Home / Attualità / Riuscirà l’America a sopravvivere a Washington?

Riuscirà l’America a sopravvivere a Washington?

DI PAUL CRAIG ROBERTS

informationclearinghouse.info

Negli ultimi articoli, ho posto l’attenzione su due pericolosi sviluppi tra le due principali potenze nucleari.

Il primo è la pubblica dichiarazione fatta dal vice comandante dell’Operation Command dell’esercito russo in una recente conferenza sulla sicurezza a Mosca. Il tenente generale Viktor Poznihir, vice capo della Direzione sulle Operazioni Principali delle forze armate russe, ha dichiarato che il Comando delle Operazioni dello Stato Maggiore Generale russo ha concluso che Washington sta preparando un primo colpo nucleare sulla Russia.

L’altro è la notizia che gli USA stanno raccogliendo DNA russo per il laboratorio dell’Air Force, il che significa che gli Stati Uniti vogliono ricercare una bio-arma da creare solo per i russi.

A quanto ne so, nessuno di questi allarmanti sviluppi è stato segnalato sui media statunitensi. Si potrebbe pensare che la Casa Bianca avrebbe chiamato Putin rassicurandolo che gli USA non stanno progettando un attacco nucleare a sorpresa sulla Russia. Si potrebbe pensare che la pubblicazione dei contratti americani per il DNA russo e la pubblica dichiarazione di Putin a riguardo avrebbero portato Trump a bloccare il progetto.

Invece niente.

Gli idioti al governo sono contenti di mandare due messaggi consecutivi di minaccia ai russi.

C’è qualcosa di più sconsiderato ed irresponsabile che convincere una potenza nucleare che li avete nel mirino?

Dove sono i media americani ed europei? Le presstitute sono impegnate a ripetere ossessivamente le balle del deep state e dei democrats sul “Russiagate”. In alternativa, si concentrano su quale sarà la prossima mossa dell’NFL sull’inno americano.

Stiamo vivendo il fallimento totale della leadership di un paese.

Minacciando la Russia, il military/security complex e le presstitute stanno creando una pericolosa russofobia nei popoli occidentali.

Dopo il suo recente incontro non ufficiale con Putin, Trump ha detto di credere che non vi sia stata interferenza russa nelle elezioni americane. Questo ha scatenato una pletora di accuse da parte di presstitute, politici idioti e corrotti funzionari militari.

Leggasi Stephen Lendman:

Queste aperte minacce ai russi sono totalmente sconsiderate, considerata l’inferiorità militare USA. Saker concorda, fornendo numerose prove. Se Washington continua ad aggredire la Russia, gli Stati Uniti scompariranno completamente dalla faccia della terra e, probabilmente, così faranno anche i suoi vassalli europei.

Nel mentre, continua lo sforzo di tenere americani ed europei all’oscuro di tutto ciò che sta realmente accadendo, facendo passare per fattuali le balle del goveno. Rea di dir la verità, RT è stato costretta a registrarsi come “agente straniero” sotto il Foreign Agents Registration Act.

In altre parole, il primo emendamento, assieme al resto della Costituzione, è stato abrogato dall’affermazione di potere di Washington, non regolato da legge o morale.

Secondo l’articolo (sopra riportato) di Global Research, “questo mese, un’organizzazione che si definisce European Values Thought Tank, con sede in Repubblica Ceca e finanziata dall’ambasciata americana e dalle fondazioni associate al miliardario George Soros, ha pubblicato un elenco, comprendente i nomi di 2.300 ospiti di RT, raggruppati in politici, giornalisti, accademici e celebrità statunitensi e britannici. Questi individui, secondo il think tank, sono “utili idioti” di una ‘potenza straniera ostile'”.

Non esagero quando dico “non aspettatevi di vivere molto più a lungo”. Siamo governati da folli psicopatici che credono che gli Stati Uniti siano invulnerabili. È probabile che questi imbecilli ci facciano spazzar via dalla faccia della Terra. Se non vi preoccupa che il governo americano stia ingaggiando una battaglia con la Russia (ma anche Cina, Nord Corea ed Iran), allora avete qualche problema.

 

Paul Craig Roberts

Fonte: www.informationclearinghouse.info

Link: http://www.informationclearinghouse.info/48196.htm

13.11.2017

Traduzione di HMG

Pubblicato da Davide

  • clausneghe

    Stupisce il fatto che non lo zittiscano il “Profeta di sventura” P.C.R…
    E adesso giù a dire che è un paranoico visionario o peggio ancora un “gatepaker”..

  • Holodoc

    Niente da aggiungere sulla situazione USA, commento sulla situazione della stampa italiana.

    La scorsa estate tutti i media ci hanno fracassato le scatole tutti i giorni a tutte le ore per sottolineare un fatto molto importante: FACEVA CALDO!
    La notizia del caldo ha riempito le prime pagine ed i titoli, sventolando record inesistenti di temperature percepite (50 gradi ed oltre!!!) che non hanno significato scientifico ma solo sensazionalistico. E sottolineare che era caldo non aveva alcun scopo pratico, dato che non è che il traffico di veicoli o altri servizi vengono impediti dalle alte temperature.

    lo scorso weekend, invece, è accaduta una cosa davvero eccezionale perché erano decenni che non nevicava in maniera consistente a novembre, comportando anche grossi disagi per la circolazione autostradale e lasciando alcune località dell’appennino toscoemiliano isolate.

    I telegiornali in questo caso caso hanno praticamente ignorato l’evento dedicandovi piccolissimi interventi di meno di un minuto, mostrando poche immagini e neanche fornendo informazioni di pubblica utilità riguardando i disagi del traffico.

    A quanto pare esiste un diktat per cui deve essere sottolineato quando fa caldo anche se è agosto, mentre deve essere taciuto quando viene il freddo e la neve, anche se fuori periodo e con conseguenze pratiche notevoli.

    • fuffolo

      AGW roba per da evitare, fatta a posta per soggetti politicamente corretti (castroni et similia)

  • RenatoT

    Il DNA umano è uguale a quello del moscerino della frutta per il 99%… voglio vedere come faranno a fare un’arma biologica tarata sul dna russo.
    A malapena riscono a produrre analgesici e antipiretici (copiando dalla natura).

    • vocenellanotte

      Non sono quasi mai d’accordo coi tuoi commenti; questa volta mi hai fatto sorridere. Condivido.
      🙂

  • Vamos a la Muerte

    Ha ragione Paul Craig Roberts.
    La Vera Tragedia è stato il crollo del Muro di Berlino: da allora, cioè da 28 anni circa, gli Yankees si credono Imbattibili, la nazione “Eccezionale” voluta e protetta da un’Entità Suprema. Il guaio è che la maggior parte degli statunitensi oggi in vita è nata o comunque cresciuta in un mondo unipolare in cui gli Usa dominavano in lungo e in largo senza doversi confrontare con chicchessia.
    E oggi i nodi della Tragedia Berlinese stanno venendo dolorosamente al pettine.
    Sarà dunque GUERRA? Certo che SÌ! Da come Trump è stato messo nell’angolo, non ci vuole un genio a capire che la decisione sia già stata presa. E i Russi lo sanno e sono pronti. E gli Europei? Come cani fedeli si appressano attorno al proprio padrone a stelle e strisce per guadagnarsi il titolo di Prima Concubina.
    Buonanotte Mondo

  • il gobbo

    Il posizionamento delle portaerei con tutto il resto è strano e spropositato in quella parte del Mondo solo per fare paura alla corea,non posso sapere come sono le difese in quella parte orientale della Russia pensando logicamente che siano piuttosto concentrate verso l’€uropa dove lo dispiegamento militare u$a-nato è più che notevole, forse lo scopo di tale dispiegamento è appunto distogliere l’attenzione dal confine Orientale e avere molte più probabilità di riuscita in un attacco sia esso convenzionale o nucleare. Hanno sotto tiro sia la Cina che la Russia, e per la Russia presa a tenaglia attaccata allo stesso tempo da Occidente ed Oriente
    sarà molto dura…..

    • johnny rotten

      4.000 km significa che la Russia può distruggere qualsiasi obbiettivo sul suolo usa e sul continente europeo, nonchè le basi amerikane in giappone e nel pacifico e senza bisogno di bombe nucleari, sarà molto più dura per lo sgangherato schieramento occidentale, così malpresi che in usa hanno aperto persino all’arruolamento di soggetti che fino ad oggi erano sempre stati esclusi, tipo i malati di mente e altre gravi disabilità, sono più di 20 anni che non riescono a disporre di personale adeguato, la maggior parte dei candidati veniva respinto perchè non in grado di far di conto, così non è possibile fare guerre contro chiunque, infatti usano il terrorismo come surrogato.

  • raffaello nencioli

    “Siamo governati da folli psicopatici che credono che gli Stati Uniti siano invulnerabili.”
    Non credo che i “veri” governanti degli USA siano dei folli psicopatici, affetti da deliri di onnipotenza. Il loro obiettivo finale non è governare su un cimitero, ma creare un Nuovo Ordine Mondiale attraverso la dissoluzione del vecchio ordine. Ordo ab Chao. Fino ad oggi la strategia dei veri poteri, quelli occulti, è stata chiara, scatenare il caos nelle strutture del vecchio ordine a vari livelli, politici, economici, sociali, geopolitici, militari e scientifici, ma anche mentali, psicologici, religiosi e spirituali. Non c’è settore della vita di relazione degli esseri umani che non sia stato sottoposto a violente trasformazioni e alterazioni, vedi ad esempio, il ruolo della famiglia, i rapporti di lavoro e quelli economici, le relazioni internazionali, i rapporti religiosi ecc. Paradossalmente la prosecuzione di questa strategia distruttiva è resa possibile proprio dalla minaccia e dal rischio di un olocausto nucleare, fatto pendere sulla testa dell’umanità, come una spada di Damocle. Certamente, l’incidente, l’imprevisto può accadere, ma in questo caso, come ha detto Putin, non c’è niente di cui preoccuparci, l’umanità semplicemente non esisterà più..

    • Denisio

      Se per lei non è un folle progetto degno di psicopatici il progetto di una governance globale in mano ad una ristretta elite che detiene il totale cotrollo di tecnologie e brevetti, direi che il lavaggio del cervello l’ha peso pure lei, non si offenda piuttosto rifletta sul senso che avrebbe un’umanità trattata come un enorme allevamento di polli. No preferisco morire e non partecipare a questa disgraziata e infame organizzazioe sociale.

      • Max Canoa

        Allora preparati perché ci siamo giá dentro fino al collo

      • raffaello nencioli

        Lei ha ragione il termine di “folli psicopatici” può essere senz’altro attribuito ai governanti che conosciamo, ma il progetto che eseguono va oltre il loro livello. E’ un progetto omicida dell’uomo, dopo averlo utilizzato per i propri scopi e si può riconoscere nel video che segue. Interessante il finale del treno/serpente che, liberato dall’uomo dalle viscere della terra, sale verso il cielo. Chi c’è in quel treno, i folli psicopatici?https://www.youtube.com/watch?v=UlbOeGyaG2g

        • Denisio

          Quello che so mi appartiene, quello che appartiene a questo mondo non so.

          A Plausible Finish
          _____________________
          there ought to be a place to go
          when you can’t sleep
          or you’re tired of getting drunk
          and the grass doesn’t work anymore,
          and I don’t mean to go
          to hash or cocaine,
          I mean a place to go to besides
          the death that’s waiting
          or to a love that doesn’t work
          anymore.
          there ought to be a place to go
          when you can’t sleep
          besides to a tv set or to a movie
          or to buy a newspaper
          or to read a novel.
          it’s not having that place to go to
          that creates the people now in madhouses
          and the suicides.
          I suppose what most people do
          when there isn’t any place to go
          is to go to some place or to something
          that hardly satisfies them,
          and this ritual tends to sandpaper them
          down to where they can somehow continue even
          without hope.
          those faces you see every day on the streets
          were not created
          entirely without
          hope: be kind to them:
          like you
          they have not
          escaped.
          __Charles Bukowski

          • Primadellesabbie

            Possibile, not entirely without, ma si é immediatamente provveduto a rimediare, come si può comodamente constatare.

          • raffaello nencioli

            Tradotto il dialetto italico:
            “di più nin sò… (Martufello)
            Perdona la battuta. Serve allentare la tensione da un dramma che definire cosmico è poco.

  • nicolass

    L’inverno nucleare sarà molto freddo… copritevi!!