navigazione Tag

DITTATURA

L’Italia è a rischio fascismo! Lo dicono gli storici del «Miniver»

Di Tomaso Pascucci per ComeDonChisciotte.org Nella primavera del 2020, il panorama editoriale italiano ha registrato l’uscita di una nuova serie pubblicata da Laterza, apoditticamente denominata: Fact Checking - la Storia alla prova dei fatti Non risulta che l’iniziativa, che fino ad ora ha collezionato sette libri, abbia suscitato il benché minimo dibattito, né all’interno del mondo accademico, né altrove. Eppure, l’operazione è tutt’altro che neutra e sintomatica dell’imperante…

Sette tesi sul significato storico del colpo di stato militare del 24 marzo 1976 in Argentina

Articolo pubblicato su La Haine il 21 marzo 2001, che riproduciamo qui per la sua attualità. Il colpo di stato del 1976 non fu solo militare ma anche di classe. Uno scontro brutale di una classe sull'altra. 46 anni dopo, il confronto continua Di James Petras, lahaine.org Il significato storico del golpe militare del 24 marzo 1976 determina una trasformazione nella storia argentina sotto diversi aspetti interconnessi. Prima di tutto, il colpo di stato militare ha distrutto il…

Ufficiale scrive al Capo di Stato Maggiore della Difesa: Fedeltà alla sovranità del popolo. Non a Draghi

Riceviamo e pubblichiamo una accorata lettera di un ufficiale delle nostre forze armate indirizzata all'attuale Capo di Stato Maggiore della Difesa Giuseppe Cavo Dragone. Si firma come "MILITE IGNOTO", anche se noi lo abbiamo conosciuto. Il testo che segue rappresenta, una volta di più, quanto l'opera di divisione e frantumazione della società italiana abbia raggiunto anche quei settori che sono deputati, secondo Costituzione, alla nostra Difesa. Discriminazione, emarginazione, esclusione…

L’inutile tirannia del pass Covid in Italia

Di Nicholas Farrell, spectator.co.uk Mentre la maggior parte dei Paesi europei, in particolare la Gran Bretagna, stanno allentando le loro restrizioni Covid, l'Italia, che è la più dura di tutte, questa settimana le ha rese ancora più dure, anche se i dati mostrano che sono inutili. Forse il motivo per cui l'Italia ha il regime di passaporti vaccinali più draconiano d'Europa risiede nel fatto che è un Paese in cui indovini e guaritori per fede sono un'industria multimiliardaria. Ad ogni…

Professori e ricercatori universitari scrivono a Draghi: “il governo abolisca l’obbligo vaccinale”

Riceviamo e pubblichiamo: Di Lorenzo Maria Pacini Una nuova lettera da parte di professori, ricercatori e personale tecnico amministrativo, è stata redatta e diffusa in questi giorni a seguito dell’entrata in vigore dell’obbligo vaccinale per tutto il comparto universitario, previsto dall’ultimo Decreto-legge del 7 gennaio ed esteso dal Ministero dell’università e della Ricerca con un Decreto ulteriore il giorno seguente. Una situazione inaccettabile per tutti noi accademici…

Qui Draghistan, inferno Italia

“Quando chiesero agli spartani perché avessero spade così corte, questi risposero: per essere più vicini al nemico.” Quanto sono lontane nel tempo queste parole, per noi che oggi viviamo la follia nel Draghistan una volta chiamato “Italia”... Dal primo febbraio 2022 gli Italiani hanno nuove regole di comportamento. Regole folli. Se non sei vaccinato, non puoi più entrare in una banca, in un ufficio postale, non puoi ritirare la pensione. Devi essere vaccinato per lavorare e continuare a…

Il tavolo dalle gambe storte. Prospettive del dissenso

Di Guido Cappelli La mancata elezione di Mario Draghi alla Presidenza della Repubblica rappresenta senza dubbio una (relativa) battuta d’arresto nel percorso che in Italia porta al dissolvimento per le vie di fatto della democrazia parlamentare e all’instaurazione di un presidenzialismo “muscolare”. L’attuale situazione di stallo non fa che differire il problema di fondo, quello di una classe politica in gran misura asservita alle logiche delle oligarchie cosmopolitiche occidentali, di cui, più…

31 gennaio: Giornata Nazionale per la Libertà

Di Giacomo Ferri per ComeDonChisciotte.org Il 31 gennaio 2131, un'insegnante di un liceo classico entra in aula con una borsa a tracolla e una lavagnetta elettronica di cristallo sotto al braccio. Gli studenti osservano il suo arrivo, la capoclasse si alza e gli altri, seguendo il suo esempio, la imitano esclamando in coro: “ben arrivata professoressa, buongiorno!”; ella sorride: “grazie ragazzi, è un piacere vedervi anche oggi”. La donna si siede, posiziona la lavagnetta sul leggìo…

Ex malo bonum. La sconfitta del Drago e dei nemici dell’Italia

Di Guido Cappelli L’operazione Draghi al Quirinale è fallita. Le forze politiche, e soprattutto i poteri privati sovranazionali e cosmopolitici che sostengono il progetto, in buona misura distopico, di reset sociale e politico, subiscono una battuta d’arresto. Non è, certo, una vittoria dei Movimenti di opposizione democratica che sono sorti in Italia nell’ultimo anno, anche se il clima di ribellione diffuso da nord a sud da tanti mesi, ha giocato un suo ruolo quanto meno di cartina al…

Arriva il divieto di vendere o affittare casa se non è green

Di Carlos Arija Garcia, laleggepertutti.it Un po’ di anni fa, in Spagna, c’era uno spot tv in stile Pubblicità Progresso che diceva: «Risparmia energia. Anche se puoi permetterti di sprecarla, il Paese non può». Ecco, la Commissione europea rispolvera questo principio. Solo che non lo fa sotto forma di consiglio o di raccomandazione ma come una vera e propria imposizione: risparmia energia o non guadagnerai più un centesimo dal tuo immobile. Che significa? Che arriva il divieto di vendere o…

La fragilità della libertà nel mondo libero

Paul Craig Roberts - 6 dicembre 2021 Il 2021 è stato l'anno in cui è stata rivelata la fragilità della libertà nel Mondo Libero. In tutto il mondo occidentale funzionari esecutivi privi di autorità legislativa hanno emesso "obblighi" privando intere popolazioni del lavoro, del reddito, della libertà di movimento, della libertà di associazione anche con la famiglia e della libertà dalla coercizione medica. Anche i datori di lavoro privati hanno assunto il ruolo di…

Squadristi della postverità

Di Guido Cappelli L’ultimo episodio, che coinvolge proprio questa testata, è marca della casa del rotocalco-spazzatura Fanpage, che si è preso la briga di infiltrare una “giornalista”, tal Gaia Martignetti, nella redazione del blog di opposizione “Come don Chisciotte”, per cercare di dimostrare una loro presunta mancanza di deontologia professionale e, di passata, screditare le piazze del dissenso. Una vera è propria aggressione gratuita, una finta inchiesta mirante a “denunciare” non chissà…

In prigione per aver protestato contro l’obbligo vaccinale?

Dr. Joseph Mercola - 22 novembre 2021 Apparentemente, la legge sulla sicurezza online, promossa dal governo del Regno Unito, sembra proteggere bambini e adulti dalla messaggistica online, dai contenuti e dai siti web attraverso la regolamentazione e la rimozione di quelli ritenuti "dannosi"(1). Dopo la pubblicazione della bozza della legge nel maggio 2021, è diventato evidente che si tratta di un'altra iterazione del controverso "Libro bianco sui danni online" del 2019.…

Privatizzazione dei servizi, un furto senza destrezza

Di Carlo Clericetti, MicroMega Il provvedimento sulla concorrenza è pessimo quanto ci si poteva aspettare. Disegna un settore pubblico a cui è praticamente vietato gestire qualsiasi cosa, anche i monopoli naturali. Il suo compito deve essere esclusivamente quello di stabilire le regole e controllare: poco importa che l’esperienza abbia dimostrato chiaramente che questo surrogato del mercato non ha funzionato quasi mai, è costoso e può portare a disastri come quello del Ponte Morandi. E quando…

Cosa è diventata l’Italia?

di Valentina Bennati comedonchisciotte.org E' passato qualche giorno dal 18 ottobre, eppure è ancora forte l’emozione nel ripensare alle scene viste. Idranti, lacrimogeni e uso della forza su manifestanti pacifici, tra cui anziani, donne e bambini, alcuni intenti a pregare, seduti a terra, rosario tra le mani. Immagini che in un attimo hanno attraversato la mente e il cuore, che hanno fatto il giro del mondo, e che rimarranno indelebili. A Trieste sono state violate persone inermi e…

Dott. Di Bella: “Venerdì 15 recita del Rosario contro il Nuovo Ordine Mondiale”

Il 15 ottobre 2021 non è un giorno qualunque. Da oggi vige l’obbligo del Green Pass, una misura che discrimina e affama complicando la vita a datori di lavoro e lavoratori. Oggi muore Alitalia, compagnia di bandiera del nostro paese, simbolo ultimo rimanente di un epoca in cui l’economia italiana andava bene ed eravamo la sesta  potenza del mondo che tutti ammiravano. Oggi, guarda caso, al Quirinale, sede istituzionale del Presidente della Repubblica Italiana e prima ancora sede dei Papi, e…

Green Pass: la falsa sicurezza degli schiavi eletti

Di Giacomo Ferri, ComeDonChisciotte.org Non iniziò con le camere a gas. Non iniziò con i forni crematori. Non iniziò con i campi di concentramento e di sterminio. Iniziò con i politici che dividevano le persone tra “noi” e “loro”. Iniziò con i discorsi di odio e di intolleranza, nelle piazze e attraverso i mezzi di comunicazione. Iniziò quando la gente smise di preoccuparsene, quando la gente divenne insensibile, obbediente e cieca, con la convinzione che tutto questo fosse “normale”.…

Il Popolo di mezzo

Luca 10,19: Ecco, io vi ho dato il potere di camminare sopra i serpenti e gli scorpioni e sopra ogni potenza del nemico; e nulla potrà farvi del male (1). Mi fa pensare a Nunzia Alessandra Schilirò, una degli eroi della resistenza partigiana in questa guerra contro la dittatura sanitaria (2). Uno può crederci o non crederci nei Vangeli, ma può sempre credere alla forza dello spirito che è in tutti noi, anche se dormiente il più delle volte. Se la fede può muovere le montagne, anche la…

Magnanimità o estinzione.

Di Guido Cappelli Ci stanno trasformando in codici QR. No, non è una boutade retorica. Stiamo proprio incorporando il codice QR – con tutte le potenzialità di controllo che contiene – alla vita di tutti giorni, alle funzioni più elementari. Questo è il fatto da cui partire. Faremmo bene a prenderne atto, così forse, per frenare questa mutazione, letteralmente, esiziale, impareremo più in fretta a relazionarci tra noi in modo più rispettoso, più amichevole, più complice di quanto ci…