navigazione Tag

scienza

La scienza siamo noi

www.lantidiplomatico.it di Agata Iacono Nel nome della scienza divulgata dai virologi cooptati dal sistema mediatico a diffusori dell'unica e sacra verità assoluta, agli italiani è stata negata l'intelligenza del dubbio e la possibilità di informarsi. Sono stati addirittura esclusi dalle TV i portatori di pensiero e razionalità alternative, è stata censurata qualsiasi controinformazione sui social proveniente dai colleghi dei cooptati. Sono stati, infine, cacciati fuori dalle università…

La paura, la colpa e il tradimento. Dal lockdown al green pass.

Una dichiarazione di non colpevolezza Riguardo al green pass, si parla spesso dei diritti degli altri da rispettare o dei doveri di ciascuno di noi verso gli altri o della necessità di non fare ammalare gli altri o di principi quali “la mia libertà finisce dove inizia quella degli altri”: tutto ciò per giustificare l’esigenza della vaccinazione anti Covid che proteggerebbe non solo la persona vaccinata ma le persone che la circondano e, di conseguenza, si fa ricorso a paragoni presi dalle…

Batteri che si nutrono di petrolio e diesel scoperti nell’Artico

scienzenotizie.it di Angelo Petrone Queste acque permanentemente fredde stanno vivendo un aumento dell’attività industriale legata al trasporto marittimo, aumentando le possibilità di una fuoriuscita. I batteri marini che popolano le fredde acque dell’Artico canadese sono in grado di biodegradare petrolio e gasolio, secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista Applied and Environmental Microbiology. Per comprendere la risposta del microbioma alle fuoriuscite di petrolio, i ricercatori…

Un team di ricerca trasforma il metano in metanolo a temperatura ambiente

futuroprossimo.it di Gianluca Riccio Un team di ricercatori dell’Università di Stanford e dell’Università di Leuven in Belgio ha ulteriormente perfezionato un processo che potrebbe segnare una tappa importante verso un’economia del carburante a metanolo. Data l’abbondanza di metano come materia prima, è un progresso che potrebbe cambiare radicalmente il modo in cui il mondo utilizza il gas naturale. Il metanolo, l’alcol più semplice, viene utilizzato per realizzare vari prodotti come…

L’esperimento di Tuskegee: la più vergognosa ricerca medica nella storia degli Stati Uniti

vanillamagazine.it di Annalisa Lo Monaco Esperimenti medici su esseri umani non consenzienti: roba da campi di concentramento nazisti, senza dubbio, ma non solo. Negli Stati Uniti, ancora nel 1972, si protraeva una “ricerca scientifica” su circa seicento ignari uomini afroamericani, nell’ambito di un quarantennale studio sull’evolversi della sifilide non curata. Nel 1932 il servizio sanitario pubblico degli Stati Uniti (PHS), sezione malattie veneree, organizza un gruppo di studio per…

Una nano-pellicola applicata agli occhiali e si vede al buio.

dday.it di Sergio Donato La pellicola è in realtà una metasuperficie su scala nanometrica in grado di convertire la luce infrarossa in luce visibile. Applicandola su semplici occhiali, ma anche su dispositivi di cattura dell’immagine, consentirà di vedere al buio senza la necessità di usare complicate apparecchiature. Ricercatori internazionali hanno inventato una metasuperficie, di fatto una pellicola, che permette di vedere chiaramente al buio. In futuro, la pellicola potrebbe essere…

Un nuovo studio spiega la materia oscura: esiste un’altra dimensione

futuroprossimo.it di Gianluca Riccio Philip Tanedo e colleghi ne sono certi: solo l'esistenza di un'altra dimensione può aiutarci a capire e a spiegare l'esistenza e la dinamica della materia oscura In uno studio pubblicato di recente, i fisici delle particelle dell’Università della California Riverside teorizzano che la materia oscura potrebbe essere spiegata con l’esistenza di una nuova dimensione nello spazio-tempo. In astrofisica, la materia oscura è una forma (ancora teorica) di…

Vermi siberiani riportati in vita dal permafrost artico dopo 42.000 anni

futuroprossimo.it di Gianluca Riccio Due nematodi dell’era del Pleistocene si stanno muovendo e mangiano di nuovo normalmente per la prima volta da quando sono rimasti sepolti nel permafrost 42.000 anni fa. Un po’ Jurassic Park, un po’ era glaciale Un team di scienziati russi dell’Università statale di Mosca, della Scuola superiore di economia di Mosca e del Dipartimento di geoscienze di Princeton ha scongelato dal permafrost e analizzato circa 300 vermi preistorici di età e origini…

Lascienza e l’a-democrazia

scenarieconomici.it di Francesco Carraro Forse siamo entrati nell’era meno scientifica della storia, da che il metodo scientifico fu “inventato” con Galileo Galilei. Eppure, non passa giorno sotto i cieli del nostro mondo pandemico senza che un oracolo ci ricordi quanto siamo fortunati a poter contare su “lascienza”. E quanto bene possa fare “lascienza” per noi e per i nostri cari. Sennonchè, “lascienza” non è la scienza. Essa ci azzecca con Galileo quanto la democrazia con l’Unione…

La fecondazione in vitro aumenta notevolmente il numero dei gemelli in tutto il mondo

renoivatio21.com Stanno nascendo più gemelli che mai, in gran parte a causa di un aumento della fecondazione in vitro e di altre tecniche e di un aumento dell’età media delle madri. Secondo la prima panoramica globale completa, pubblicata su Human Reproduction, negli anni ’80 il tasso di nascite gemellari è aumentato di un terzo, passando da 9 a 12 per 1000 parti. Ciò significa che circa 1,6 milioni di gemelli nascono ogni anno in tutto il mondo. Un bambino su 42 nati al giorno d’oggi è un…

Galileo Galilei: negazionista ante litteram

Di Giacomo Ferri, ComeDonChisciotte.org Chi non conosce il grande astronomo, vissuto tra il XVI ed il XVII secolo, Galileo Galilei? Chi non ha mai sentito parlare della notoria vicenda, che vide Galileo contrapporsi alla Chiesa Apostolica Romana, sulla teoria della terra che gira attorno al sole e non viceversa? Penso che chiunque di noi italiani abbia studiato a scuola, almeno una volta, la storia di questo illustre personaggio, le sue scoperte e le sue vicende controverse. Galileo…

La denuncia del Dott.Mangiagalli: “La terapia da casa funziona, ma i medici non lo dicono”

da radioradio.it Il Dott.Andrea Mangiagalli, medico di Medicina Generale presso l'ASL di Milano ha rilasciato un'importantissima intervista a Radio Radio, dove testimonia che il covid-19 si cura tranquillamente da casa, ma molti medici non lo dicono. Lui e altri hanno curato i pazienti affetti dalla Sars-cov2 senza avere nemmeno un decesso, nella zona rossa di Milano e provincia. Il tasso di ospedalizzazione molto basso per i pazienti curati da casa, circa il 5%, su 1500 pazienti. Nessuno ha…

Sorpresa da Wuhan: gli asintomatici non contagiano!

Vi ricordate le dichiarazioni di Burioni sul tema degli asintomatici? Lui sostiene che sono malati e possono contagiare. E del famoso zanzarologo Crisanti? Per non parlare della marcia indietro effettuata dal Dr.Fauci che dichiara a tutto il mondo di essersi sbagliato sulla non contagiosità degli asintomatici! Menzioniamo anche siti come Open.online di Mentana considerati antibufale che si affrettarono a contestare altri studi sulla non contagiosità, ma ora lo pubblica una rivista scientifica…

Il fisico Battiston propone di vaccinare prima i liceali

In un'intervista rilasciata al Corriere della Sera,  il luminare della fisica Roberto Battiston, già noto alle cronache per aver predetto, con la sua scienza magica, il picco dei contagi, ha lanciato una proposta che farà discutere. Dopo avere fatto un paragone fra il numero dei contagiati di settembre e quelli di oggi, il professor Battiston attribuisce tale impennata alla riapertura delle scuole. Successivamente, precisa che il grado di colpevolezza degli ordini di scuola è diverso:…

La struttura genetica di SARS-CoV-2 non esclude l’origine in laboratorio

da Agi.it A rivelarlo uno studio, pubblicato sulla Wiley Online Library, condotto dagli esperti del Dipartimento di Microbiologia presso l’Università di Innsbruck. "La scienza possiede la responsabilità di considerare ogni possibile genesi del virus” AGI - La capacità di adattamento di SARS-CoV-2 alle cellule umane e animali sono tali da non escludere un’origine del virus in laboratorio. A rivelarlo uno studio, pubblicato sulla Wiley Online Library, condotto dagli esperti del Dipartimento…

Modello di Denuncia sull’Inattendibilità dei Tamponi

Da studiomassafra.com Lo studio Legale Massafra, su incarico del Dott. Mariano Amici ha predisposto un modello di denuncia - querela basato sulla seguente documentazione attestante l'inattendibilità dei tamponi quale strumento su cui fondare la diagnosi relativa al COVID-19: 1) EU test validation in Working document test performance 16 April 2020; 2) ISS Covid tests Part 2 https---www.epicentro.iss.it-coronavirus-pdf-rapporto-covid-19-46-2020; 3) CDC 2019-Novel Coronavirus (2019-nCoV)…

Mascherine obbligatorie all’aperto? Non ci sono presupposti scientifici

Da Quotidianosanita.it Gentile Direttore, apprendiamo con sconcerto che il prossimo DPCM potrebbe disporre l’obbligo di uso continuativo di mascherine anche all’aperto. La decisione ha subito un’accelerazione in pochi giorni, senza che la situazione epidemiologica nazionale lo giustifichi e senza che sul tema si sia sviluppato un serio dibattito scientifico, basato sulle prove oggi disponibili. La posizione del Governo italiano (ispirata alle indicazioni OMS) è stata sinora ragionevole:…

La Difesa Antivirale per Opera dello Zinco

Per Comedonchisciotte.org Del Dottor Sergio Resta La forza degli oligoelementi nel corso della virosi Sars-Cov2. Da umili sostanze la chiave per un'attiva schermatura antivirale. In una nazione che si rispetti la voce “prevenzione” assurge a inemendabile ruolo di protezione attiva della popolazione di fronte alle comuni malattie da agenti patogeni e secondarie e degenerazioni croniche su base infiammatoria e/o neoplastica. Sembra che ad oggi tutto il bagaglio offerto dalla moderna…

Esclusivo! Il tampone non è diagnostico come raccontato!

Di Comedonchisciotte.org  Del Dott. Sergio Resta La questione da derimere fondamentalmente è se il tampone, in caso di positività, sia riferibile a soggetto potenzialmente infettante o meno. Gary mullis, che ha ricevuto il premio Nobel per la scoperta relativa alla PCR (Protein Chain Reaction) identificò il test semplicemente come strumento di ricerca e indagine e non di mera diagnosi. Le sequenza molecolari identificate dal test potrebbero essere relative a virus corona già disattivato da…

La tecnologia 5G è assorbita dalle cellule della pelle e può alterare il DNA in un modo che produce effettivamente i coronavirus

di Jamie White Infowars.com Uno studio internazionale condiviso sul sito web del National Institute of Health ha scoperto che la tecnologia 5G è assorbita dalle cellule della pelle e può alterare il DNA in un modo che produce effettivamente i coronavirus all'interno del corpo umano. Lo studio, prodotto congiuntamente da scienziati dell'Università Guglielmo Marconi, dell'Università del Michigan centrale e della Prima Università medica statale di Mosca, afferma che le onde millimetriche…

Coronavirus disattivato dai raggi ultravioletti in pochi secondi

di Laura Cuppini Corriere della Sera  I raggi ultravioletti hanno un effetto sull’epidemia di Sars-CoV-2? La risposta è sì, secondo un team italiano composto da medici e astrofisici che sta facendo un grosso lavoro sull’argomento (uno studio è disponibile in preprint a questo indirizzo, altri tre sono in preparazione). Gli autori fanno parte dell’Università degli Studi di Milano (dipartimento “Luigi Sacco”), Istituto nazionale di astrofisica (Inaf) e Istituto nazionale dei tumori. Mario…

La società antitetica e il suo destino

DI ZORY PETZOVA comedonchisciotte.org Nella sua genesi e nella sua evoluzione la società umana è un prodotto della scissione dell'insieme, e più propriamente della conflittualità all'interno di una lunga catena di divisioni antitetiche, che di volta in volta hanno determinato le dinamiche del potere e le forme di ordinamento sociale. Oggi l'antica massima "divide et impera" non appare solo come uno strategico espediente del potere, ma come elemento fondante della conoscenza della natura…

Covid-19: caso o necessità?

DI PIERO RIVOIRA comedonchisciotte.org «Nessuna teoria fondamentale ci consentirà di prevedere se in una determinata regione dell’universo l’acqua sia sotto forma liquida, di ghiaccio o di vapore. Nessuna teoria è in grado, soltanto sulla base di principi teorici, di prevedere in che direzione cadrà una penna in bilico sulla sua punta, o chi sposerà chi. Tutto ciò non dipende da una comprensione più profonda della natura delle cose, ma dalla storia e dalla configurazione dell’universo nel…

Covid-19 è Carnival Row

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Il clima è quello di Carnival Row, chimerico, surreale, paranoico, noir, con indagini nel cuore del sistema, lotte di potere tra etnie diverse, rettili umanoidi simili a pipistrelli, puck miliardari che manipolano la società… Una rievocazione dell'immaginario collettivo europeo, a partire dal medioevo, dove le rappresentazioni storiche del contagio, sia di peste che di colera, assumevano forme oscure, ammantate e incappucciate, simili a quelle…

Porre fine al blocco: procediamo per gradi

DI MIKE WHITNEY unz.com Possiamo ammettere di aver sbagliato? Possiamo ammettere che il coronavirus non ucciderà "centinaia di migliaia o addirittura milioni" di americani? Possiamo ammettere che il sistema sanitario pubblico non crollerà? Possiamo ammettere che abbiamo modellato la nostra politica pubblica su modelli informatici difettosi che si sono rivelati del tutto inutili? Possiamo ammettere che il numero di persone infettate è significativamente maggiore di quello ufficiale?…

The Revolution will not be televised, brother

DI EMANUELA LORENZI comedonchisciotte.org È nella rivolta che l’uomo si supera nell’altro, e, da questo punto di vista, la solidarietà umana è metafisica. Nell’esperienza assurda, la tragedia è individuale. A partire dal movimento di rivolta, essa ha coscienza d’esser collettiva, è avventura di tutti. Il male che un solo uomo provava diviene peste collettiva. Mi rivolto, dunque siamo. (Albert Camus, L’Homme révolté , 1951)  Nel paese della bugia, la verità è una malattia… Ci…

Manifesto per un dopo che era un prima

DI LEONARDO CAFFO minimaetmoralia.it Nel 2017 pubblicavo Fragile Umanità (Einaudi) in cui sostenevo che l’umanità fosse arrivata al collasso è che la nostra nicchia ecologica, la nostra vita “normale”, sarebbe ceduta sotto il peso di una epidemia, di un problema ambientale, di una cattiva gestione generale delle risorse. La fragilità di Homo Sapiens andava a intendersi in due modi: (1) concettuale / non sappiamo cosa sia davvero “umanità”, dove inizi e termini l’estensione di questo…

Feyerabend o Burioni?

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org Siamo stati abituati da decenni a rifugiarci nell’individualismo. Il sistema ci ha coccolato in tutti i modi affinché credessimo che abbandonare una certa forma di aggregazione che non fosse la Curva Sud era segno di civiltà e progresso. La lady di ferro (M. Thatcher) ci ha ripetuto fino alla nausea che "la società non esiste, ci sono solo individui” dando così valore all’idea che anche le classi sociali fossero categorie obsolete. Va da sé che avendo…

Tranquilli, alla fine Vaccinator ci salverà

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Molti esperti sostengono che la paura del Coronavirus sia esagerata, però nei giorni scorsi l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha annunciato che il tasso di mortalità dal Wuhan Coronavirus (noto come CoVid-19) è del  3,4% a  livello globale. L'influenza spagnola del 1918 - che uccise decine di milioni  di persone - aveva un tasso di mortalità più basso, stimato dall'OMS  tra il  2/3%. Per consolarci allora  potremmo chiederci se il…