navigazione Tag

nazismo

Il nazismo finlandese e il patto suicida della NATO che rischia di incendiare il mondo

Matthew Ehret strategic-culture.org La decisione recentemente espressa dai governi finlandese e svedese di aderire al patto di suicidio collettivo della NATO non dovrebbe sorprendere più di tanto chi ha prestato attenzione alla crescita del nazismo negli ultimi 77 anni. Non solo nell'Ucraina di oggi questa crescita sta assumendo la forma di un revival dei neonazisti  amanti del sole nero e tatuati con la svastica e il simbolo del wolfsangel, di Azov, del C14, di Svoboda e di Aidar, ma…

Come sonnambuli verso il fascismo: la coerenza della politica estera della CIA/NATO degli ultimi 77 anni

Cynthia Chung strategic-culture.org . Finora in questa serie abbiamo visto la NATO, la CIA e i fascisti, compresi i nazisti veri e propri, lavorare tutti per lo stesso apparato ed essenzialmente per lo stesso obiettivo: rovesciare i leader democraticamente eletti e sostituirli con dittatori e governi fascisti di destra. Nella quarta parte si è discusso di come i profitti del traffico di stupefacenti vengano a loro volta utilizzati per finanziare attività terroristiche di destra a livello…

Lo stantio antifascismo

Weltanschauung.info È un argomento vecchio, già stradibattuto, eppure quando si tira fuori la questione dell'antifascismo saltano subito fuori quelli che: "ah ma allora siete fascisti". Non attaccano tali accuse, chi è ancora legato a queste etichette deve capire, una volta per tutte, di essere stato vittima di un raggiro. È difficile ammetterlo, ma bisogna fare questo sforzo di onestà intellettuale. Nonostante esista una minoranza di nostalgici di epoche passate, noi sappiamo…

Quando lo Stato ti è nemico

di Costantino Ceoldo comedonchisciotte.org Ci sono momenti nella vita di popoli e Nazioni in cui i loro governi hanno come nemico non lo straniero con cui entrano in guerra ma il loro stesso popolo, o una parte più o meno consistente di esso. L’esempio più tragico che viene facilmente alla mente è la persecuzione degli ebrei tedeschi da parte del governo del Terzo Reich: una persecuzione immane, in nome di un odio insensato e privo di fondamento, che culminò nel tentativo di genocidio…

Il “Vaccino” COVID-19 e il Codice di Norimberga: sarà un genocidio. È un crimine contro l’umanità

Introduzione “Noi, sopravvissuti alle atrocità commesse contro l'umanità durante la Seconda Guerra Mondiale, ci sentiamo obbligati a seguire la nostra coscienza.…Un altro Olocausto di proporzioni incredibili sta avvenendo davanti ai nostri occhi. Vi invitiamo a fermare immediatamente questo empio esperimento medico sull'umanità. È un esperimento medico a cui deve essere applicato il Codice di Norimberga”. Rabbi Hillel Handler, Hagar Schafrir, Sorin Shapira, Mascha Orel, Morry Krispijn ed…

IBM era collusa con Hitler, ora fa i passaporti vaccinali

Dr. Joseph Mercola – 9 settembre 2021 Questo articolo è stato precedentemente pubblicato l'8 aprile 2021, ed è stato aggiornato con nuove informazioni. In un'intervista con Steve Hilton di Fox News, il 28 marzo scorso, l'ex consigliere di Clinton e autrice Naomi Wolf ha avvertito che i passaporti obbligatori Covid-19 segneranno la "fine della libertà umana in Occidente" (1), (2): "Passaporto vaccinale suona come una bella cosa, se non si capisce cosa possono fare…

Sono ritornati i Tedeschi!

C. J. Hopkins unz.com Tirate fuori Wagner, gente ... sono ritornati i Tedeschi! No, non i Tedeschi affabili, confusionari, effemminati, amanti della pace, del dopoguerra ... i Tedeschi! Sapete quali intendo. I Tedeschi del "non sapevo dove andassero i treni." I Tedeschi del "stavo solo eseguendo gli ordini." Quegli altri Tedeschi. Sì ... proprio quei Tedeschi. Nel caso ve lo foste persi, il 18 novembre il parlamento tedesco ha approvato una legge, la cosiddetta "Legge sulla protezione…

Orwell Cancellato? Un giornalista lo definisce un “Vile”, perché avrebbe aiutato i nazisti

DI PAUL JOSEPH WATSON summit.news "Orwell è stato una totale frode" Nonostante sia morto da 70 anni, George Orwell potrebbe diventare l'ultimo personaggio pubblico ad essere cancellato, dopo che un giornalista di sinistra lo ha definito un "uomo vile", che ha aiutato i nazisti con le sue aspre critiche alla Russia stalinista. Sì davvero, proprio così. "Oltre ad essere una spia del governo inglese, George Orwell ha trascorso la Seconda Guerra Mondiale a demonizzare l'URSS, che…

Il Putin-Ferio: ma chi ha vinto la Seconda Guerra Mondiale?

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Da quando il Parlamento europeo il 19 settembre 2019 ha attribuito le responsabilità di aver scatenato il secondo conflitto mondiale all’URSS di Stalin e alla Germania nazista, Putin, che non ha apprezzato la risoluzione di Bruxelles per motivi fin troppo ovvi, non si è risparmiato per controbattere le accuse. Non solo ha ripetutamente attaccato la Polonia, ma nel corso di una settimana ha puntato il dito 5 volte contro il governo Polacco…

Vilnius inizia “la guerra” con l’avvicinarsi del Giorno della Vittoria

fondsk.ru  Vilnius ha iniziato azioni su larga scala, quasi militari, contro l’avvicinarsi del Giorno della Vittoria – diversamente è impossibile definire ciò che sta accadendo in questo paese pienamente “democratico” e che professa  i “valori europei”. Tutto è iniziato con l’appello da parte del ministro degli Affari Esteri della Lituania, Linas Linkevicius, rivolto ai capi degli stati europei, di non recarsi a Mosca per le celebrazioni del Giorno della Vittoria: “La Russia ama i…

L’UE sta riscrivendo la storia della Seconda Guerra Mondiale per demonizzare la Russia

DI MAX PARRY unz.com Il mese scorso , in occasione dell'80° anniversario dell'inizio della Seconda Guerra Mondiale, il Parlamento Europeo ha votato una risoluzione con titolo"Sull'importanza della memoria europea per il futuro dell'Europa". Il documento adottato: “... sottolinea che la Seconda Guerra Mondiale, la guerra più devastante nella storia dell'Europa, ha avuto inizio come risultato immediato del famigerato trattato nazista-sovietico sulla non aggressione del 23 agosto 1939,…

Ecco i negazionisti del Polocausto

Gilad Atzmon gilad.online Ieri Haaretz ha pubblicato una noiosa, e pure scritta male, tirata di 5000 parole intitolata "Il falso campo di sterminio nazista: svelata la più vecchia bufala di Wikipedia." Sembra che alcuni Israeliani ed Ebrei siano rimasti molto turbati dal fatto che i Polacchi abbiano una narrativa tutta loro sulle camere a gas. “Per oltre 15 anni, sono state presentate come fatti compiuti false affermazioni, secondo cui migliaia di Polacchi sarebbero stati uccisi…

L’estrema destra tedesca sta diventando meno razzista – o più strategica?

DI SEAN WILLIAMS newrepublic.com Alexander Gauland è l’uomo della legge di Godwin . Ci aveva avvertiti riguardo la “invasione di stranieri”, aveva sentenziato che un ministro tedesco dovrebbe essere “smaltito” in Turchia, e ripetuto ciò che Hitler scrisse nel 1933 attaccando i membri della “classe globalista” ovvero la “cricca internazionalista e senza radici”. Gauland rappresenta la facciata moderata di Alternative for Germany (AfD), il movimento nazionale anti immigranti nonché, dal…

L’Olocausto dovrebbe essere una proprietà privata?

URI AVNERY zope.gush-shalom.org Lo stato di Israele non ha pozzi di petrolio. Non ha miniere d’oro. Che cosa possiede? E’ il proprietario del ricordo dell’Olocausto. Che vale molto. Chiunque voglia purificarsi da quella infamia ha bisogno di un certificato rilasciato dallo stato di Israele. Un documento del genere è assai costoso. Più grave è la colpa del richiedente, più alto è il prezzo del rilascio. Che cosa ci ricorda? Per molti secoli la Chiesa Cattolica aveva…

UE: Un Nazismo Senza Militarismo

DI PAOLO SAVONA sollevazione.blogspot.it «L'Italia è in una nuova condizione coloniale.... siamo in presenza di un fascismo senza dittatura e, in economia, di un nazismo senza militarismo». (Paolo Savona) Presentiamo ai lettori alcuni significativi stralci del libro di Paolo Savona "Come un incubo come un sogno" (Rubbettino) in libreria nei prossimi giorni. Sarà chiaro perché gli euroinomani lo detestano e Mattarella non vuole nominarlo ministro. COME CI FICCAMMO NEI GUAI...…

QUELLO CHE MARX E NIETZSCHE AVEVANO IN COMUNE Nessuno dei due è responsabile degli eccessi dei loro sostenitori

DI PATRICK WEST spiked-online.com In superficie, i due maggiori esponenti della filosofia politica del XIX° secolo, Karl Marx e Friedrich Nietzsche, erano diametralmente opposti l’uno all’altro. Mentre Marx cercava la “ragione”, Nietzsche assecondava la “passione”. Il primo credeva nel collettivo, il secondo nell’individuo. Marx era il paladino delle masse e degli oppressi, mentre Nietzsche detestava “il gregge” e credeva che i più in basso nella scala sociale dovessero essere tenuti…

Nazismo fase suprema del Capitalismo

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Autore di una trilogia dedicata ad Auschwitz in onda su Arte (Sonderkommando Auschwitz-Birkenau nel 2007, ad Auschwitz, primi rapporti, nel 2010, e Medici penale Auschwitz nel 2013), Emil Weiss si è recato molte volte nella Polonia meridionale, vicino alla piccola città di Oswiecim (Auschwitz). A proposito della sua produzione Weiss ha affermato «Dopo aver completato la trilogia sull'annientamento, ho voluto mostrare il progetto nazista globale…

Il nazismo senza baffetti

DI FRANCO BERARDI BIFO operaviva.info Nei decenni culminanti della modernità considerammo il Nazismo un fenomeno estinto, passato, cancellato dalla storia. Per tranquillità lo definimmo Male Assoluto, e non se ne parla più. Identificando il nazismo con Auschwitz abbiamo finito per accettare Gaza, pensando: quello che accade è terribile, ma non è mica Auschwitz. Stiamo tranquilli. Il nazismo è diventato una sceneggiatura fosca che assolve preventivamente la violenza coloratissima della…