Browsing Tag

DITTATURA

De Luca mette il bavaglio ai medici anti-Covid: niente interviste e rapporti con la stampa senza permesso

Da www.fanpage.it di Ciro Pellegrino  Manager ospedalieri e medici potranno parlare del Covid in Campania agli organi di stampa solo se autorizzati dalla Regione Campania. È il senso di un documento firmato dall’Ente guidato da Vincenzo De Luca. Un bavaglio che sta già scatenando un putiferio. Ci sarà un responsabile unico dei rapporti con i giornalisti dedicato solo al Coronavirus. Dirigenti ospedalieri, dunque medici e manager delle Aziende sanitarie locali, ovvero i ‘capi' delle…

Muore la libertà con i nostri clic. Intervista a Michel Onfray

DI ROBERTO SAVIANO repubblica.it Nel suo nuovo saggio il filosofo francese descrive le sette fasi che trasformano uno Stato in dittatura e i pericoli del Grande Fratello. "Mai come oggi c'è stata una così forte servitù volontaria" Michel Onfray è un filosofo che leggo esattamente come ascolto Thelonious Monk, Chilly Gonzales o Martha Argerich, quando mi sento in mare aperto, senza direzione loro mi danno orizzonte. Onfray è un filosofo libertario, è un misuratore della tossicità del…

Prove tecniche di dittatura (in salsa europea)

di Guido Giraudo E' pur vero che tre indizi non fanno una prova ma, negli anni Settanta, hanno creato il mito del “colpo di Stato” per molto meno. La situazione è più che propizia per l’assunzione di pieni poteri e Conte è ormai palesemente in pieno delirio di onnipotenza. Supportato in questa sua follia ed eterodiretto da una serie di poteri e apparati che vedono l’occasione sia di spazzare via alcuni “sassolini” che si stavano depositando nell’ingranaggio (vedi quei poveri illusi di…

L’era dell’ipercontrollo

L'epoca del controllo totale dei dominanti sui dominati è arrivata. La tecnologia è ormai disponibile, mentre la popolazione plaude all'innovazione, spacciata da falsi profeti come lo strumento per aprire una nuova e luminosa era.

Il Mondialismo

L'amarezza di essere italiano. Di vedere annichilito il proprio Paese, la propria storia, la propria cultura, il proprio futuro, la propria vita. Perché, nel bene e nel male, siamo il nostro Paese. Senza che nessuno alzi un dito per opporsi alla propria morte...

L’Unione Europea non può essere democratizzata

L'Unione Europea non può essere riformata, perché è un sistema creato con l'obiettivo specifico di annichilire la democrazia ed esautorare i governi nazionali. L'Unione europea può soltanto essere rifiutata e le forze politiche che non propongono l'uscita stanno ingannando i popoli.

Vogliamo tutti la dittatura!

DI MIGUEL MARTINEZ kelebeklerblog.com/ Leggo che secondo un sondaggio, il 23% degli italiani vorrebbe una “dittatura  di 4-5 anni” perché sarebbe l’unica soluzione “per riuscire a cambiare realmente l’Italia e fare riforme vere e durature”. Ora, la parola “dittatura” è un pochino forte e di parte. Sostituiamola con la parola, “governo forte”, anzi fortissimo. Partiamo da me. Un governo che imponga, ai locali di tutta Firenze di usare piatti e bicchieri biocompostabili, faccia…

Le Fetenzie. Mi rivolto dunque siamo

DI EMANUELA LORENZI comedonchisciotte.org Che cos'è un uomo in rivolta? È innanzitutto un uomo che dice no. Ma se rifiuta, non rinuncia: è anche un uomo che dice sì. Non esiste rivolta senza la sensazione di avere in se stessi in qualche modo e da qualche parte ragione. È per questo che il funzionario in rivolta dice ad un tempo sì e no. Perché afferma, assieme alla frontiera, tutto ciò che custodisce e preserva al di qua della frontiera. Afferma che in lui c'è qualcosa di cui vale la…