navigazione Tag

Davos

Bisogna combattere il Globalismo dell’Ordine Unico Mondiale – L’ascesa e la caduta della Bestia

Peter Koenig globalresearch.ca La leggenda narra che quando tutto va male e la gente spera in tempi migliori, le cose devono peggiorare, prima che possa emergere una nuova era di pace e di armonia. Forse ora ci troviamo a questo bivio. La Bestia sta crescendo. Ma la sua caduta è in vista. Dobbiamo capire che la Bestia è grande. È enorme. È così straordinariamente grande che l'umanità non ha mai affrontato qualcosa di simile nella storia conosciuta. Quindi, è meglio essere ben…

Davos e la cospirazione della lettera rubata

F. William Engdahl journal-neo.org Il famoso racconto di Edgar Allen Poe, La lettera rubata, è adatto a descrivere l'agenda di Klaus Schwab, fondatore, circa 50 anni fa, di quello che oggi è l'influente Forum economico mondiale di Davos (WEF) – Nascosto in bella vista. Nel 2020 Schwab aveva pubblicato un libro intitolato The Great Reset, in cui invitava i leader mondiali a sfruttare "l'opportunità" della pandemia di COVID-19 per riorganizzare completamente l'economia globale in una versione…

Reiner Fuellmich dà inizio al processo per crimini contro l’umanità

BRUXELLES, BELGIO. Nella sua dichiarazione data il 23/01/2022 alla Press Club, https://www.pressclub.be/ un’associazione Belga che promuove la libertà di parola in Europa, L’avvocato Reiner Fuellmich dichiara aperto il processo per crimini contro l'umanità per la gestione della cosiddetta ‘pandemia’ covid-19. Tutti i responsabili verranno accusati pubblicamente, portando prove e testimonianze in questo tribunale internazionale. L’avvocato menziona anche che verranno indagati a fondo I danni…

Mario Draghi non è più il Superman di Davos?

Tom Luongo tomluongo.me La politica italiana è proprio divertente. Sfortunatamente, date le circostanze attuali, l'intrattenimento somiglia più ad uno spettacolo horror al rallentatore piuttosto che ad un circo. La scorsa settimana è stata dominata dalle macchinazioni per l'elezione del nuovo presidente, che si è conclusa dopo otto turni con l'immancabile Sergio Mattarella, eletto per un altro mandato di sette anni alla tenera età di 81 anni. Mattarella doveva andare in pensione.…

Davos: l’inquietante discorso di Xi Jinping

Lunedì 17, al nuovo appuntamento (stavolta virtuale) del forum di Davos, il presidente cinese Xi Jinping ha tenuto un discorso molto interessante: multilateralismo, inclusività, sostenibilità sono i temi della Cina di oggi. Fatto notevole: al dittatore cinese è stato dato il discorso di apertura, come al paese più importante; ma soprattutto emerge una stortura, per tutti coloro che hanno vissuto gli anni Ottanta e Novanta: i discorsi economicamente plenari, politicamente globali prima spettavano…

Klaus Schwab e Vaticano, Grande Reset e Teologia della Liberazione

www.renovatio21.com Renovatio 21 traduce questo articolo di William F. Engdahl. di William F. Engdahl Tra i lockdown globali del COVID del 2020 e le dislocazioni economiche che ha causato, Klaus Schwab, un fondatore precedentemente di basso profilo di un forum economico con sede in Svizzera, è emerso sulla scena mondiale chiedendo quello che ha definito un grande reset dell’intera economia mondiale, usando la pandemia come motore. Ha persino pubblicato un libro nel luglio 2020 che…

Perchè vogliono i bambini?

www.databaseitalia.it L’ennesima manifestazione del Military BioTech Complex di cui vi parlavo, che collega la Silicon Valley, Davos e la Cina. Le loro parole, la mia ricerca: Vaccinazione: un punto di ingresso per l'identità digitale ID2020 Mar 28, 2018 Con la Giornata mondiale della salute alle porte il 7 aprile, vorremmo attirare l’attenzione sull’intersezione tra salute globale e identità digitale, e in particolare sull’opportunità per i tassi di immunizzazione di ridimensionare…

Il Green pass è il primo passo: i crediti sociali saranno il lasciapassare del futuro

Di Jeremy Loffredo, Max Blumenthal, The Grayzone.com I titani del capitalismo globale stanno sfruttando la crisi da Covid-19 per istituire in tutto l’Occidente sistemi di identificazione digitale sul modello del credito sociale La morte per fame di Etwariya Devi, una vedova di 67 anni dello Stato rurale indiano del Jharkhand, sarebbe potuta passare inosservata se non fosse stata parte di una tendenza più ampia. Come 1,3 miliardi di suoi connazionali indiani, Devi era stata costretta a…

BlackRock è molto di più di quello che potreste immaginare

F. William Engdahl journal-neo.org Una società d'investimento virtualmente non regolamentata ha oggi più influenza politica e finanziaria della Federal Reserve e della maggior parte dei governi di questo pianeta. Questa azienda è la BlackRock Inc., il più grande gestore patrimoniale del mondo, con ben 9.000 miliardi di dollari in fondi di investimento a livello globale, una somma più che doppia del PIL annuale della Repubblica Federale Tedesca. Questo colosso si trova in cima alla piramide…

La grande cospirazione criminale delle Zero Emissioni di Carbonio

F. William Engdahl journal-neo.org Il Forum Economico Mondiale globalista di Davos sta proclamando la necessità di raggiungere l'obiettivo mondiale delle "Zero Emissioni di Carbonio" entro il 2050. Questo, per la maggior parte della gente, sembra un lontano futuro ed è perciò ampiamente ignorato. Eppure, le trasformazioni in corso in Germania e negli Stati Uniti, oltre a quelle in innumerevoli altri Paesi, stanno preparando il terreno per la creazione di quello, che negli anni '70, era stato…

Il mondo – e il 5G – nascosto dai ragazzini…15 MARZO: kolossal della mistificazione, deresponsabilizzazione, distrazione

DI FULVIO GRIMALDI Mondocane Greta: bimba di distrazione di massa Ciò che gli editocrati di schermo ed edicola ci hanno propinato nelle 72 ore, impestate di retorica e ipocrisia climatiche, tra il 14 e il 16 marzo, su ordine di servizio dei mandanti nella Cupola, non suscita solo il sospetto che merita ogni campagna politico-mediatica dell’establishment e dei media incorporati. Merita l’accusa di ipocrisia, mistificazione, occultamento della realtà. E’ uno dei più cinici assalti alla…

Parliamo del Tempo

DI ISRAEL SHAMIR Unz.com Fa freddo nel Midwest, fa tanto freddo che Rachel Maddow ha già detto che è tutta colpa del malvagio Putin ("La Russia vi congelerà tutti fino a farvi morire di freddo.") Fa molto freddo anche in Inghilterra. Mi verrebbe da pensare che questo incantesimo del gelo dovrebbe essere messo sul conto di quella stupidaggine del riscaldamento globale. Ma no, gli adepti della setta di Al Gore non sono così facili dal dissuadersi, sono come quelli della Flat Earth Society,…

A Davos il brasiliano Bolsonaro canta una canzone di umana follia

PEPE ESCOBAR atimes.com No Xi, no Putin, no Modi. No Trump, no Macron, no May. La Merkel difficilmente potrebbe essere considerata un best seller. Non essendoci nessuna concorrenza, il presidente brasiliano Jair Bolsonaro, l'ex paracadutista felicemente ribattezzato dai media occidentali  "il Trump dei tropici," al World Economic Forum (WEF) di Davos non poteva assolutamente essere scavalcato da nessuno nel ruolo di nuovo salvatore del capitalismo globale. L'Uomo di Davos (e, in…

Washington sta preparando un golpe di destra in Venezuela

BILL VAN AUKEN wsws.org Il riconoscimento statunitense di Juan Guaidó come autoproclamato e non eletto "presidente ad interim" del Venezuela segna l'inizio di un colpo di stato di destra preparato da Washington. Guaidó aveva prestato giuramento mercoledi scorso nel corso di una manifestazione di massa anti-governativa a Caracas. Praticamente in contemporanea, Donald Trump aveva twittato: "I cittadini del Venezuela hanno sofferto troppo a lungo a causa dell'illegittimo regime di…

IL VERO GOLDFINGER: quel banchiere londinese che ha spezzato l’ordine finanziario mondiale

DI OLIVER BULLOUGH theguardian.com La vera storia del modo in cui la City ha inventato la banca “offshore”. Ogni anno in Gennaio, in occasione del forum economico mondiale di Davos, Oxfam (1) ci spiega come le persone più ricche del mondo diventano ancora più ricche. Nel 2016, il loro rapporto indicava che le 62 persone più ricche al mondo possedevano la stessa ricchezza della metà inferiore della popolazione mondiale. Quest'anno, il numero era sceso a 42, ovvero tre dozzine e mezza di…

L’Occidente tra Nazismo soft e Neobolscevismo

DI NICOLAS BONNAL lesakerfrancophone.fr L’Occidente è uscito dalla sua versione classica, e non tratta più i suoi cittadini con i guanti come faceva un tempo. Di tutto questo ci sono stati dati, inizialmente,  dei piccoli assaggi, con la caduta dell’Unione Sovietica che, come avevo scritto nella stampa russa, ci aveva protetto, noi senza-titoli, per diversi anni. Poco tempo dopo l’aveva riconosciuti anche Joseph Stiglitz, l’unico economista statunitense onesto. Dopo di allora, l’assalto…

Guerra Commerciale di Trump o De-Globalizzazione?

DI PETER KOENIG Countercurrents.org L'audace mossa "protezionistica" del presidente Trump di introdurre il 25%  di dazio sull'importazione dell'acciaio e il 10% su quella dell'alluminio - ma non è detto che si fermi qui - forse più che un semplice atto di "populismo" serve a mettere in atto la promessa fatta in campagna elettorale. Ma perché il termine "populismo" è sempre usato con un taglio tanto sminuente? Come se fosse molto sotto il livello  intellettivo di chi lo deride,…

5 cose che ho imparato da Davos 2018

DI HUW VAN STEENIS weforum.org L'atmosfera di Davos 2018 è stata la migliore degli ultimi dieci anni. La crescita globale contemporanea, l'impennata dei mercati, la politica monetaria allentata ed alcune politiche a favore delle imprese stanno accendendo gli spiriti. Il sentimento era così buono che anzi alcuni ne erano frastornati, forse lo era anche troppo. Mentre Trump, Macron e Modi catturavano i titoli dei giornali, sono stati altri temi - le implicazioni dell'A.I., la Blockchain,…

In che modo l’India è diventata la cavia di Bill Gates

DI NORBERT HARING norberthaering.de Bill Gates di Microsoft è una delle persone più ricche e influenti sulla faccia della terra. Ha annunciato, nel 2015, che la sua Bill & Melinda Gates Foundation puntava a ottenere la completa digitalizzazione dei sistemi di pagamento dell’India e di altri Paesi popolosi in via di sviluppo, entro il 2018. Per l’India tale programma di "inclusione finanziaria" risale a ben prima che Narendra Modi salisse al potere. È stato elevato a linea politica…

La politica del terrore di Bill Gates per spingere nuovi vaccini che avvelenano i bambini (e aiutano a raggiungere gli obiettivi di depopolamento)

DI DANIEL BARKER Natural News Per il miliardario globalista Bill Gates, diventare l'uomo più ricco del mondo non era abbastanza. Dopo aver accumulato la sua immensa fortuna, Gates ha fondato una serie di programmi di ricerca scientifica attraverso la Fondazione Bill&Melinda Gates, molti dei quali sono dedicati alla promozione di vaccini in tutto il mondo. Il suo ultimo progetto, il CEPI (Coalition for Epidemic Preparedness Innovations), un'organizzazione la cui missione è “bloccare…