Browsing Tag

lockdown

2020: l’anno in cui la Chiesa si è ritrovata affilata come una spada di zucchero

Rob Slane theblogmire.com Questo è il quarto dei cinque articoli di fine anno che esaminano i vari aspetti del nostro nuovo Stato covidiano 2020. Questi articoli saranno pubblicati anche sul sito web The Conservative Woman dal 27 al 31 dicembre. È un fatto curioso che la Bibbia ripeta molte volte la frase "non temere," mentre la parola "bello" non viene mai usata (tranne naturalmente in alcune delle traduzioni moderne veramente sdolcinate). Alcuni siti web ci dicono che siamo esortati a…

Perchè questa campagna di terrore?

Gillian Dymond off-guardian.org Al mattino, il mondo è come il mondo dovrebbe essere. In questa parte d'Inghilterra il sole sorge, come previsto per l'inizio di dicembre, intorno alle otto e venti. Appena dopo l'alba mi alzo e inizio la solita routine mattutina, faccio una veloce colazione, mi lavo e per le dieci sono davanti al computer. Le ore scorrono inesorabilmente fino al momento del pranzo. E poi non posso più rimandare il viaggio fino al supermercato. Andare a fare la spesa è una…

2020: l’anno in cui ci siamo fatti disumanizzare e trattare da bambini

Rob Slane theblogmire.com Questo è il secondo dei cinque articoli che pubblicherò nelle prossime due settimane e che riguardano vari aspetti del nostro nuovo Stato Covidiano 2020. Questi articoli saranno pubblicati dal 27 al 31 dicembre anche sul sito web di The Conservative Woman. Ho scritto di recente un discorso satirico che, nella mia immaginazione, avrebbe potuto essere pronunciato dal nostro Primo Ministro, un discorso infarcito da tutta una serie di regole assurde per la…

Esclusiva CDC: Addio all’influenza, esiste solo la Covid-19. Lo studio che lo rivela

Di Jacopo Brogi e Filippo Della Santa, ComeDonChisciotte.org "Quello che viviamo oggi esiste ogni anno per l'influenza" . Queste parole, riferite all’attuale situazione degli ospedali, non sono del complottista di turno o dell’irresponsabile che minimizza l’emergenza sanitaria pandemica. Queste parole sono del Viceministro della salute del governo italiano Pierpaolo Sileri. E Sileri non è uno sprovveduto messo lì a far figura, ma è un medico e docente universitario: una persona competente,…

Senza digitalizzazione non ci sarebbe il lockdown

Di Comidad Un articolo di meno di due mesi fa, che a volte sembra già sorpassato dagli avvenimenti, i quali corrono sempre più veloci. Ma forse proprio per questo offre importanti spunti di riflessione sui rapporti di causa ed effetto tra gli avvenimenti. Giusto oggi mi hanno informato che DEVONO aggiornare la linea ADSL di casa entro pochi giorni e io DEVO accettare. In certi film di fantascienza si narra della catastrofe incombente per l’arrivo di un gigantesco meteorite o di un…

Coronavirus Toscana, 50.000 commercianti: “Sciopero fiscale, non paghiamo più le tasse”

Da firenzetoday.it Confcommercio annuncia la clamorosa protesta: "Situazione mai vista prima che sta producendo effetti disastrosi". Non pagheranno Irap, Ires, Imu, bollo auto e tassa sugli immobili La presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini ha scritto al presidente della confederazione nazionale del terziario Carlo Sangalli per comunicare che 50.000 imprese toscane non pagheranno più tasse e imposte. Gli imprenditori del terziario vanno infatti verso lo sciopero fiscale. Una…

Neanche una quarantena di livello militare è in grado di fermare il coronavirus.

Jeffrey A. Tucker aier.org Il New England Journal of Medicine ha pubblicato uno studio che va al cuore del problema dei lockdown. La domanda è sempre stata se, e fino a qual punto, un lockdown, per quanto estremo, sia in grado di contenere il virus. Se può farlo, si potrebbe dire che il lockdown, nonostante i suoi astronomici costi sociali ed economici, ottiene almeno qualcosa. Se non ci riesce, le nazioni del mondo si sono imbarcate in un esperimento catastrofico, che ha avuto come unico…

Il test PCR per il Covid-19 è un tragico spreco

Joseph Mercola www.lewrockwell.com Dall'inizio della pandemia di COVID-19, l'ordine perentorio è stato quello di testare, testare e testare ancora. Tuttavia, sono subito sorti seri interrogatvi sui test utilizzati per diagnosticare questa infezione e, da allora, le domande si sono moltiplicate. I test positivi della reazione a catena della polimerasi a trascrizione inversa (RT-PCR) sono stati utilizzati come giustificazione per mantenere in lockdown ampie porzioni del mondo per buona…

Covid-19: l’ABC dei tamponi

Partendo dai dati ufficiali italiani, e dalla più rilevante letteratura medica, si calcolano le probabilità statistiche di falsi positivi e di falsi negativi. Risultati: per le persone con quadro clinico altamente suggestivo di Covid-19 l'esito del tampone è relativamente poco influente, e comunque quella casistica non incide sui grandi numeri. Invece l'esecuzione indiscriminata dei tamponi su popolazione sana genera una schiacciante preponderanza di falsi positivi, con paradossi biologici ed…

COME DISTRUGGERE IL FUTURO DEI GIOVANI

Di Piero Rivoira Linkedin (lettera aperta ai miei colleghi insegnanti) Cari colleghi, capisco che, avendo più o meno la mia età (sono del 1969) abbiate paura di ammalarvi e, quindi, approviate la chiusura delle scuole superiori come misura preventiva. Bene. Allora permettetemi di farvi qualche domanda. Dov'eravate quest'estate? In uno chalet alpino a 1800 m di quota, immagino. E la pizza con gli amici? Solo fatta in casa per pochi intimi, presumo. E, quando il governo ha…

La crisi come la guerra: arriva sempre dall’alto

Di Jacopo Brogi, ComeDonChisciotte.org PERCHE' I POPOLI SONO COSTRETTI A SUBIRE I GRANDI CAMBIAMENTI DELLA STORIA? “Ci hanno costretti a fallire”, Richard Fuld ex amministratore delegato di Lehman Brothers, lo confessò poi pubblicamente: la crisi del 2008, innescata dal crack della banca d’affari di cui era amministratore delegato, fu una scelta politica (1). Il governo americano poteva salvarla, ma la lasciò al proprio destino e ciò significò lo scatenarsi di uno tsunami finanziario…

LA PCR NON FA DIAGNOSI DI COVID-19

Siamo convinti che molti dei personaggi coinvolti nella “panicodemia” stiano agendo in buona fede. Tuttavia è scientificamente inoppugnabile che i numeri dei casi etichettati come “Covid-19” sono enormemente gonfiati. Non vi è alcun fondamento epidemiologico per terrorizzare l'intera umanità e imporre lockdown che fanno sprofondare miliardi di persone nella povertà e nella disperazione, fino al suicidio. Di Torsten Engelbrecht e Konstantin Demeter I test PCR (Polymerase Chain…

World Doctors Alliance: “Fermate immediatamente le misure di lockdown”

Worlddoctorsalliance.com Un'alleanza indipendente senza scopo di lucro di medici, infermieri, professionisti della salute e personale sanitario di tutto il mondo che si sono uniti sulla scia del capitolo della risposta al Covid-19 per condividere le esperienze, con l'obiettivo di porre fine a tutti i lockdown e alle relative misure dannose e di ristabilire una determinazione sanitaria universale del benessere psicologico e fisico per tutta l'umanità. Lettera aperta al…

Più vaccinati contro l’Influenza e più morti con Covid-19

Morti Covid Positivi e Tasso di Vaccinazione anti-Influenza rivelano una correlazione statisticamente significativa, in uno studio molto rigoroso. Christian Wehenkel, professore di biodiversità presso l'università messicana di Juarez, nello studio citato in calce documenta con puntigliosità teutonica una correlazione statisticamente significativa fra due eventi riguardanti persone ultrasessantacinquenni: Morti Covid Positivi e Tasso di Vaccinazione anti-Influenza. In letteratura sono ben…

“Basta Menzogne”. I medici che parlano sono sempre di più.

di Valentina Bennati comedonchisciotte.org “Avete taciuto abbastanza. E’ ora di finirla di stare zitti! Gridate con centomila lingue. Io vedo che a forza di silenzio il mondo è marcito”. Quanto attuali risuonano oggi, in tempo di ‘pandemia’, queste parole di Santa Caterina da Siena. Ma il Covid ha avuto anche un grande e positivo effetto contrario, ha smosso le coscienze e spinto molti a prendere posizione. Così è avvenuto anche nel mondo medico-scientifico e, per nostra fortuna, sono…

Dal lockdown allo stato di polizia: il “Grande Reset” avanza

Ellen Brown unz.com Caos a Melbourne Il 2 agosto, a Melbourne, in Australia, sono state attuate misure di blocco così draconiane che il commentatore australiano Alan Jones ha dichiarato su Sky News: "Le persone hanno tutto il diritto di pensare che esista un 'programma per distruggere la società occidentale.'" Il succo di un articolo del 13 agosto sul lockdown a Melbourne è tutto racchiuso in un titolo: "La polizia australiana si comporta in modo ASSOLUTAMENTE NAZISTA, spaccando i…

La Svezia era in lockdown, altro che “alternativa”!!

SWORDFISH e ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Da più parti in questi mesi vi sono stati coloro che hanno parlato del protocollo svedese come un modello unico e vincente nel contrastare la diffusione del COVID -19, in opposizione con chi ha ripetutamente indicato la Svezia e la sua iniziale mancanza di restrizioni come un esempio da non imitare assolutamente. I vicini e goliardicamente rivali norvegesi addirittura, in alcuni casi estremi, se la ridono nel vedere gli Svedesi in…

Covid e Usura: Imprenditori nella morsa degli usurai

DI CLARA STATELLO A causa delle difficoltà economiche causate dal lockdown, commercianti, artigiani e persino famiglie sono costretti a rivolgersi agli usurai. Le associazioni lanciano l'allarme:"imprenditori costretti a cedere l'attività agli strozzini e lavorare per ripagare il debito, una nuova schiavitù". La mancanza di liquidità, l'esclusione dall'accesso ai tradizionali canali di credito costituiscono una difficoltà per imprese e famiglie, uscite a pezzi dall'emergenza…

Genderiano o Mandaloriano?

DI FRANCESCO SENES comedonchisciotte.org A Pechino nel periodo compreso tra il 4 e il 15 del settembre del 1995 il “Genderiano” ONU com'è noto ha dichiarato guerra all'umanità. Infatti il “Globalista” per eccellenza nella quarta e ultima (per fortuna?) “Conferenza mondiale delle donne” annunciò la nascita della teoria del “Gender” la cosiddetta "Parità di Genere". Oggi essendo un po' in decrescita dagli interessi generali dei media anche a causa dell'interesse obbligato generato dal…

Se questo è il lavoratore a distanza del futuro, ESCI di casa adesso

DI ANDREW DICKENS rt.com Il lavoratore a distanza del futuro si è rivelato. Si chiama Susan e non è un bel vedere, un'avvertenza per non farsi sedurre dai benefici del "WFH"( lavoro da casa). Se lavori da casa, fermati ora. Abbandona immediatamente il lavoro, esci di casa e cerca lavoro come barista o chirurgo o qualsiasi altro lavoro che non puoi svolgere dal tuo domicilio. Perché ho visto il futuro del lavoro a domicilio: è orribile e si chiama Susan. Susan, benedica la sua…

Boeri, Gualtieri, e la dignità a tempo determinato

DI CONIARERIVOLTA coniarerivolta.org Se è vero, come sosteneva Thomas Eliot, che aprile è il mese più crudele, potremmo avere il sospetto, aprendo La Repubblica di qualche giorno fa, che giugno non sia da meno. Ci imbatteremmo infatti in un articolo dell’ex presidente INPS, Tito Boeri, dal titolo piuttosto eloquente: “Per frenare la perdita di posti di lavoro servono più contratti a tempo determinato”. Il dubbio verrebbe ulteriormente accresciuto se a fare da eco alle parole di Boeri si…

OMS “Covid a settembre”/ Zangrillo: nessuna seconda ondata perché sappiamo cosa fare

Int. ALBERTO ZANGRILLO ilsussidiario.net Crollo dei malati “inequivocabile”. Nuovi casi per lo più debolmente positivi. Nessuna seconda ondata: se il virus si risveglia, “sappiamo come contenerlo” “Il messaggio che voglio dare anche a nome dei miei colleghi è: siamo tutti dalla stessa parte della scienza, la nostra iniziativa, pacata e responsabile, non è di contrapposizione, ma di divulgazione scientifica obiettiva. È innanzitutto una notizia positiva, che le autorità sanitarie devono…

La Norvegia abbandona l’app di monitoraggio COVID e con il lockdown fa il decimo dei morti della Svezia

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Non è semplice farsi strada in mezzo a proclami categorici e inflessibili, ma la via migliore per uscire dai tanti dubbi sollevati dall'impasse Covid-19, per il momento,  dovrebbe essere solo quella di riferirsi ai dati ufficiali, e farsi due calcoli. Diversamente si ragiona del sesso degli angeli. Per rispondere a questa esigenza propongo quindi un'integrazione all'articolo di Scenari Economici, che ha rilevato solo un aspetto del problema, quello…

Alberto Zangrillo: il virus clinicamente non esiste più

DI Valentina Dardari ilgiornale.it Il primario del San Raffaele ha elogiato Milano per come ha saputo reagire. Possibile che il virus sparisca per sempre. Alberto Zangrillo, primario e direttore di Terapia Intensiva all’ospedale San Raffaele di Milano, durante il suo intervento al programma di Raitre “Mezz’ora in più”, ha affermato che “il virus clinicamente non esiste più”. Il virus non esiste più Ha infatti spiegato come dal punto di vista clinico il virus non esista più. A…

Alla ricerca di un’altra «pistola fumante»

DI ALBERTO NEGRI ilmanifesto.it La nuova guerra fredda. Come tutte le guerre anche questa si trascina un rumoroso corteo di pregiudizi, semplificazioni, bugie e mezze verità che si chiamano propaganda o fake news.Ne siamo tutti vittime. In primo luogo gli americani. Che forse non avremo neppure dopo la votazione ieri per consenso all’Oms di un’indagine «imparziale e indipendente» sulla pandemia da Covid-19. Come tutte le guerre anche questa si trascina un rumoroso corteo di…

SUL “DISTANZIAMENTO SOCIALE”

DI ANDREA ZHOK facebook.com Piccola nota per i disattenti. Il "distanziamento sociale" non è nato due mesi fa, con il lockdown. Nel "distanziamento sociale" ci abbiamo sguazzato tutti da almeno mezzo secolo. Il "distanziamento sociale" è quella cosa per cui abbiamo vissuto gran parte della vita in perfetta solitudine in mezzo a folle anonime, ammassati come bestiame sui mezzi di trasporti, senza sapere chi abitava sul pianerottolo di fronte. Il "distanziamento…