Home / Archivi etichette: Bolsonaro

Archivi etichette: Bolsonaro

Il Vero Responsabile

DI BRUNO SEBASTIANI ugobardi.blogspot.com La gran parte degli ambientalisti accusa la rivoluzione industriale e il capitalismo di essere i responsabili del dissesto che sta conducendo verso il baratro la biosfera di questo pianeta. Questi due sistemi, uno tecnologico e l’altro economico, sarebbero i “super colpevoli” impersonali che, di generazione in generazione, si tramandano la responsabilità della crescente distruzione planetaria. Calandoci poi nei singoli periodi storici degli ultimi duecento anni, nel corso dei quali è maggiormente esplosa l’aggressività dell’uomo contro la …

Leggi tutto »

Amazzonia in fiamme: il business di Carrefour, Nestlé e soci

FONTE: LIBREIDEE.ORG L’incendio dell’Amazzonia e l’oscuramento dei cieli da San Paolo in Brasile e a Santa Cruz in Bolivia hanno catturato la coscienza del mondo. «Gran parte della colpa degli incendi è giustamente caduta sul presidente brasiliano Jair Bolsonaro per aver incoraggiato direttamente l’incendio delle foreste e il sequestro delle terre delle popolazioni indigene». Ma l’incentivo alla distruzione proviene da grandi aziende internazionali di carne e soia come Jbs e Cargill, e dai marchi globali come Stop & Shop, Costco, …

Leggi tutto »

‘Caos, caos, caos’: un viaggio nell’inferno amazzonico di Bolsonaro

DI TOM PHILLIPS Theguardian.com Una odissea di 2000 chilometri su strade e fiumi del Brasile conferma ovunque la stessa impressione: Bolsonaro ha aperto una nuova era di distruzione Palmeiras, Rondônia   Da lontano sembra un tornado: una immensa colonna grigia che si innalza per qualche chilometro dalle cime degli alberi della foresta nei cieli dell’Amazzonia. Da vicino è un inferno: divampano incendi furiosi che cancellano l’ennesimo brandello della più grande foresta pluviale del mondo mentre un branco di buoi Nelore osserva …

Leggi tutto »

Cosa c’è in ballo in Venezuela col golpe Gaidó

DI GENNARO CAROTENUTO gennarocarotenuto.it BARILOCHE – È perfino comprensibile che in pochi si straccino le vesti per le sorti del governo di Nicolás Maduro per molti motivi. Ma nella nomina di un antipapa ghibellino da parte di Trump e Bolsonaro, nella persona del carneade Juan Gaidó, ci sono almeno altrettanti motivi del perché sia necessario riflettere su un passaggio cruciale della storia latinoamericana del XXI secolo. È senz’altro vero che da tempo le cose in Venezuela vadano male. Il governo …

Leggi tutto »

Il ritorno dei caudillos latinoamericani

DI WAYNE MADSEN strategic-culture.org La “primavera del socialismo” dell’America Latina è al termine. Dopo oltre un decennio di Presidenti progressisti socialisti che anteponevano le persone al clientelismo, gli oligarchi dell’America latina, attraverso la prevaricazione dei tribunali, dei parlamenti e dei sistemi elettorali, hanno messo dei caudillos in carica in tutta la regione. A differenza del passato, quando i generali locali, con un cenno del capo dalla base locale della CIA, chiamavano i carri armati e le truppe per cacciare i …

Leggi tutto »

Bolsonaro vince, Paulo Guedes è il nuovo presidente del Brasile!

DI AZUL comedonchisciotte.org Riceviamo e volentieri pubblichiamo Bolsonaro è il Trump dei tropici! Bolsonaro come Salvini! Bolsonaro populista onesto! Lula è un ladrone e corrotto! Se ne sentono molte in giro. La frase più bella, però, l’ho letta qualche giorno fa in autostrada su un adesivo enorme di propaganda pro Bolsonaro sul lunotto posteriore di un’auto: “O Brasil tem jeito! A farra acabou!” (C’è una soluzione per il Brasile! La pacchia è finita!). Il gergo di Salvini si è globalizzato? …

Leggi tutto »

Brasile: Come si è generato il mostro Bolsonaro? –

Di Gerardo Szalkowicz Nodal.am Qualcosa è cambiato l’altra domenica nella politica latinoamericana. E’ un film che mette paura: quasi 50 milioni di brasiliani e brasiliane hanno votato per un progetto apertamente fascista. Il 46% dell’elettorato del paese più grande della regione (e il quinto al mondo) ha votato per un candidato che rivendica la tortura e fa apologia della dittatura, che parla con una smodata retorica di odio sessista, razzista e omofobo, promette armi alla popolazione e vuole privatizzare le …

Leggi tutto »