ALTRI SOLDI (NOSTRI) A GAVI ALLIANCE

DI DEBORA BILLI

facebook.com

Tra le varie entità oscure che godono di libero accesso ai piani alti della Repubblica, ce n’è una che si chiama Gavi Alliance. Mai sentita? Tal Gavi Alliance ha come missione quella di portare vaccini purchessia, a tutti, ovunque, in qualsiasi modo, e lo so che suona complottista ma non posso farci niente: la Gavi Alliance è (tra gli altri) di Bill Gates.

Vabbè, qualcuno dirà, ci siamo abituati: miliardari che non sanno come spendere i propri soldi e quindi abbracciano costose cause globali (anche se preferiamo di gran lunga le fisse di Elon Musk coi viaggi spaziali). Il problema, però, è che in questo caso i soldi non sono i suoi ma i nostri. La Gavi Alliance è infatti uno dei principali destinatari degli “aiuti umanitari” italiani, con ben 100 milioni di euro l’anno delle nostre tasse elargiti per aiutare il miliardario nel suo benefico scopo di vaccinare a mitraglia l’intera umanità. E proprio ieri il nostro Presidente Conte ha annunciato un aumento del 20% del contributo italiano a tali mirabili opere: d’altronde come si fa a dir di no a Bill Gates quando ti chiama personalmente, come è accaduto lo scorso 2 maggio?

Qualcuno inoltre troverà legittimamente lodevole che si investa in vaccini (privati) durante una pandemia. Ma siamo proprio sicuri sicuri che questi denari poi finiscano tutti a scienziati, ricercatori, medici e infermieri? Chissà. Un paio di anni fa raccontai questa storia per la Controrassegna Byoblu (cortesemente letta dalla voce di Claudio Messora) ovvero come la Gavi ospiti frotte di giornalisti in ricche trasferte a spasso per il mondo: gli stessi giornalisti che poi, tornati a casa, scriveranno quanto è bello e giusto vaccinare a destra e a manca. D’altronde la voce “pubblicità e propaganda” è prevista nel bilancio di qualsiasi azienda… anche se, nel caso vaccini, a volte viene il sospetto che faccia un po’ la parte del leone.

 

Debora Billi

Fonte: www.facebook.com

Link: https://www.facebook.com/debora.billi/videos/10222407470681448/

5-06.2020

Pubblicato da Davide

Precedente Il collasso sistemico della società statunitense è iniziato
Prossimo Spara al negro! Spara al bianco! Spara a tutti?!