Ultimi articoli

Trump - Netanyahu

Non conta chi sarà eletto. La politica estera degli Stati Uniti continuerà verso il disastro Sionista.

Philip Giraldi Strategic-culture.org Ora che il Partito Democratico sembra essere riuscito a sbarazzarsi delle uniche due voci tra i suoi candidati presidenziali che si sono di fatto allontanate dal consenso dell’establishment, Joe Biden si candiderà contro Donald Trump a novembre. Per essere chiari, Bernie Sanders e Tulsi Gabbard sono ancora in attesa, ma la soluzione è stata trovata e il Comitato Nazionale Democratico (DNC) ha fatto in modo che Sanders ricevesse il colpo di grazia il ‘Super Tuesday‘; mentre Gabbard …

Leggi tutto »

Così il governo cinese diffonde la sorveglianza autoritaria globale

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Shi Zhengl, la “Bat Woman” di Wuhan, già nel 2015  aveva scritto un articolo controverso, che descriveva la creazione di un nuovo virus tramite la combinazione di un coronavirus trovato nei pipistrelli a ferro di cavallo, con un altro che provocava nei topi una sindrome respiratoria acuta grave, simile a quella dell’uomo (SARS).  La ricerca scatenò all’epoca un ampio dibattito  sulla validità dei rischi per le varianti di virus di laboratorio con potenziale di pandemia. Tali risultati avevano rafforzato …

Leggi tutto »

USA: Quando i morti di COVID-19 salgono, altri morti scendono

Koen Swinkels ha utilizzato i dati ufficiali del governo USA, notando una distribuzione curiosa, se non imbarazzante, tra il numero di morti per Covid-19 e per il numero di morti per altri motivi. Questi dati vanno presi con le pinze, poichè molto recenti e probabilmente oggetto di revisioni future. Ma è bene avere chiaro in mente che si tratta dello stesso tipo di cifre che appaiono ogni giorno da due mesi su tutte le televisioni e su tutti i giornali …

Leggi tutto »

Notizie dal Fronte: Bollettino 6

DI FRANCESCO SENES comedonchisciotte.org …mascherine ‘fantasma’ nel Lazio: indagati i vertici della società affidataria della commessa. …Coronavirus, in Svezia tutto aperto …mascherine senza certificazioni sequestrate a Milano in 12 farmacie. …Madrid da domenica consentirà ai minori di 14 anni di uscire un’ora al giorno fra le 9 del mattino e le 21, sempre accompagnati da un adulto …Lodi, denunciato venditore per ricarico sul prezzo delle mascherine del 700% …Consiglio superiore di Sanità, Franco Locatelli, si stanno studiando controlli e accessi …

Leggi tutto »

Il lockdown non è una novità. La terra ci è stata negata per secoli.

DI GEORGE MONBIOT theguardian.com Quando la crisi del coronavirus finirà, chiederemo il diritto di girare liberamente in città, campagna e sui campi da golf. Wimbledon Park golf club: ‘Ci sono 131 campi da golf nella Grande Londra, che coprono 11.000 acri. Ma sono aperti solo a quelli che pagano delle tasse per giocare, e ai membri “. Fotografia: Amit Lennon / The Guardian Siamo stati esposti, in nome della libertà ed in misura maggiore di qualsiasi altra nazione europea, ad …

Leggi tutto »

Alla fine, Marx potrebbe anche aver ragione

Patrick Armstrong strategic-culture.org Prima di Marx, il socialismo era una sorta di pio desiderio volontario, uscito senza dubbio dalle fantasie dei Protestanti sul modo di vivere nel Cristianesimo primitivo, dove tutto sarebbe stato messo in comune e condiviso. C’erano stati alcuni tentativi di costruire comunità socialiste cristiane, ma la maggior parte di esse aveva avuto una fine infelice, particolarmente infelice quella degli Anabattisti di Munster. Anche le comunità socialiste secolari, i tentativi di Robert Owens, ad esempio, non avevano avuto …

Leggi tutto »

Il colonnello Kvachkov, ex dei servizi segreti militari russi: “Coronavirus operazione terroristica per controllare la popolazione mondiale”

Cesare Sacchetti Lacrunadellago.net Un’intervista approfondita a 360 gradi dove viene analizzato ogni aspetto fondamentale del fenomeno coronavirus e dove vengono rivelati i suoi veri inquietanti obbiettivi. E’ quella che il colonnello Vladimir Vasilievich Kvachkov, già membro del Direttorato principale per l’informazione, l’apparato dei servizi segreti di intelligente militari russi, e delle Spetsnaz, le forze speciali russe, ha rilasciato al canale Studiya Rubezh. Kvachkov è stato già onorato dell’Ordine della Stella Rossa ai tempi dell’ex Unione Sovietica e dopo il crollo …

Leggi tutto »

Il 25 Aprile 48 ore dopo

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Ho trascorso il 25 Aprile in casa, pensando a quando l’Italia era divisa, e il suo popolo oppresso, incarcerato, torturato e fucilato dai nazifascisti, e una parte di quel popolo rispondeva col piombo all’oppressione e alla morte. Mi sono ricordato di Marzabotto, di Sant’Anna di Stazzema, di Vinca, di Monchio e di molti luoghi teatro di stragi, di combattimenti, di città grigie, dove la gente non usciva per il coprifuoco e in cui la libertà era …

Leggi tutto »
Laboratorio Grecia così è nata la nostra crisi

Laboratorio Grecia – I Singoli Capitoli

Ruggero Arenella Comedonchisciotte.org Laboratorio Grecia è un documentario che cerca di capire il presente attraverso la Storia. Un presente incerto, comune a tanti Paesi europei, Italia inclusa. La storia parte dalla Seconda Guerra Mondiale, dove un popolo resistente e fiero sconfigge uno a uno tutti gli occupanti, ma si deve arrendere all’ultimo di essi, gli Stati Uniti. Da colonia inglese a colonia americana, il destino della Grecia è segnato. Quel piccolo paese è un tassello troppo importante nella geopolitica, soprattutto …

Leggi tutto »

E’ MEGLIO NON SAPERE ?

DI PIERLUIGI FAGAN facebook.com Il Financial Times lancia il sasso: secondo una brutale comparazione tra la mortalità media 2015-2019 dei mesi di marzo ed aprile e quella 2020, ci sarebbero circa il 50% di morti in più in Europa occidentale. Speriamo i dati siano giusti. (QUI) A livello di fatto forse alcuni sono morti a casa di altre patologie su cui si è scelto di non intervenire per paura di andare negli ospedali infetti o forse gli stessi servizi sanitari …

Leggi tutto »

Quando muore un Medico

DI EMANUELA LORENZI comedonchisciotte.org Il 23 aprile è morto il 150esimo camice bianco, vittima più o meno diretta di questa epidemia. Medico di famiglia a Treviolo (Bergamo) e specialista in dermatologia, uomo gentile e di una disponibilità infinita, Medico con la M maiuscola dotato di una Weltanschauung realmente olistica e integrata dell’essere umano e di un amore per lo studio articolato e la ricerca costante, dalla medicina sistemica e funzionale all’omeopatia alla PNEI, medico di terreno dunque, oltre che sul …

Leggi tutto »

Perché non celebro il 25 aprile

Il 25 aprile era ieri. Già. Eppure oggi abbiamo messo un seguito (Moneta Positiva). E abbiamo meditato che fare resistenza un giorno all’anno equivale a non fare resistenza.  E allora in questa nostra “piccola guerra” contro la nuova oppressione totalitaria, può stare su CDC anche questo articolo di Marcello Veneziani, che il 25 aprile non lo sopporta. [Truman] Di Marcello Veneziani marcelloveneziani.com Non celebro il 25 aprile per sette motivi. Uno, perché non è una festa inclusiva e nazionale, ma …

Leggi tutto »

Che cosa ci fanno in Ucraina i bio-laboratori segreti degli Stati Uniti?

Viktoriya Venk stalkerzone.org Il 23 aprile l’ambasciata degli Stati Uniti in Ucraina ha ammesso che nel paese esistono laboratori biologici e che sono sotto il controllo del Pentagono. La dichiarazione dei diplomatici è arrivata dopo una lettera aperta dei deputati riguardante il pericolo che questi centri di ricerca costituiscono per il popolo ucraino. Tuttavia, gli Americani negano le minacce e affermano che [in questi centri] il lavoro scientifico viene svolto a scopi esclusivamente pacifici. E tutti i discorsi sui potenziali …

Leggi tutto »

Pepe Escobar ricorda Giulietto Chiesa

E’ con immensa tristezza che apprendo della morte di Giulietto Chiesa. Il nostro  amico comune, Roberto Quaglia, mi ha informato che è morto alle 3 di questa mattina per infarto. Giulietto è stato uno degli ultimi GRANDI nella vecchia scuola del giornalismo mondiale. Giornalista, autore, broadcaster, ex membro del Parlamento europeo – e anima bella. Questo è uno dei suoi ultimi interventi – estremamente nitidi – trasmesso su Pandora TV: http://www.antimafiaduemila.com/…/78366-giulietto-chiesa-si… L’ultima volta che l’ho visto eravamo  insieme Giulietto, Roberto ed …

Leggi tutto »
liberazione-25-aprile

25 aprile 2020, liberiamo di nuovo l’Italia

Continua il 25 aprile, anche se oggi è 26, perchè l’importante è insistere e resistere. E comunque mi torna in mente De Crescenzo con una storiella intitolata 32 dicembre. [Truman] DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Il 25 aprile 2020 dobbiamo di nuovo liberare l’Italia, come nel 1945. La crisi economica assomiglia sempre di più ad una guerra, nella quale esiste un nemico invisibile che ha occupato l’Italia, distruggendo il territorio, uccidendo la popolazione ed impedendo l’esercizio democratico delle nostre sovranità. Ne …

Leggi tutto »

Svezia: la Società Sperimentale

DI KENT ANDERSEN facebook.com Si può dire ciò che si vuole di Stefan Löfven (leader del Partito Socialdemocratico svedese e premier dal 2014), tranne che gli manchi sicurezza politica e voglia di cambiamento. In pochi anni la Svezia è passata dall’essere un Paese stabile, neutrale, tranquillo, ricco, imperturbabile e ben governato, ad un Paese instabile, caotico e misero, laboratorio per esperimenti politici come mai se ne erano visti prima. Al momento Löfven &C assicurano che la Svezia diventerà una terra …

Leggi tutto »

Un caso francese: il professor Didier Raoult

DI MICHEL ONFRAY rt.com Con la verve che conosciamo bene, il filosofo Michel Onfray prende le difese del professor Didier Raoult fustigando in contemporanea coloro che sottovalutano l’infettivologo e professore di microbiologia marsigliese. Siamo a metà marzo. Nei mezzi di comunicazione si parla molto del professor Raoult. È una grande passione per molti francesi avere un’opinione su tutto, anche quando non si hanno le competenze sulla materia, né la possibilità di chiamare al lavoro o alla mobilitazione sull’argomento. Mi ricordo …

Leggi tutto »

Convivere col virus

di Paolo Becchi su Libero, 22/04/2020. Qui di seguito la versione integrale dell’articolo, abbreviato nell’edizione cartacea per motivi di spazio Chi vorrà salvare la propria vita, la perderà Luca 9,24 Ma come, non dovevamo combattere fino in fondo questa “guerra” contro un nemico invisibile e insidioso, sino alla sua totale sconfitta, sino al suo annientamento? Una “guerra” che si sarebbe dovuta concludere con la nostra vittoria? Ed invece si ha come l’impressione che si tratterà di una nuova “vittoria mutilata”. …

Leggi tutto »

Il caso Svezia

Riccardo Donat-Cattin Comedonchisciotte.org   La Svezia è l’unico paese in Europa che non ha imposto il lockdown. Sebbene  i vari stati abbiano implementato restrizioni di grado diverso, la Svezia stacca tutti di misura. Mentre qui in Italia parliamo dal buio delle nostre case di plexiglass in spiaggia, in Svezia bar, ristoranti e scuole non hanno mai chiuso, salvo eccezioni. Ciò che ha fatto il governo è stato per lo più raccomandarsi di tenere la distanza di sicurezza. In questo momento …

Leggi tutto »
Trump e logo NATO

NATO E VIRUS, IL FRENO A MANO DI TRUMP

Fulvio Scaglione Comedonchisciotte.org Il Coronavirus scardina gli equilibri politici, mette in discussione le alleanze più consolidate e prende a picconate l’economia. In Europa e negli Usa. Perché, allora, la Nato è così poco coinvolta? Non vi aspettereste anche voi di vedere, nei cieli ora disertati dai voli civili, stormi di C130 impegnati a distribuire sostegno ai Paesi più colpiti?  Certo, la Spagna ha apertamente e direttamente chiesto aiuto all’Alleanza Atlantica (invocando 450 mila respiratori, 500 mila test rapidi per la …

Leggi tutto »

Roma, Piazza del Popolo, 25 aprile 2020

DI MAURIZIO Riceviamo e volentieri pubblichiamo Sono le 11, il cielo è terso e l’aria tiepida, si sta proprio bene e dopo qualche fermata in metropolitana sono sceso a Piazzale Flaminio. Vedo dall’altra parte della strada 3 camionette della polizia, e attraverso titubante dirigendomi verso l’ingresso della piazza, temendo di essere rispedito a casa, con le buone o con le cattive, da uno di quei tutori dell’ordine che presidiano la zona, grandi grossi e mascherati di tutto punto. Ma non …

Leggi tutto »

Lo spieghino: cos’è il Recovery Fund di cui si parla tanto?

DI THOMAS FAZI lafionda.org Si sarebbe tentati di dire che anche questa volta la montagna europea ha partorito un topolino. Ma stavolta non c’è traccia neanche del topolino, se non nella mente allucinata del presidente Conte e di qualche soldatino pentastellato. Sostanzialmente, il Consiglio europeo di ieri si è limitato a confermare le misure già decise all’Eurogruppo di due settimane fa. In breve, sono stati definitivamente archiviati gli eurobond (o coronabond che dir si voglia) e ogni forma di mutualizzazione …

Leggi tutto »

Coronavirus Fact-Check #3: “Il Covid19 è 20 volte più mortale dell’influenza!

Continuiamo la pubblicazione dei lavori di Fact-Checking realizzati da Off-Guardian.org. Qui il primo e il secondo capitolo. Off-guardian.org Una statistica che si è diffusa dice che questo nuovo virus è molto più pericoloso dell’influenza, ma la scienza regge? Fin dai primi giorni dell’attuale pandemia, il paragone che è andato per la maggiore è stato con l’influenza, indicando sia le epidemie storiche, sia le generiche influenze stagionali (termine generico per indicare i virus respiratori) che colpiscono tutto il mondo ogni inverno. …

Leggi tutto »

COVID-19 non è affatto come l’influenza

di Ari Schulman, Brendan Foht, Samuel Matlack thenewatlantis.com Quanto è mortale il Covid-19 rispetto all’influenza stagionale, alle pandemie passate o agli incidenti d’auto? Controlla il picco … Per offrire un contesto, abbiamo prodotto due grafici che mostrano i decessi per coronavirus insieme ai decessi per altre cause comuni in passato, cui la malattia è stata recentemente confrontata. Una tabella mostra i decessi negli Stati Uniti, l’altra nello Stato di New York, la città più colpita dallo stato. Si noti che i set …

Leggi tutto »

Adesso vi dico chi caccerà i soldi

DI DEBORA BILLI facebook.com Gli Usa hanno stanziato oggi altri 500 miliardi per le imprese. Altrettanto hanno fatto tutti gli altri Paesi, dalla Francia all’Ungheria. L’Italia è l’unico Paese che non ha stanziato praticamente NULLA per cittadini e imprese. Perché? Semplice: servono in tutto 1500 miliardi. Quanto c’è sui conti correnti degli italiani, il più alto risparmio del mondo? 1500 miliardi. Ora sapete chi caccerà i soldi.   Debora Billi Fonte: www.facebook.com Link: https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10221946265551608&set=a.2508088667407&type=3&theater 24.04.2020

Leggi tutto »

Sorveglianza digitale per salvare il paese e il mondo

Riccardo Donat-Cattin Comedonchisciotte.org   Stiamo piano piano digerendo il fatto che in questo secolo il bene più ambito sul mercato siano diventate le nostre informazioni. Nel Novecento, almeno dal dopoguerra, è stato il petrolio. Si poteva dire che chi controlla il petrolio controlla il mondo. Non che oggi il petrolio non valga più, ma lo scorso 20 aprile il prezzo di uno dei tre principali tipi di petrolio, il WTI,  è calato del 305%, finendo sotto zero, a -37,6 dollari …

Leggi tutto »
censura coronavirus

Sul Coronavirus ormai è censura dichiarata.

Riceviamo questa lettera da Paolo Becchi e Giovanni Zibordi in merito alla dichiarazione del ‘comitato di redazione dei giornalisti del Sole 24 Ore‘ posta al fondo del loro articolo, in cui si manifesta l’intento evidente di screditare non solo la tesi espressa nell’articolo, ma anche gli autori stessi. Alla luce di questo e di altri segnali, come l’esposto del Patto Trasversale per la Scienza contro Byoblu.com, ci sembra giusto diffondere quanto più possibile questa lettera. I fatti dimostrano che i …

Leggi tutto »

Che cosa sapeva l’intelligence USA del virus ‘cinese’?

  Pepe Escobar strategic-culture.org La Guerra Ibrida 2.0 contro la Cina, un’operazione bipartisan statunitense, è arrivata al parossismo. Le forze armate mediatiche, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, incolpano la Cina per tutto ciò che riguarda il coronavirus, riducendo al ruolo di tattica diversiva qualsiasi critica reale alla penosa impreparazione americana. Come previsto, regna l’isteria. E questo è solo l’inizio. E’ in arrivo un vero e proprio diluvio di procedimenti legali, come quello, nel Distretto Meridionale …

Leggi tutto »

Gli specialisti della narrazione

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org Ho seguito con una certa attenzione l’affastellarsi delle possibili cause della cosiddetta pandemia. Gli specialisti della questione virale si sono affannati nello spiegare che è una pandemia pericolosissima eppure è poco più di un’influenza stagionale, è di origine naturale e invece no è artificiale, che le mutazioni sono avvenute tra animali e poi si sono trasferite agli uomini e al contrario sono state manipolate dall’uomo, che il luogo in cui è stato combinato il disastro sono i …

Leggi tutto »

Coronavirus – I postumi di una mega depressione in arrivo…

DI PETER KOENIG globalresearch.ca Cosa succederà dopo? È una domanda che gira nella mente di molte persone. Molto probabilmente il mondo non sarà più lo stesso. Potrebbe essere qualcosa di buono, o meno buono, a seconda di come guardiamo a questa catastrofica “pandemia” che, a detta di tanti, non merita di esser chiamata col termine “pandemia”, nome inconsapevolmente attribuito al SARS-2-CoV, o 2019-nCoV, poi ribattezzato dall’OMS come COVID-19. L’11 marzo, il Dottor Tedros, Direttore Generale dell’OMS , l’ha definita una …

Leggi tutto »