navigazione Tag

antibiotici

Animali e umani che convivono hanno un microbioma molto simile. E questo vale anche per l’antibiotico-resistenza

Si sa ormai da tempo che l'insieme dei microrganismi che abitano nel nostro intestino ha un ruolo fondamentale sul buon funzionamento del sistema immunitario. Anche gli animali domestici che vivono con noi hanno ovviamente il loro microbiota che, come accade a noi umani, si può squilibrare per vari motivi, come ad esempio l'utilizzo improprio e inopportuno degli antibiotici. Una ricerca presentata al Congresso Europeo di Microbiologia Clinica e Malattie Infettive lo scorso aprile suggerisce che…

Perché gli antibiotici sono diventati una causa di cattiva salute

La premessa, doverosa, è che in certe situazioni gli antibiotici salvano la vita. È anche vero, però, che troppo spesso sono male usati, cioè utilizzati in modo improprio. Il che significa: -  Contro infezioni virali (caso in cui sono completamente inutili) -  Contro il batterio sbagliato -  Come agente ad ampio spettro quando il batterio coinvolto nell’infezione non è stato identificato -  Con pazienti che hanno incompatibilità nei loro confronti -  In dosi eccessive -  In dosi…

La Vita Reale

DI GEORGE MONBIOT monbiot.com Questo coronavirus suona come un campanello d'allarme per una civiltà confusamente complice. Abbiamo vissuto dentro una bolla: una bolla di falsi agi e di negazione (dell'evidenza). Nelle nazioni ricche, abbiamo iniziato a credere di aver trasceso il mondo materiale. La ricchezza che abbiamo accumulato - spesso a spese degli altri - ci ha fatto da scudo contro la realtà. Vivendo dietro uno schermo, passando da una capsula all'altra – da casa, alla…

Coronavirus, aver preso troppi antibiotici potrebbe spiegare perché in Italia si muore di più

DI ILARIA CAPUA fanpage.it L’Italia è il Paese europeo con più ceppi batterici che resistono agli antibiotici. In dieci anni, la loro popolazione è più che decuplicata. Nei giorni del grande contagio di Coronavirus, un interrogativo tra i tanti: e se le morti anomale di queste settimane dipendessero anche dalla presenza di super-batteri negli ospedali? Una delle cose più difficili da accettare, che ci sorprende come cittadini e che ci richiama a un enorme sforzo di responsabilità, è che…

La crisi degli antibiotci

DI FRANCESCO ERSPAMER facebook.com In prima pagina il New York Times di oggi (qui) spiega che nuovi antibiotici in grado di attaccare batteri diventati resistenti agli attuali farmaci potrebbero non venire prodotti, esponendo a sofferenze e morte milioni di persone. Come mai? Perché gli speculatori (ma il giornale li chiama investitori) e le mega-aziende farmaceutiche non pensano di guadagnarci abbastanza e dunque non finanziano la ricerca; capirete, si tratta di medicine che in pochi…