Categoria

Fascismo

L‘Europa viva: la Repubblica del Silenzio

Declan Hayes strategic-culture.su "Non eravamo mai stati così liberi come sotto l'occupazione tedesca. Avevamo perso tutti i nostri diritti e, prima di tutto, il diritto di parola. Ogni giorno ci insultavano e noi dovevamo tenere la lingua a freno". Così inizia Paris Alive: The Republic of Silence, l'eccellente articolo di Jean-Paul Sartre nell'edizione di The Atlantic del dicembre 1944, in cui perpetua il mito dell'eroica resistenza francese all'occupazione tedesca. La Schiuma della…

L’ordine basato sulle regole

voteno2bigdough.substack.com Non molti hanno visto o sentito parlare dell’"Ordine Basato Sulle Regole", a meno che non si tratti di esperti di affari esteri che si prendono la briga di guardare oltre le principali piattaforme mediatiche. In sostanza, si tratta del quadro di riferimento basato sul dollaro statunitense all'interno del quale si svolge la maggior parte degli affari internazionali dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. Ma poiché l’OBR è la questione di fondo in gioco nella…

Il Convegno sulla Palestina

CJ Hopkins consentfactory.org Grazie a Dio c'è la Polizia dell'odio tedesca! Heil ... o qualunque sia il saluto appropriato per questi oscuri eroi. Ci hanno appena salvato dall'"odio", di nuovo! Sì, è vero, ancora una volta qui nella Berlino Nuova Normale e in tutto il Mondo Nuovo Normale le persone che amano la democrazia erano proprio sul punto di essere esposte all'"odio", e lo sarebbero state se la Polizia dell'Odio non fosse entrata in azione. Probabilmente non avete idea di cosa…

Il genocidio americano

Julian Macfarlane julianmacfarlane.substack.com Che cos'è il genocidio? Il genocidio ha assunto diverse forme nel corso della storia. Non significa uccidere ogni singolo membro di un gruppo etnico, ma solo ucciderne un numero abbastanza elevato da neutralizzare il gruppo e renderlo impotente e sfruttabile. I nazisti, infatti, non avevano ucciso tutti gli Ebrei. Avevano tenuto quelli che erano utili ai loro scopi. Non volevano nemmeno uccidere tutti i russi, ma solo la maggior parte, e…

Le follie naziste di GloboCap

CJ Hopkins consentfactory.org Ecco una storia destinata ad essere spedita con urgenza nel buco della memoria. In effetti, se si ascolta attentamente, si può già sentire che sta venendo risucchiata nei condotti del Ministero della Verità di GloboCap verso l'enorme inceneritore mnemonico dove vanno a morire tutte le "non-storie" ufficiali. Ieri era un imbarazzo. Domani non sarà più interessante. Entro la prossima settimana, non sarà mai accaduta. Quindi, rivediamola prima che ciò accada...…

A caccia di Russi: uno studio legale ucraino gestisce una campagna destinata a prendere di mira i comuni cittadini dell’Europa occidentale

Felix Livshitz rt.com Lo studio legale ucraino T&M ha lanciato un nuovo e deplorevole servizio che consentirebbe ai residenti dei Paesi dell'Europa occidentale di "ripulire l'Europa dai rashisti," un riferimento al neologismo dispregiativo usato dai funzionari di Kiev, che combina le parole "russo" e "fascista." Intitolato "give in charge rashist" (apparentemente una cattiva traduzione del titolo ucraino "denunciare un rashista"), il portale web invita i visitatori "stanchi dei…

Dmitri Medvedev: “2022, ecco gli eventi che hanno cambiato l’ordine mondiale”

L'anno 2022 sta per finire. Complesso, formidabile, drammatico. L'anno è alle soglie di una nuova era, che è già stata segnata da cambiamenti cardinali in tutto - dall'allineamento dei "centri di potere" globali allo stile di vita quotidiano di molte persone. Una trasformazione inevitabile attende la maggior parte delle istituzioni internazionali che erano state create nel corso di molti decenni. Sono piuttosto decrepite e non sono in grado di assolvere ai loro compiti. Alcune sono diventate…

Chris Hedges: Israele e l’ascesa di un nuovo fascismo

Chris Hedges scheerpost.com Per Israele, il governo di coalizione proposto da Benjamin Netanyahu, composto da estremisti ebrei, sionisti fanatici e bigotti religiosi, rappresenta un cambiamento sismico, che esacerberà lo status di nazione paria di Israele, eroderà il suo sostegno esterno, alimenterà una terza rivolta palestinese, o intifada, e creerà divisioni politiche inconciliabili all'interno dello Stato ebraico. Alon Pinkas, scrivendo sul quotidiano israeliano Haaretz, definisce il…

Il mattino dopo

CJ Hopkins consentfactory.org Questa è la parte più strana della PSYOP. È come il mattino dopo una festa in ufficio, in cui ci si sveglia con i postumi di una sbornia quasi incurabile e con il ricordo confuso di aver fatto un pompino a Bob della contabilità, in quella che era l'area della reception al nono piano o forse l'atrio del piano di sotto, mentre qualcuno che assomigliava vagamente a quel ragazzo dell’ufficio posta che sogghigna sempre filmava tutto con il suo telefono. Sì, è il…

Definire il fascismo: Georgi Dimitrov contro Umberto Eco

James Tweedie thesaker.is Cos'è il fascismo? Con l'"operazione di de-nazificazione" russa in Ucraina ormai nella sua quarta settimana, e "Black Lives Matter" sostituito con "I Stand With Ukraine" come sfoggio di virtù del giorno, ora sembra un buon momento per definire questo termine. Anche se sono un grande fan del giornalista iraniano Ramin Mazaheri, devo dissentire dalla tesi del suo ultimo articolo su The Vineyard of the Saker. Mazaheri afferma che la Russia interpreta erroneamente il…