Browsing Tag

Pentagono

USA E CINA, ADESSO E’ GUERRA

Quando entra in ballo il Pentagono, la parola da usare è guerra. Che non sarà magari quella dei fucili e dei cannoni ma sarà comunque una guerra, senza esclusione di colpi. Dalle parti della Casa Bianca, infatti, sono comparse nelle scorse settimane due liste. Una "bianca", compilata dal Dipartimento di Stato, e una "nera", compilata appunto dal Pentagono. Le due liste sono complementari. Quella del Dipartimento di Stato elenca i buoni, quella del Pentagono i cattivi.

Sulla vicenda di strane epidemie in Ucraina

DI ANDREJ UVAROV fondsk.ru I biologi militari statunitensi continuano gli esperimenti Lo scandalo del dislocamento di laboratori biologici americani in Ucraina non è il primo e, apparentemente, non l'ultimo. Nel 2018, i laboratori americani «dimenticati» sono stati ricordati, in relazione a un'epidemia di morbillo senza precedenti della durata di un anno. Le autorità statunitensi hanno quindi assegnato ai viaggi in Ucraina il 1° livello di pericolo, esortando i cittadini americani ad…

Anomalie percettive

DI ALBERTO CONTI comedonchisciotte.org Ormai è chiaro, siamo in presenza di una sopravalutazione del danno sanitario e di una sottovalutazione del danno economico e sociale. Questo avviene in tutto il mondo, ma in misura assai differenziata tra Paese e Paese, con l’Italia in testa. Il lockdown come misura di contenimento del danno sanitario è giustificato dall’ignoranza scientifica su questo particolare coronavirus, del tutto nuovo rispetto ai casi precedenti e dagli effetti stranamente…

Armi batteriologiche: una panoramica fattuale, utile e opportuna

DI LARRY ROMANOFF globalresearch.ca Prima parte Il governo degli Stati Uniti e le sue numerose agenzie e istituti d’istruzione e sanità, hanno condotto per molti decenni un'intensa ricerca sulla guerra batteriologica, in molti casi fortemente focalizzata su agenti patogeni specifici. In un rapporto al Congresso degli Stati Uniti, il Dipartimento della Difesa ha rivelato che il suo programma di creazione di agenti batteriologici artificiali includeva la modifica di virus non fatali…

Coronavirus: la guerra dei pipistrelli

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Suona molto strano che la "Bill & Melinda Gates Foundation" abbia ospitato a New York, il 18 ottobre scorso, un evento scientifico dove “politici, dirigenti d'azienda e funzionari sanitari" hanno lavorato insieme su un focolaio di coronavirus simulato, quindi sull'eventualità che scoppiasse una pandemia a livello globale, e in particolare durante l'Evento 201, in collaborazione con il Johns Hopkins Center for Health Security e il World Economic…

I motivi per cui il complesso militare-industriale russo è più efficiente di quello americano

Ruslan Khubiev stalkerzone.org Per il nostro paese, tenendo conto della sua storia nazionale, l'esercito è il Rubicone, l'ultimo baluardo di difesa e le sue capacità strategiche sono l'unica cosa che garantisce la sovranità della nazione. I soldati, gli ufficiali, i lavoratori del complesso militare-industriale e i comuni cittadini ne sono ben consapevoli e questo, alla fine, comporta alta efficienza e ottimi risultati. La "maledizione di una superpotenza" è il termine che…

SALOMON ON THE POTOMAC. IL PERICOLO SI AVVICINA

DI ANTONIO DE MARTINI italiaeilmondo.com Gli USA in Siria erano alleati coi turchi ( NATO) contro il governo siriano; coi curdi contro il daesch e con gli insorti siriani contro Assad. Problema: i turchi sparavano ai curdi ; i curdi del PKK ai curdi YPG ( Peshmerga) e ai turchi; gli USA contro il daesch che però rifornivano e i siriani sparavano a tutti tranne che agli iraniani che sparavano a chiunque, ma venivano bombardati dagli israeliani. La Turchia la scorsa settimana ha…

Perché il Pentagono utilizza gli insetti per scopi militari?

DI F. WILLIAM ENGDAHL journal-neo.org Esistono prove evidenti del fatto che il Pentagono, attraverso la sua agenzia di ricerca e sviluppo DARPA, sta sviluppando insetti geneticamente modificati che sarebbero in grado di distruggere le colture agricole di un potenziale nemico. Quanto sostenuto è stato negato dalla DARPA, ma i principali biologi hanno lanciato l'allarme su ciò che sta avvenendo con l’impiego della nuova tecnologia CRISPR per l’“editing genetico”, al fine di utilizzare, a…

Commissione bipartisan USA: gli Stati Uniti devono prepararsi a una guerra “orrenda” e “devastante” con Russia e Cina

DI ANDRE DAMON wsws.org Una commissione bipartisan nominata dal Congresso degli Stati Uniti martedì ha reso pubblico un lungo rapporto che appoggia i piani del Pentagono per prepararsi a una guerra di "grande potenza" contro la Russia, la Cina o entrambi, chiarendo che le politiche bellicose dell'amministrazione Trump sono condivise dal Partito Democratico. Sicuri nella consapevolezza che le loro opinioni non verranno mai seriamente riportate dai mass media, gli autori di questo…

I Cinesi hanno messo in ginocchio l’esercito americano – Ora il Pentagono se ne rende conto

IVAN DANILOV stalkerzone.org Nel sistema della difesa nazionale degli Stati Uniti è stato scoperto un grosso punto debole, molto difficile da sanare. La reazione del Pentagono rasenta un malcelato panico e i giornalisti che hanno esaminato i risultati di una ricerca, portata a termine da esperti americani per studiare a fondo le condizioni dell’esercito americano e dell’industria della difesa, ammettono che nelle recenti, “strane,” azioni del presidente Trump c’è, in fondo, una…

L’esercito USA sgancia una bomba ogni 12 minuti e nessuno ne parla

DI LEE CAMP truthdig.com Viviamo in uno stato di guerra continua, e ciò nonostante non ce ne accorgiamo mai. Mentre voi leccate il vostro gelato in un posto alla moda dove mettono quelle belle foglioline di menta sul bordo della coppa, qualcuno è bombardato a nome vostro. Mentre voi al cinema discutete con l'adolescente di 17 anni che vi ha dato un popcorn di piccolo formato mentre voi ne avete pagato uno grande, qualcuno sta per essere annientato in nome vostro. Mentre dormiamo,…

I russi restano sbalorditi

DI ISRAEL SHAMIR Thetruthseeker.co.uk Il Presidente Trump è tanto incazzato per come sta andando lo Stormy affair che quasi preferirebbe una buona vecchia guerra, piuttosto che subire un'altra umiliazione. Cosa che andrebbe bene sia ai suoi nemici che ai suoi amici (anche se non ai suoi elettori). Si trova di fronte ad una scelta difficile che ha bisogno di tutto il suo coraggio, ma che deve scegliere? Mettere a rischio il benessere del suo paese e sfidare i missili russi, o rischiare…

Il Pentagono affronta il movimento LGTBQ. (Il timore verso i giudici)

FONTE: DEDEFENSA.ORG Si dice spesso, presso gli avvocati della tardiva post-modernità, che gli avversari del "progresso ", della " liberazione”, dell'”uguaglianza ", eccetera, manipolano il concetto di LGTBQ per impedire qualunque progresso in questo percorso sociale del quale facilmente si può misurare con un doppio decametro larepressione  continua che subisce. A noi sembra  invece che avvenga più o meno il contrario, diciamo che è " la comunità LGTBQ "  ad essere una vasta nebulosa dove si…

PERCHE’ OGGI NESSUNO SA PIU’ LOTTARE?

DI PAOLO BARNARD paolobarnard.info Claudio Fava, qualcuno lo ricorderà perché non è molto tempo, portò in giro uno spettacolo sulla storia della squadra di rugby argentina Club La Plata nell’anno 1978, in piena dittatura di destra. Una dittatura finanziata da Kissinger e dal Pentagono et al., coi suoi 30.000 desaparecidos torturati a morte o trucidati. La squadra La Plata era composta di ragazzini, alcuni avevano 17 anni… roba che oggi li abbatti col Borotalco, ma quelli di allora non…

Uno studio del Pentagono dichiara che l’impero americano è “Al Collasso”

DI NAFEEZ AHMED medium.com Nel primo di una serie, riportiamo nuove prove sbalorditive che il Dipartimento della Difesa degli USA si sta rendendo conto del declino del primato americano e della rapida dissoluzione dell'ordine internazionale, creato dal potere statunitense dopo la Seconda Guerra Mondiale. Ma l’idea del Pentagono che emerge riguardo a ciò che verrà dopo, ispira fiducia a fatica. In questa visione scomponiamo sia le intuizioni che i vizi di percezione . Nei prossimi…

Perché Google è stato un vantaggio per l’NSA

Di NAFEEZ AHMED medium.com All'interno della rete segreta che sta dietro la sorveglianza di massa, la guerra infinita e Skynet... Seconda parte  INSURGE INTELLIGENCE, un nuovo progetto di giornalismo investigativo finanziato per mezzo di crowdfunding, fa breccia nella notizia esclusiva di come la comunità d’intelligence degli Stati Uniti ha finanziato, promosso e incubato Google, come parte di un impulso per dominare il mondo per mezzo del controllo delle informazioni. Finanziato in…

Manchester e i numeri. Retail terrorism. Candeline

DI PAOLO BARNARD paolobarnard.info Numeri di morti, anonimi orrendi numeri, ma sì dai, diamoli, perché serve a capire. E se mai si capisse, tutto finirebbe. Retail Terrorism, lo dico da anni, cioè terrorismo islamico alla spicciolata, singole cellule distaccate da qualsisia organizzazione, impossibili da intercettare, da prevedere, armi rudimentali quindi nessuna traccia dei trafficanti normali per i Servizi da seguire, impossibili da intimidire perché loro vogliono morire, noi no. Non…

Noam Chomsky: «Con Trump rischiamo la guerra atomica»

DI PATRICIA LOMBROSO ilmanifesto.it «Per la prima volta nella storia dell’umanità viviamo una situazione pericolosissima, che rischia la stessa sopravvivenza della specie umana. Parlo della capacità mostruosa odierna di uccidere da parte degli Stati Uniti. Grazie al progetto iniziato anche con l’amministrazione Obama ed ora finito nelle mani di Trump, per l’ammodernamento tecnologico nucleare che ha raggiunto livelli radicalmente superiori all’arsenale nucleare russo quale deterrente.…

Escalation USA contro la Corea del Nord – Tutta una “Bufala”

È solo distrazione di massa. Buttate la televisione giù dalla finestra! Russia-Insider Siamo ancora tutti sconvolti dal livello di leggerezza e di cinismo con cui, la scorsa settimana,  i media hanno fatto stringere il culo al mondo intero, che si è sentito qualcosa di duro poggiato dietro. Non siamo ancora in guerra con la Corea del Nord, anche perché la grande flotilla americana che tutti avevano detto che stava all'ancora  al largo della Corea del Nord, si…

La distruzione programmata dello Yemen

DI GARETH PORTER truth-out.org La popolazione dello Yemen si trova da diversi mesi ridotta alla fame e gli Stati Uniti hanno giocato un ruolo cruciale nel rendere possibile l’attuazione della strategia dell’Arabia Saudita, responsabile di questa potenziale catastrofe umanitaria. Sia l’amministrazione Obama, sia quella Trump hanno dato priorità all’alleanza degli Stati Uniti con i sauditi e i loro alleati del Golfo, a scapito della vita di centinaia di migliaia di yemeniti, che si…

Un video del Pentagono avverte: “inevitabile” un futuro distopico per le grandi città del mondo

DI NICK TURSE theintercept.com E’ l’anno 2030. Scordatevi le macchine volanti, i robot camerieri e i marciapiedi mobili che ci avevano promesso. Non ci sarà niente del genere. Ma questo non significa che il futuro sia del tutto imprevedibile. Secondo uno sconcertante video del Pentagono ottenuto tramite The Incercept, il futuro delle città globali sarà un amalgama di scenari da "Fuga da New York" e Robocop– con sprazzi di "Guerrieri" e "Divergent” qua e là, un mondo infernale alla…

Trump viene sabotato dal Pentagono

DI PAUL CRAIG ROBERTS paulcraigroberts.org Il Presidente Trump dice di volere che gli USA abbiano migliori relazioni con la Russia e di voler fermare le operazioni militari nelle nazioni musulmane, ma viene ostacolato dal Pentagono. Il comandante delle forze USA in Europa, il generale Ben Hodges, ha schierato carri armati sul confine polacco con la Russia e sparato a salve per lanciare un messaggio alla Russia, non per un'esercitazione. Come potrà Trump normalizzare le relazioni con…

Dieci portaerei tutte in fila… come a Pearl Harbor ?

DI PAUL CRAIG ROBERTS Information Clearing House Molti lettori mi hanno chiesto perché 10 delle 11 portaerei degli Stati Uniti sono allineate, in fila,  in  rada probabilmente per manutenzione. Questo fatto fa ricordare le corazzate di Pearl Harbor e i lettori mi chiedono se questo possa essere un segno che lo Stato profondo stia progettando un attacco false flag contro le sue navi -come accadde con il World Trade Center e con il Pentagono, con l'intento di riuscire a far entrare in guerra…

Oops! Una Guerra Mondiale!

DI DMITRY ORLOV Club Orlov Più o meno per tutta l’ultima settimana ho continuato a ricevere un flusso costante di e-mail dove mi si chiedeva se una guerra nucleare totale era sul punto di scoppiare fra Stati Uniti e Russia. Stavo seguendo gli sviluppi della situazione abbastanza attentamente e, in privato, ho risposto brevemente, fornendo la mia opinione, con grande sollievo di pochi; ora tenterò di diffondere l’allegria in lungo e in largo. In breve, da una parte, un olocausto nucleare…