navigazione Tag

Stati Uniti d’America

Il bellicismo americano spaventa addirittura Henry Kissinger

Caitlin Johnstone caityjohnstone.medium.com In una recente intervista al Wall Street Journal, Henry Kissinger, uno che è sempre riuscito a sfuggire al Tribunale dell’Aia, afferma che gli Stati Uniti stanno agendo in un modo folle e irrazionale, che li ha portati sull'orlo di una guerra con Russia e Cina: Kissinger vede il mondo di oggi come un pericoloso disequilibrio. "Siamo sull'orlo di una guerra con la Russia e la Cina per questioni che abbiamo in parte creato noi, senza avere alcuna…

Medvedev: l’Occidente vuole distruggere la Russia

"Un processo geopolitico volto alla distruzione del Paese", così ha affermato l’ex presidente Dmitrij Medvedev in un’intervista alla Tass. Le ostilità in Georgia del 2008 ed attualmente in l’Ucraina sono parte dello stesso schema diretto dall’Occidente. Nonostante Kiev insista che le operazioni militari russe siano state del tutto immotivate, la strategia occidentale è proprio quella di provocare la Russia per spingerla alla reazione e così indebolirla. Per Medvedev: "Si tratta di un…

La società dei consumi

Larry Romanoff unz.com Non so se gli Americani siano mai stati fiscalmente responsabili, se abbiano mai vissuto un'epoca in cui si dava valore al risparmio, in cui non si facevano prestiti per consumare e in cui si evitavano beni e prodotti usa e getta di bassa qualità, ma, se hanno vissuto un periodo del genere nella loro storia, è stato breve. Vent'anni prima che Elmer Wheeler scoprisse che era preferibile focalizzare l'attenzione del consumatore sula sensazione indotta dal prodotto,…

Come il Pentagono utilizza un programma segreto per scatenare guerre per procura

Per quanto i filantropi d'oggi siano tutt'altro che degli esempi da seguire, non necessariamente bisogna in ogni occasione fare di tutta l'erba un fascio. Per questo motivo, quando veramente l'attività di alcuni di loro porta a diffondere conoscenze e notizie quanto meno interessanti, non bisogna lasciarsi guidare dal pregiudizio ma approfondire. È il caso di questo articolo pubblicato su The Intercept, testata giornalistica fondata nel 2014 grazie ai fondi di Pierre Omidyar, il fondatore di…

Djokovic abbandona la speranza di partecipare agli US Open

Novak Djokovic sembra rassegnato a perdere un altro Grande Slam nel 2022, a causa della sua posizione nei confronti del vaccino e del protocollo americano che gli impedirà, poichè non vaccinato, di giocare gli US Open. Dopo essere stato espulso dagli Australian Open all'inizio dell'anno, vinti dal rivale Nadal, ex numero 1 del tennis maschile ha potuto partecipare agli Open di Francia il mese scorso, dopo la revoca dei protocolli Covid, e da domani potrà anche prendere parte al prestigioso…

La disfunzione governativa aumenta con il tempo

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org La Costituzione degli Stati Uniti con la Carta dei diritti risale al 1789. Tutte le salvaguardie contro la crescita del governo centrale e la capacità di indebitare il Paese sono state erose. Oggi il debito nazionale federale è di 30 trilioni di dollari, circa il doppio del prodotto interno lordo dei 28 Paesi che compongono l'Unione Europea, la cui popolazione complessiva di 447.007.596 supera di circa 120.000.000 di unità quella degli Stati Uniti.…

Troppo tardi per rilanciare una sana politica estera degli Stati Uniti? Le radici della dottrina Monroe rivisitate

Di Matthew Ehret, risingtidefoundation.net Onestamente non so se gli Stati Uniti di oggi siano troppo lontani per far rivivere le loro migliori tradizioni di politica estera costituzionale, ma so che se questa storia continua a rimanere sepolta come nelle ultime generazioni, allora ogni piccola possibilità di salvare la repubblica e preservare la pace nel mondo sarà certamente distrutta. Il significato strategico del 1776 sugli affari internazionali Sebbene molti siano stati nutriti dal…

Xi Jinping non rassicura Biden

Venerdì 18 marzo Joe Biden e Xi Jinping hanno colloquiato in videochiamata per circa 110 minuti, per discutere principalmente delle posizioni che la Cina ha assunto e assumerà rispetto alla situazione in Ucraina. Il presidente americano ha cercato durante la riunione di quasi 2 ore di dissuadere il governo cinese dal continuare a mantenersi neutrale, nella speranza che una maggiore fermezza della Cina nel condannare l'attacco russo potesse mettere in difficoltà il Cremlino, isolandolo.…

2022 : L’anno in cui gli Stati Uniti raggiungeranno il punto di non ritorno

Dmitry Orlov cluborlov.wordpress.com Ho studiato il prossimo crollo degli USA per tutti gli ultimi 25 anni e ho pubblicato libri e articoli su questo argomento negli ultimi 15, con buoni risultati: L'Unione Sovietica 2.0 si sta sviluppando abbastanza bene. La tregua di 30 anni che era stata concessa agli Stati Uniti grazie al crollo dell'URSS è ormai scaduta; da allora, ogni sforzo di espansione imperiale (Afghanistan, Iraq, Siria, Libia, compresa la "cintura dei Paesi suicidi" dell'Europa…

È in arrivo il sistema di Credito Sociale americano

di Kristin Tate, "The Hill" La nuova "Guerra al Terrore" nazionale, iniziata con la rivolta del 6 gennaio, ha spinto diversi giganti del web a svelare i predecessori di quello che effettivamente potrebbe diventare un sistema di credito sociale morbido entro la fine di questo decennio. Contando su una mano indiretta da Washington, i nostri migliori sociali nell’America delle corporazioni tenteranno di forzare i più profondi cambiamenti che la nostra società ha visto durante l'era di internet.…

Dove l’austerità non morde il capitale ha già vinto: la manovra espansiva negli Stati Uniti

Di ConiareRivolta.org È ormai passato più di un anno dallo scoppio della tragica pandemia da Covid-19. L’epidemia ha comportato una serie di drammatici colpi alle condizioni di vita dei cittadini di praticamente tutti i Paesi. Se nell’immediato gli effetti più evidenti sono stati quelli legati all’aspetto sanitario, i successivi lockdown resisi via via necessari hanno avuto un nefasto impatto anche sull’economia globale. In questi mesi ci siamo infatti tristemente abituati alle…

Biden? E’ vera svolta? Fulvio Scaglione intervista Alberto Negri

Di Federica Tonani, ComeDonChisciotte.org L’intervista di Fulvio Scaglione ad Alberto Negri rappresenta, per i nostri canali, un onore. L’analisi, agile ed ampia poiché compiuta da due esperti professionisti, riguarderà le probabili “manovre” del nuovo Capo della Casa Bianca ed i loro effetti sul Medio Oriente Ricordiamo che Alberto Negri è nel panorama giornalistico italiano uno dei massimi esperti di Medio Oriente e per lungo tempo firma di politica estera del “Il Sole 24 ore” ed…

Se Genghis Khan avesse conquistato l’America

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Dal momento che, attualmente, la situazione politica negli Stati Uniti è piuttosto confusa, sarebbe sciocco aggiungere all'enorme e ridicolo mucchio di commenti politici un altro mattone di sciocchezze politiche. Per di più, avrei qualche difficoltà a posare un simile mattone, perché, sinceramente e dal profondo del cuore, una cosa del genere non mi interessa più. Già dieci anni fa avevo previsto con successo la traiettoria che gli Stati Uniti avrebbero…

Ormai è troppo tardi per l’America

Andrei Martyanov smoothiex12.blogspot.com So che può sembrare nauseante e arrogante, da parte mia ovviamente, ma devo sottolineare una conclusione a cui ero arrivato molto tempo fa e che oggi posto qui in versione più completa. Si tratta dell’introduzione del mio primo libro scritto nel 2016-2017 e si intitola America's Dangerous Narcissism . Questo declino riflette l'incapacità americana ad identificarsi come vera nazione, un processo che, per quanto paradossale possa sembrare, era stato…

Avviso della sicurezza nazionale USA: indagini militari rivelano la storia della frode scientifica sui vaccini da parte dei leader della Task Force COVID della Casa Bianca

di David DeGraw degraw.sunstack.com Il presidente Trump deve agire immediatamente  Gli investigatori militari statunitensi hanno dimostrato che l'attuale direttore del CDC Robert Redfield, responsabile dello sviluppo del vaccino COVID e alla guida della Task Force COVID della Casa Bianca, ha una storia documentata di falsificazione di dati scientifici, ha spergiurato e ha ripetutamente mentito al Congresso e alla comunità scientifica internazionale. Documenti militari statunitensi (doc uno…

L’incubo per Israele è un presidente ebreo alla Casa Bianca

Nato nel 1941 a Brooklyn da due coniugi ebrei di origine esteuropea (madre russa, padre polacco) e laureato all’Università di Chicago, Bernie Sanders è da sempre attirato dalla vita rurale e risiede dal 1968 nel Vermont, Stato USA la cui economia si basa prevalentemente sull’agricoltura. Anche per questo, nel 1963 si era trasferito nel kibbutz socialista di Sha'ar HaAmakim in Haifa, Israele. Eppure i dirigenti dello Stato ebraico (e anche i principali lobbisti israeliani in USA) non vedono…

Sei progetti contraddittori per l’ordine mondiale

DI THIERRY MEYSSAN voltairenet.org Le sei maggiori potenze mondiali affrontano la riorganizzazione delle relazioni internazionali in maniera funzionale ai propri esperimenti e sogni. Con prudenza si adoperano per difendere i propri interessi prima di portare avanti la loro visione del mondo. Thierry Meyssan descrive le rispettive posizioni prima dello scontro. Il ritiro degli Stati Uniti dalla Siria, benché immediatamente rettificato, indica che Washington vuole certamente…

Ecco come il Pentagono condiziona e finanzia la ricerca scientifica in Italia

DI ANTONIO MAZZEO antoniomazzeoblog.blogspot.com La ricerca scientifica nelle università e nei laboratori di istituti pubblici e privati italiani? Sempre più finalizzata allo sviluppo di armi e tecnologie belliche e con il generoso contributo delle forze armate degli Stati Uniti d’America. E’ quanto emerge dall’analisi del data base relativo alle spese effettuate dal governo di Washington, consultabile liberamente in rete (vedi https://gov.data2www.com). La sistematizzazione dei dati, non…

VACCINI. L’ALLARME ERA NOTO AL GOVERNO USA DA ANNI. DATI UFFICIALI TERRIFICANTI.

DI PAOLO BARNARD paolobarnard.info Nel Giornalismo, per smentire, fare a pezzi il Promotore di una pratica che si ritiene pericolosa, socialmente nociva, l’unica cosa da fare è scavare nella pancia di quel Promotore e scovare le prove che lui stesso sapeva alla perfezione che ciò che oggi promuove (o impone) è pericoloso e socialmente nocivo. Se ci riesci, il Promotore è finito. Oggi il maggior Promotore delle vaccinazioni al mondo sono gli Stati Uniti d’America, che impongono ai propri…

L’Europa è finita, andate in pace

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.it “Quando si perde il Tao, appaiono la moralità e il dovere, più si emanano leggi e decreti, più ci saranno ladri e predoni.” Tao-te-Ching – Lao-Tse – VI secolo a. C. (?) “Il popolo cinese possiede una “scienza” che trova proprio nel I-Ching il suo metodo tipico di lavoro. Il principio di tale scienza, come molte altre cose in Cina, è oltremodo diverso da quello su cui invece è impostata la nostra.” Carl Gustav Jung (1875-1961). Voglio…