navigazione Tag

Bologna

Terza Assemblea sulle SMART CITY – Bologna

Riceviamo e Pubblichiamo. * * * QUESTO MESE A VENEZIA SCATTA IL CONTRIBUTO D'ACCESSO https://www.youtube.com/watch?v=XRok73lNdpk Terza Assemblea sulle SMART CITY promossa dal Coordinamento Paradiso Mercoledì 17 Aprile ore 20:00 - Circolo della pace, via del Pratello 53, BOLOGNA Come può una "Smart City" diventare a "numero chiuso"? Dipende dal fatto che c'è una struttura di controllo intrusiva come la Smart Control Room di Venezia? Dipende dal fatto che diciamo sempre Sì a qualsiasi…

Bologna: Assemblee pubbliche sulle Smart Cities

Riceviamo e Pubblichiamo. * * * Il COORDINAMENTO PARADISO BOLOGNA, in collaborazione con O.S.C.A.R. (Osservatorio Smart City per l'Analisi e la Resistenza) portano avanti un ciclo di assemblee pubbliche per discutere sulla trasformazione urbana, sociale e digitale di Bologna (sesta Smart City d'Italia in ordine di sviluppo) Le SMART CITIES sono l'applicazione tecnologica di una dittatura informale, fatta di Crediti Sociali, di Emergenzialismo senza fine, di compressione di diritti…

No alla censura di guerra, si alla libertà di espressione

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato. * * *  COMUNICATO DEL COORDINAMENTO PARADISO Siamo una realtà formata da gruppi politici organizzati e singole cittadine e cittadini che si è data il nome di Coordinamento Paradiso proprio perché in questi anni abbiamo trovato nello spazio di Villa Paradiso un luogo aperto al dialogo. Ribadiamo la nostra massima solidarietà al Centro Culturale e Sociale Villa Paradiso per le forti pressioni e l’atteggiamento censorio portate avanti…

Bologna prima cavia della cittadinanza a punti

Il comune di Bologna punta a digitalizzare completamente tutto ciò che concerne il rapporto tra il municipio e il singolo cittadino. Lo annunciano orgogliosi in conferenza stampa il sindaco Matteo Lepore: “Daremo ai cittadini servizi basati sulle loro esigenze e questo ci permetterà di personalizzare la loro esperienza. Le persone potranno trovare sul loro cellulare o sul computer tutto quello che farà l’amministrazione” e l’assessore all’Agenda digitale Massimo Bugani, che parla di un “progetto…

Studente no Green Pass le canta a L’Aria Che Tira: Merlino gli toglie l’audio

www.oltre.tv di Pietro Di Martino Francesco è uno studente no Green Pass che ha manifestato oggi nella città di Bologna. Intervistato a L’aria che Tira, ha risposto con estrema lucidità e preparazione alla conduttrice e alla sua collega. Oggi l’Italia è scesa in strada, non soltanto i portuali di Triste ma anche tante altre categorie di lavoratori, famiglie e studenti. Un lungo corteo di quasi 10mila persone sta manifestando contro il Green Pass a Bologna. Uno dei ragazzi presenti…

Facebook, la cancellazione del profilo va risarcita

ilsole24ore.com di Giovanni Negri «Facebook non è solo una occasione ludica, di intrattenimento, ma anche un luogo, seppure virtuale, di proiezione della propria identità, di intessitura di rapporti personali, di espressione e comunicazione del proprio pensiero». E allora, la cancellazione del proprio profilo senza alcuna motivazione da parte della società deve essere risarcita. Lo mette nero su bianco il tribunale di Bologna con ordinanza del 10 marzo con la quale Facebook Ireland Limited…

Bologna, punta la pistola contro un passante per fargli indossare la mascherina abbassata: lite in strada

ilmessaggero.it Ha minacciato con una pistola un passante, per obbligarlo ad indossare correttamente la mascherina che si era abbassato. È successo a Bologna, in zona Mazzini, dove la Polizia è intervenuta ieri pomeriggio per sedare una lite, sfociata in un'aggressione con minacce, scoppiata fra un 50enne e un 63enne. I due, entrambi italiani che a quanto pare non si conoscevano, si sono incrociati per strada in via Protti. Il 50enne aveva la mascherina momentaneamente abbassata perché, come…

Un eroe dei nostri tempi

Nella periferia di Bologna si consuma nottetempo lo scontro a distanza fra due visioni del mondo: quella di un "eroe dei nostri tempi" che affigge dappertutto volantini inneggianti all'uso della mascherina e quella del suo "antagonista", che invece si impegna a strappare metodicamente i manifestini.

Bologna: due ragazzine denunciate per “vilipendio della Repubblica”, attaccavano adesivi contro la polizia

Come riporta il Resto del Carlino, autentico faro del giornalismo d'inchiesta (memorabili, fra le sue prime pagine, "Ragazza di buona famiglia scoperta a taccheggiare" oppure "Ivan Zazzaroni eletto quattordicesimo uomo più sexy d'Italia"), due diciassettenni bolognesi sono state denunciate per "vilipendio della Repubblica, delle Istituzioni e delle Forze Armate" dopo essere state beccate, nella tarda serata del 6 novembre, mentre attaccavano, al citofono del commissariato Due Torri in via del…