navigazione Tag

FBI

Facebook ha spiato i messaggi privati degli americani che hanno messo in dubbio le elezioni del 2020

Miranda Devine – New York Post - 14 settembre 2022 Secondo fonti del Dipartimento di Giustizia, Facebook ha spiato i messaggi e i dati privati degli utenti americani e li ha segnalati all'FBI se esprimevano sentimenti antigovernativi o antiautoritari o mettevano in dubbio le elezioni del 2020. Nell'ambito dell'operazione di collaborazione con l'FBI, negli ultimi 19 mesi qualcuno in Facebook ha contrassegnato questi messaggi privati presuntivamente sovversivi e li ha…

Wyoming, Liz Cheney perde le primarie repubblicane e medita vendetta politica contro Trump

8 agosto 2022. L’FBI perquisisce la villa di Donald Trump a Mar-a-Lago e sequestra un elenco indefinito di documenti (1), con un mandato che cita presunte violazioni dell’Espionage Act ed autorizza gli agenti a prendere qualsiasi cosa legata alla “trasmissione di informazioni sulla Difesa nazionale o di materiale classificato”. I repubblicani chiedono la pubblicazione dell’affidavit utilizzato come base del mandato di quella perquisizione. 16 Agosto. Liz Cheney, storica avversaria di…

L’FBI perquisisce la residenza Trump in Florida

Le elezioni americane di mid-term si avvicinano e la villa dell’ex-presidente degli Stati Uniti viene perquisita dall’FBI. Così risulta da un comunicato della CNN. "Questi sono tempi bui per la nostra nazione: la mia bella casa, Mar-a-Lago a Palm Beach, in Florida, è attualmente sotto assedio, perquisita e occupata da un folto gruppo di agenti dell'Fbi. Hanno persino fatto irruzione nella mia cassaforte!" L’Fbi ha portato via scatole di documenti dalla residenza che, stando all’ex portavoce…

I Democratici e l’FBI hanno nazificato l’America

Di Paul Craig Roberts Peter Navarro, 73 anni, è stato assistente del presidente per le politiche commerciali e manifatturiere durante l’amministrazione Trump. Non lo conosco. Lo scorso febbraio i Democratici lo hanno citato in giudizio per comparire davanti al “Comitato ristretto sull’attacco del 6 gennaio”, un’operazione di facciata che cerca di inventare una “insurrezione” da parte di persone che si sono scattate dei selfie sedute sulla sedia di Nancy Pelosi. Poiché Trump aveva…

Israele perfeziona la tecnologia per la sorveglianza

DI PHILIP GIRALDI americanfreepress.net  Viene concesso al Mossad e allo Shin Betdi trarre profitto militarmente e finanziariamente dal virus. L'organizzazione di spionaggio esterna israeliana Mossad e la sua equivalente di spionaggio interno Shin Bet hanno una reputazione molto più grande dei loro successi reali, ma l'unica area in cui hanno eccelso è la raccolta elettronica di informazioni. I recenti spionaggi tramite tecnologia elettronica, intorno alla Casa Bianca e ad altri edifici…

I servizi segreti governano il mondo?

DI ISRAEL SHAMIR  unz.com I complottisti si sono sempre immaginati il governo mondiale ombra come composto da un gruppo di malvagi savi, circondati da finanzieri e magnati del cinema. La realtà è però ben peggiore. Non è infatti un governo; è una Rete, come la massoneria di una volta, e consta principalmente di ingannevoli pennivendoli e spie. Due categorie che di lavoro raccolgono dati altrui, e che, invece di servire lealmente i propri padroni, hanno deciso di guidare il mondo nella…

Huawei di su e di giù. I gangster americani ve la raccontano, e di brutto

FONTE: KEINPFUSCH.NET Era ovvio che, per via dei miei trascorsi nell’industria delle TelCo, con la quale collaboro ancora sporadicamente, sarei finito per parlare della vicenda di Huawei. Perche’ effettivamente gli americani non la stanno raccontando giusta. Per niente. La vulgata americana e’ che i prodotti di Huawei (parliamo di prodotti di rete, non di cellulari: parliamo cioe’ dei dispositivi che servono per fare i backbones, oppure di quelli usati nella rete di accesso, sia cellulare…

Lettera aperta a Trump sulle conseguenze dell’11 settembre

DI THIERRY MEYSSAN voltairenet.org Signor Presidente, I crimini dell'11 settembre 2001 non sono mai stati giudicati nel suo paese. Vi scrivo da cittadino francese, il primo a denunciare le incongruenze della versione ufficiale e ad aprire il mondo al dibattito ed alla ricerca dei veri esecutori. In un tribunale penale, in quanto giuria, dobbiamo determinare se il sospetto portatoci sia colpevole o meno, e, alla fine, decidere quale punizione dovrebbe ricevere. Quando abbiamo…

Ex-militare delle Forze Armate Ucraine chiede a Trump d’indagare sull’uso di armi chimiche da parte di Kiev

FONTE: RIARU L’ex militare ucraino Aleksandr Medinskij*, che ha preso parte alle operazioni delle Forze Armate Ucraine nel Donbass, ha registrato un video-messaggio per Donald Trump, in cui racconta dell’uso di armi chimiche da parte di Kiev nella zona del conflitto. Il video è stato pubblicato su YouTube, sul canale Open Ukraine. https://www.youtube.com/watch?v=T1x0Hk0kR3U L’ex militare ha sottolineato che si rivolge al presidente americano come a un “irriducibile lottatore verso la…

La menzogna competitiva

DI DMITRY ORLOV lesakerfrancophone.fr Nessuno crede che dire delle bugie sia proprio di un comportamento sportivo o onesto. Eccetto nel caso di professioni molto particolari – spia, agente speciale, etc. – mentire è considerato pressoché ovunque una manifestazione di sconfitta. Anche in forme relativamente inoffensive, come il vanto o l’esagerazione, la finzione e la demagogia, è una misera scorciatoia a cui si ricorre quando non si ha una verità favorevole da dire. Poi, ci sono…

Netanyahu sotto assedio

DI ISRAEL SHAMIR unz.com Il miglior Primo Ministro che il paese abbia mai avuto. Così Netanyahu viene chiamato dai suoi numerosi sostenitori. È il più longevo, dai tempi di Ben Gurion, fondatore dello stato ebraico; è in carica da più tempo di Putin. Ma ora sembra che stia per fare la stessa fine del suo predecessore Olmert, rilasciato dal carcere solo sei mesi fa dopo esser stato condannato per corruzione ed ostruzione della giustizia. Ora è il turno di Netanyahu di assaggiare la sbobba…

16 domande senza risposta di cui i media mainstream non vogliono parlare sulla sparatoria di Las Vegas

DI  MICHAEL SNYDER theeconomiccollapseblog.com Al pubblico non sta venendo detta la verità su quanto veramente successo a Las Vegas. Le prove dicono che ci fossero più tiratori e che l'intera operazione fosse stata ben pianificata precedentemente. Secondo i mainstream media, tuttavia, un 64enne ragioniere con un fisico flaccido, senza alcun addestramento militare e non pratico di armi è stato in grado di fare tutto da solo. Ci viene detto che Paddock è un "lupo solitario", senza legami con…

Hillary si e’inventata la Russia come capro espiatorio per salvarsi la campagna elettorale

DI MIKE WHITNEY counterpunch.org La montatura dell' “hacking Russo" non ha niente a che vedere con la Russia né con l'hacking. L'intera storia e' una invenzione del comitato elettorale dei democratici, escogitata per mitigare la disfatta politica ricevuta a causa delle quasi 50,000 emails che WikiLeaks aveva pensato di pubblicare il 22 Luglio 2016, a tre giorni dalla convention nazionale dei democratici. Questo e'il senso dell'intera storia. La Russia non ha escogitato nessun hacking, è…

Terrore in Gran Bretagna: che cosa sapeva il Primo Ministro?

DI JOHN  PILGER counterpunch.org Ciò che non si può dire, in campagna elettorale in Gran Bretagna, è proprio questo. Che le cause dell’attentato di Manchester, in cui 22 persone, perlopiù giovani, sono state uccise da un jihadista, sono tenute nascoste per proteggere i segreti della politica estera britannica. Domande cruciali, come il motivo per cui i servizi di sicurezza dell’MI5 lasciavano a piede libero cellule terroristiche a Manchester e perché il governo non aveva avvertito i…

Putin offre la pillola rossa a Washington, che però sceglie la blu

DI FINIAN CUNNIGHAM informationclearinghouse.info Questa settimana Putin ha dato a Washington la possibilità di scoprire la verità sui rumors per i quali Trump avrebbe dato informazioni riservate ai russi. Washington ovviamente ha rifiutato l'offerta. È un po' come in Matrix, in cui al protagonista vengono offerte una pillola rossa e una blu. La prima lo porterebbe ad una dolorosa presa di coscienza della realtà, l'altra a continuare in un'indolore schiavitù. I media statunitensi ci…

Vladimir Ilic Trump ?

DI ISRAEL SHAMIR unz.com Che Dio benedica Donald Trump per aver fatto fuori James Comey! Solo pochi giorni prima di questo passo decisivo, Justin Raimondo di www.antiwar.com ha definito Comey "l'uomo più potente d’America". Comey stava spingendo gli Stati Uniti in una guerra inutile e non voluta con la Russia. Rispondendo a una domanda di Lindsey Graham, noto mercante d’armi, Comey ha detto che i Russi sono "la più grande minaccia di qualsiasi nazione sulla terra, considerando le sue…

Il vero motivo per cui Trump ha licenziato Comey, secondo politico.com

FONTE: ZEROHEDGE.COM Quando Trump ha cacciato il direttore dell'FBI James Comey martedì sera, la ragione indicata nella lettera presentata dal vice procuratore generale è stato il modo in cui Comey ha malgestito l'inchiesta sull'uso della Clinton di un server di posta elettronica privato mentre era segretaria di stato. Tuttavia, secondo varie altre fonti, in particolare Politico.com , il presidente era furibondo per l'inchiesta ancora in corso sulla presunta collaborazione coi russi e…

IN USA Si Preparano le Accuse per Arrestare Julian Assange

FONTE: ZEROHEDGE.COM In un nuovo rapporto straordinario, la CNN ha appena rivelato che, secondo alcune fonti anonime, le autorità USA hanno preparato le accuse che  serviranno per arrestare il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, per le fughe di “intelligence leaks “ che risalgono fino al 2010. Alcuni inquirenti che conoscono il caso hanno rivelato alla CNN che le autorità USA hanno preparato le accuse che tenteranno di far arrestare il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange.…

“La cospirazione contro il Presidente Trump”

DI PAUL CRAIG ROBERTS paulcraigroberts.org Ieri, ascoltando la trasmissione della testimonianza del direttore dell'F.B.I. Comey e del Direttore della N.S.A. l’Ammiraglio Michael Rogers davanti alla Commissione Servizi Segreti della House of Representatives (un ossimoro), abbiamo appurato che i Democratici Comey, e Rogers intendono entrare in conflitto con la Russia. I Repubblicani, per la maggior parte, erano interessati a sapere l’origine delle fughe di notizie riservate da quelle…

Hollywood e la teoria della cospirazione

DI NICOLAS BONNAL dedefensa.org Alcuni sostengano che Hollywood sia un agente dello Stato profondo americano. Sappiamo per esempio che la CIA ha imposto nel mondo il prototipo dei musei esistenti e l’espressionismo astratto, insomma tutta l’entropia artistica contemporanea. I capi della CIA sono dei «figli di papà usciti dall’Ivy League» (Manfred Holler) che hanno sempre gestito al meglio gli interessi finanziari e le collezioni d’arte di famiglia a Wall Street; d’altra parte le grandi…