navigazione Tag

Alzheimer

Olio di cocco: contrasta alzheimer e candida secondo studi recenti

Diversi studi scientifici stanno rivalutando L'OLIO DI COCCO (da molti considerato un grasso da evitare perché dannoso soprattutto per il cuore) e un articolo apparso tre mesi fa sul sito della Fondazione Valter Longo, creata dall’omonimo professore che è considerato a livello internazionale uno dei massimi esperti di longevità, nutrizione e invecchiamento, ne sottolinea le numerose proprietà: protettive nei confronti dell’apparato gastro-intestinale; preventive delle patologie cardiovascolari e…

Cannabis risorsa importante per la cura dei tumori e di varie gravi patologie

“LA CANNABIS è usata per curare fin dall’antichità. Ne esistono molte varietà che si differenziano tra loro per il contenuto di cannabinoidi, terpeni e flavonoidi. I cannabinoidi sono i principali composti terapeuticamente attivi e si trovano nella secrezione dei piccoli peli ghiandolari dei fiori di piante femminili ma, in realtà, tutti i composti formano un fitocomplesso ad azione sinergica. I cannabinoidi hanno dimostrato di bloccare lo sviluppo delle cellule tumorali e di ridurre la nausea…

“Aggiustare” il muco intestinale per migliorare i disturbi neurologici

C’è una correlazione tra cambiamenti nel muco che ricopre il tratto gastrointestinale, squilibrio batterico nell’intestino e peggioramento dei sintomi di autismo, parkinson, alzheimer e sclerosi multipla. Lo suggerisce uno studio pubbblicato circa un anno e mezzo fa su “Frontiers in Cellular and Infection Microbiology”. La ricerca ha evidenziato, ancora una volta, l’importanza di affrontare i problemi intestinali e aumentare una buona flora batterica in caso di disturbi cerebrali, ipotesi di…

Uno studio scioccante scopre che l’inquinamento dell’aria danneggia le funzioni cerebrali, e danneggia principalmente chi abita in città

DI TRACEY WATSON pollution.news Se fossimo costretti a indicare le possibili cause di demenza, la maggior parte di noi probabilmente indicherebbe cose come lo stile di vita, la dieta e la genetica. Una delle ultime cose che verrebbero in mente sarebbe l’inquinamento dell’aria; eppure secondo un recente studio alcuni tipi di inquinamento dell’aria potrebbero aumentare i rischi di contrarre la demenza -particolarmente l’Alzheimer- di uno sconcertante 40%. Inquinamenti ad alta concentrazione…

Lo Spettro della recessione

FONTE: DEDEFENSA.ORG Il presente articolo cita e commenta lo scritto di J. H. Kunstler, l’originale del quale si trova tradotto nel seguito James Howard Kunstler, cronachista famoso per la sua mordente ironia nel descrivere le avventure straordinarie del ridicolo e misterioso Impero dell'Americanismo, il 25 aprile 2018 sul suo sito Clusterfuck Nation, si concede questa volta una sorta di interruzione del suo lavoro di cronista giorno per giorno per considerare la situazione generale.…

Sera di Natale in Italia

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.it La sera di Natale giunge stanca, e tutti ci domandiamo che festa sia S. Stefano: va beh, è un giorno di festa in più, tanto per avere il tempo di smaltire gli eccessi di sbobba… Dopo le orate (d’allevamento, comprate al Famila, 6,35 euro/kg) della vigilia, siamo passati ai ravioli di mezzodì: fatti amorevolmente a mano, ma proprio tutto a mano, perché la macchina cinese appena comprata dopo due sfoglie (dov’è finita la vecchia “Imperia” a…