Home / Archivi etichette: Rockefeller

Archivi etichette: Rockefeller

Cosa c’è veramente dietro la balla del riscaldamento globale

DI F. WILLIAM ENGDAHL journal-neo.org La recente conferenza ONU sul riscaldamento globale, sotto l’egida dell’International Panel on Climate Change (IPCC), ha concluso il proprio incontro in Corea del Sud discutendo su come limitare drasticamente l’aumento della temperatura globale. I media mainstream stanno spacciando vari scenari catastrofici causati delle emissioni di gas serra, specialmente CO₂, prodotte dall’uomo, se non vengono urgentemente intrapresi cambiamenti drastici nel nostro stile di vita. C’è solo una cosa che non va in tutto questo. La conclusione …

Leggi tutto »

Le famiglie più ricche cavalcano l’onda e raddoppiano i guadagni 

DI BENJAMIN STUPPLES Bloomberg.com Che tempi inebrianti per i clan delle famiglie più ricche del mondo! Secondo UBS Group A G   e Campden Wealth, lo scorso anno le grandi aziende di famiglia hanno realizzato rendimenti medi del 15,5% , + 7% rispetto al 2016 e  + 0,3% rispetto all’anno precedente. Quelle che gestiscono titoli in Asia stanno ancora meglio, con un rendimento del 16,4% nel 2017, alimentato dai mercati azionari in ascesa e dai titoli privati. I Cinque Biggest Portfolio …

Leggi tutto »

COME UCCIDERCI UN PO’ ALLA VOLTA: IL GLIFOSATO È UN ERBICIDA O UN GENOCIDA?

DI WILLIAM ENGDAHL williamengdahl.com Una delle azioni più bizzarre in termini di salute e sicurezza dei cittadini dell’UE è la saga della Monsanto e del suo erbicida tossico o distruggi-infestanti, il Roundup, il più usato sul pianeta. Il 25 ottobre 2017 la Commissione dell’Unione europea ha annunciato nuovamente che mancava l’indispensabile voto degli Stati membri per l’approvazione di una proroga di dieci anni alla licenza per il killer glifosato. Ci proveranno di nuovo. Dietro questo apparente annuncio di routine c’è una delle battaglie …

Leggi tutto »

CORBYN TALLONA MAY? URGE ATTENTATO – Trump, clima e l’Arcadia degli ipocriti

DI FULVIO GRIMALDI fulviogrimaldi.blogspot.it Finiti i botti, si può anche sospendere la campagna elettorale Se lo devono essere detti l’MI5, l’MI6, la loro dependance Scotland Yard, i fratelloni Mossad, CIA e i suoi 14 nipotini in Usa, i cugini delle varie marche imperiali europee, alla vista di uno che s’impegnava per un apocalittico cambio “dalla politica per i pochi alla  politica per i tanti” (Jeremy Corbyn). Roba mai vista da quando l’UE è entrata in funzione su mandato Rothschild, Rockefeller, …

Leggi tutto »