Entrambe sono…

 Sul pensiero trinitario

Il pensiero triadico è in realtà quello dialettico speculativo, ossia quello della logica dei contrari contrastanti, ed è stato, soprattutto durante l’epoca che si definisce cristiana, il pensiero che ha pervaso lo spirito dei popoli europei, poichè il cristianesimo si incentrava sui dogmi della Trinità e dell’Incarnazione. Tali popoli, quando divennero tutti cristiani, nonostante le loro differenze etnico-linguistiche, hanno partecipato ad una  storia comune.

Socialismo o liberalismo? Ombre del mondo post bipolare

Di Federico Fracassi, instoria.it Mediamente la storiografia contemporanea converge nell’attribuire la vittoria della Guerra Fredda agli USA, dichiarando sconfitta l’URSS e con essa il comunismo o il cosiddetto socialismo reale. Ma nonostante si sia spesso parlato in ambienti americani di “fine della storia”, ciò che attendeva all’orizzonte, dietro le macerie del Muro di Berlino, era un mondo post bipolare ancora pieno di incognite e disordini. Se tuttavia ci si smarca da una visione…

Sulla psicologia di chi nega il complotto

Uno sguardo alla classe che irride Tim Foyle - offGuardian - 12 marzo 2021 Com’è possibile che persone perfettamente intelligenti, attente e razionali si oppongano così strenuamente all’ipotesi che dei sociopatici tramino per manipolarci e ingannarci? E perché queste persone si ostinano a difendere con tale veemenza una posizione tanto insostenibile? La Storia è testimone delle trame di bugiardi, di ladri, bulli e narcisisti, e delle loro devastanti conseguenze;…

Blues vs Jazz

Il Triangolo d'oro degli anni che vanno dal '500 all'800 aveva i vertici in Europa, Africa centrale e costa sudorientale degli odierni Stati Uniti. Dall'Europa partivano navi cariche di prodotti locali (armi, liquori, stoffe etc…) che servivano come merce di scambio per acquistare gli schiavi che poi sarebbero stati trasportati nelle piantagioni americane. Quest'ultimo tratto si chiamava Middle Passage. Il triangolo si concludeva con le navi cariche di merci (pelli, cotone etc…) che…

Riflessioni sulla filosofia di Eraclito

Di Flores TOVO Comedonchisciotte Il pensiero di Eraclito da Efeso si presenta come la prima rivelazione dell’Essere   nella cultura europea. Lo straordinario fascino dei suoi detti ha influenzato molti filosofi e poeti del passato, ma ancor più della modernità, quali Blake, Hölderlin, Hegel, Nietzsche e Heidegger. Noto nell’antichità come l’Oscuro (ho skoteinòs), per lo stile dalla concisione solenne e profetica, egli fu in realtà un filosofo che esprimeva un pensiero ben preciso e…

Blues indeterministico

Il determinismo è buffo: pensa che il percorso sia lineare e che alla sua fine ci sia la perfezione. Ne avevo parlato nel mio ultimo articolo. Davvero buffo, specie in musica. Non vorrei annoiarvi troppo con nozioni che vanno ben oltre gli interessi di questo sito, quindi cercherò di essere conciso. La storia inizia con il monocordo di Pitagora, il quale aveva fondato la sua scuola sulla Tetraktys, ovvero i primi quattro numeri sui quali dovevano giurare fedeltà eterna i suoi…

Le riflessioni di un filosofo sulla filosofia della nostra epoca

Di Andrea Grieco, ComeDonChisciotte.org Tutto il genere umano si raccoglie all'insegna della follia, come su un grande scenario in cui gli attori indossano ora l'una ora l'altra maschera, mutando ruoli, relazioni e prospettive. Scoprire il gioco, guardare il rovescio delle cose, significa svelare l'implicito dualismo in ogni realtà e nella realtà generale, il contrappunto assiduo di razionale e irrazionale, di insipienza e di saggezza in cui si intesse la trama illusoria della vita;…

Perfezione

Tonguessy per Comedonchisciotte “Meglio è nemico di Bene” è un motto che viene troppo spesso sottovalutato, se non disprezzato. La freccia del Tempo, grazie agli enormi sforzi di chi detiene le leve, è destinata a proiettarci da un passato buio e ostile ad un futuro radioso e accogliente. Ma questo presuppone che il bene attuale possa essere migliorato, ed in questo consiste la tragedia. Ci stiamo avviando verso l’infinito, dimensione tanto inebriante quanto inesistente. Quell’infinito a cui…

Libertà e scienza

di Luca Cerardi lucacerardi.wordpress.com Libertà e scienza sono due parole spesso in contrasto in questo periodo così confuso dove la logica e il dialogo sono state sostituite da accuse e da dogmi di antico sapore novecentesco. Le fazioni in lotta sono quelle per cui, da una parte ci sono coloro che ritengono il problema attuale della malattia talmente grave da dover sopprimere in maniera totale ogni diritto costituzionalmente garantito e ogni argomento che possa essere sfavorevole a tale…

Reset

(Tonguessy) Quasi 25 anni passati assieme. Una bella storia, fatta di vacanze ma anche di lavoro. I bambini che crescono mentre gli anni passano. 24 per l’esattezza. “Non può durare ancora per molto”, mi avevano detto. Ma io non ci avevo creduto, mi puzzava troppo da “usa e getta”, una prassi che non ho mai preso in considerazione. L’uomo non è niente senza le relazioni. Sono le relazioni che ne determinano il valore. Nella Societé du Spectacle il valore è apparire, e si appare…

L’obbligo morale

di Luca Cerardi https://lucacerardi.wordpress.com “Obbligo morale” e “senso civico”. Parole che imperversano in questo periodo ovunque. Hannah Arendt li avrebbe definiti clichès ripetuti da un biopotere ed espresse dall’uomo massa che pensa solo a non perdere i propri privilegi, sostenendolo. Nessun senso critico, nessun dibattito ma totale asservimento e fiducia nel potere – scienza dominanti. Eppure la teorica politica aveva già spiegato, quando si cristallizzò questo connubio, cosa…

Sul Dio nascosto

Di Flores TOVO Comedonchisciotte “Vivono certo gli Dei, ma sopra il nostro capo, in un diverso mondo. Operano senza fine e poco sembra si curino se noi viviamo…” (1), scriveva il poeta Hölderlin  nel  suo poemetto “Pane e vino” (che impressionò pure Heidegger per la sua preveggenza), notando con sgomento, come gli Dei presenti nella natura si fossero allontanati, forse per sempre, dal nostro mondo. Una fuga che in quel tempo ci risparmiò  una terribile punizione, che è stata rimandata,…

La “Scala F(ascista)” rivisitata

Gilad Atzmon - 26 dicembre 2020 – The UNZ Review Rileggendo oggi il lavoro di Theodore W. Adorno sulla "personalità autoritaria" e sulla "Scala F" scopriamo che nel 2020 sono proprio i liberali, i progressisti e la cosiddetta "sinistra" a manifestare 8 dei 9 atteggiamenti più problematici, antidemocratici e autoritari. La teoria della personalità autoritaria è stata introdotta negli anni Trenta nel tentativo di spiegare il fascino di massa del fascismo e delle ideologie…

2020- addio a un anno minore

di Zory Petzova, ComeDonChisciotte.org Costituitosi nel sistema cronologico come lo spartiacque fra un prima e un dopo, il 2020 sarà annoverato dalla sociologia come l'inizio dell'involuzione della specie umana, l’anno in cui alla società post-moderna sono bastate poche pressioni poiché regredisse a uno stato di minorità dei livelli del feudalismo medievale, annullando con un colpo solo tutto lo sforzo dell’evoluzione sociale compiutasi finora, e cancellando per sempre la magistrale lezione…

+Resistenza – Resilienza

Di Raffaele Varvara, ComeDonChisciotte.org Zona rossa, gialla, arancione, coprifuoco, lockdown, si può uscire, non si può uscire? Quando hai un dubbio, consulta la Costituzione perchè i DPCM sono acqua fresca! Lo ha confermato la sentenza del tribunale di Roma. Ora tocca a ciascuno di noi. L'unica via contro la gestione politica, terroristica e coercitiva, del virus è non accettare, smettere di obbedire prima che sia troppo tardi. + Resistenza – Resilienza. Se il termine "resistenza" è stato…

Il destino fra necessità e infinito

di Zory Petzova, ComeDonChisciotte.org Quello che abbiamo immaginato che potesse succedere, ma non è accaduto, e quello che è accaduto senza che lo avessimo immaginato, sono i due lati della stessa moneta chiamata destino. I due lati di ogni fenomenologia umana, come lo sono la necessità e la coscienza, il determinismo e il caso, la ragione e il sentimento, la miscredenza e la fede in dio. Quando nasciamo, veniamo immersi in un modello sociale già strutturato, con gerarchie e relazioni di…

Tempo

Tonguessy Tic tac, tic tac, cosa sta misurando esattamente l’orologio? Mentre un contatore Geiger emette un tic ogni qualvolta una particella carica attraversa il sensore, nel caso dell’orologio non vi è nulla di fisico né vi sono sensori. È un esempio straordinario di cosa significhi la reificazione, ovvero il portare sul piano reale cose che reali non sono né possono esserlo. Peraltro con una linearità di parametri da lasciare interdetti: doppia base dodecimale per le…

Il capitalismo consumistico e la spiritualità dell’uomo, ovvero affermazione ed estinzione del mondo

Di Andrea Grieco Comedonchisciotte Il delirio capitalistico-consumistico, dopo essere stato imposto a suon di bombe, pubblicità e televisioni, ha oramai infettato il mondo intero (con i suoi sette e passa miliardi di individui). Il capitalismo è globalizzato e la sua caduta sarà una catastrofe senza precedenti. Viviamo in una realtà virtuale fatta di media, tv, computers e social networks, che ci mantengono isolati e ci paralizzano davanti agli schermi, facendoci prendere le ombre per cose…

Rumore

Tonguessy Una coppia di amici ad un certo punto ha deciso di vivere in un posto lontano da qualsiasi rumore. Avevo indicato delle località perse nella Padania che secondo me potevano avere quelle caratteristiche. Macché. Dopo lunghe ricerche sono approdati a sperdute colline poco antropizzate e quindi ben distanti dalle città. Nessun rumore, in effetti. Eppure, il brusio della tangenziale poco distante da casa mia non mi dà ormai più fastidio, neanche in estate quando si vive con le…