navigazione Tag

5G

5G, voli cancellati in USA: “Alto rischio incidenti”

1100 voli cancellati e 100mila passeggeri a terra ogni giorno: questa la stima di Airlines for America. La tecnologia 5G in prossimità degli aeroporti, infatti, interferendo con le apparecchiature elettroniche degli aerei, soprattutto con l'altimetro, strumento di vitale importanza per atterraggi sicuri, causando un altissimo rischio di incidenti. L'aviazione civile americana è nel caos, oltre alle compagnie locali, Emirates, British Airways, Cathay Pacific, Korean Airways, Japan Airlines, All…

Appello dal nord Europa: “siamo senza protezione, wireless pericoloso, tecnologia cablata è priorità”

oasisana.com Ennesimo appello internazionale. In una lettera congiunta, i rappresentanti di 11 organizzazioni del nord Europa di Svezia, Finlandia, Norvegia e Danimarca attive nel campo della denuncia dei rischi per la salute derivanti dalle radiazioni della tecnologia wireless, chiedono che gli esseri umani e l’ambiente siano meglio protetti. Le persone sono oggi completamente senza protezione da una varietà di effetti nocivi, come il cancro e i danni neurologici, che la ricerca ha…

Elettrosmog e 5G, 200 pagine di studi sui danni per fauna e flora

oasisana.com "Gli effetti biologici sono stati osservati ampiamente a intensità incredibilmente basse se paragonate alle odierne esposizioni ambientali di radiofrequenze onde non ionizzanti. Ampi effetti della fauna selvatica sono stati osservati su orientamento e migrazione, ricerca di cibo, riproduzione, accoppiamento, costruzione di nidi e tane, mantenimento e difesa del territorio, longevità e sopravvivenza. Sono stati osservati effetti citotossici e genotossici". Il più importante e…

Internet dei corpi, il computer negli esseri umani: il 6G s’avvicina, fino a 330 Ghz

oasisana.com di Arthur Firstenberg In tutto il mondo, scienziati, governi, aziende e consumatori stanno collaborando per trasformare la Terra in un computer gigante, adempiendo alle previsioni di avvertimento del grande fisico svedese e premio Nobel Hannes Alfvén. Scritto con lo pseudonimo di Olof Johannesson, il suo romanzo di fantascienza del 1966 Sagan om den stora datamaskinen ( La storia del grande computer ) prevedeva smartphone, Internet, fitbit, intelligenza artificiale, impianti…

Elettrosmog: Renzi e Colao decidono di intestarsi la battaglia sull’innalzamento dei limiti

insideart.eu di Ennio Bassi Renzi e Colao decidono di intestarsi la battaglia sull’innalzamento dei limiti elettromagnetici. Sono due deputati di Italia Viva infatti ad aver presentato un emendamento che sposa la posizione sostenuta pubblicamente dal Ministro della innovazione tecnologica e della transizione digitale, Vittorio Colao, secondo cui è arrivato il momento di adeguarsi all’Europa sulle emissioni di elettrosmog per garantire lo sviluppo del 5G . Uno dei temi più controversi e…

Alleanza Italiana Stop 5G pericolo Golpe Elettromagnetico

La Redazione di ComeDonChisciotte.org pubblica il comunicato stampa dell'Alleanza Italiana Stop 5G inerente l'appello ai parlamentari per scongiurare i 61 V/m: * * * ATTENZIONE - URGENTE - MASSIMA MOBILITAZIONE E PARTECIPAZIONE, OGGI. NON DELEGARE, NON RIMANDARE Pericolo elettrosmog 61 V/m Come previsto, sono tornati all'attacco e stavolta calando un colpo basso e infimo. Il Parlamento sta approvando l'abrogazione della norma sui 6 V/m (emendamento Italia Viva di Renzi), favorendo quindi…

100 in sciopero della fame per fermare 5G e legge elettrosmog a 61 V/m

Come Gandhi, 100 in sciopero della fame per fermare 5G e legge elettrosmog a 61 V/m: appello a Mattarella e a tutti i parlamentari Un vero e proprio boom di consapevolezza, voglia di unirsi e solidarietà: dopo appena quattro giorni dal lancio dell’iniziativa promossa dall’Alleanza Italiana Stop 5G per scongiurare l’innalzamento dei limiti soglia di legge dell’irradiazione delle antenne di telefonia mobile fino a 61 V/m di campo elettrico, sale a 100 il numero degli aderenti alla staffetta per…

Montecitorio, la Commissione approva 61 V/m d’elettrosmog per tutti

di Maurizio Martucci, oasisana.com, 28 marzo 2021 Esattamente come ordinò Vittorio Colao al Governo Conte lo scorso anno. Adesso che nell’esecutivo Draghi è diventato ministro, il  top manager delle multinazionali del 5G (ma pure ex capo della task force giallo-rossa) avrà di certo benedetto col massimo dei favori la Proposta di Piano nazionale di ripresa e resilienza appena approvata dalla IX Commissione (Trasporti, poste, telecomunicazioni) della Camera dei Deputati: innalzare…

Sancho #9 – Fulvio Grimaldi – 5G: il pilastro del golpe transumano

Nella prima parte di Sancho #9 parliamo di attualità - Egitto: Il mostro di metallo a Suez e gli altri strani incidenti di questi giorni - Merkel: Excusatio non petita, accusatio manifesta - Boldrini: chi di fucsia colpisce, di fucsia perisce SANCHO DOSSIER - 5G: il pilastro del golpe transumano Il 5G è l'infrastruttura cardine della strategia militare, sanitaria, digitale che vuole imporre al mondo il capitalismo della sorveglianza. - La resistenza dell'Alleanza Italiana Stop…

5G e Microchip: Il salto nel buio

orticaweb.it di Maurizio Martucci Ormai è chiaro: siamo sotto attacco! L’umanità, anzi il genere umano è sotto attacco. Per mano di teorie sotto mentite spoglie spacciate per ineludibile progresso, futuro e tecnologia forzata a cui non ci si può sottrarre se non si vuol tornare al medioevo o all’età della pietra, teorie deliranti d’onnipotenza che prefigurano l’ascesa di una vera e propria mutazione antropologia della specie, complice la connivenza di chi ripete all’ossessione che “tanto…

È da riconoscere il diritto di accesso alla documentazione tecnica dei cittadini che abitano in prossimità di un’antenna

lasettimanagiuridica.it Il TAR Lazio (1064/2021) esamina il ricorso di cittadini di un Municipio romano, all’interno del quale viene autorizzata l’installazione di un’antenna per la telefonia mobile che ricevono il diniego alla richiesta di accesso alla documentazione amministrativa e tecnica, allo scopo di conoscere eventuali rischi connessi alla propria salute, in considerazione della vicinanza dell’impianto alle loro abitazioni Il Comune, inizialmente non risponde e successivamente…

“Il 5G non causa cancro”: tribunale tedesco condanna professore negazionista. 6 mesi di galera se nega l’evidenza del danno!

oasisana.com Clamorosa notizia dalla Germania. La Corte d’Appello del Tribunale regionale superiore anseatico di Brema ha condannato Alexander Lerchl, professore di Biologia ed Etica della Scienza e della Tecnologia nella facoltà di Scienze naturali e chimica dell’Università di Brema. Motivo? Da oltre un decennio il docente continuava a negare sia il nesso causale dell’insorgenza cancerogena che la possibile rottura del DNA dovuta all’esposizione cronica da radiofrequenze onde non ionizzanti…

La gabbia del 5G – il documentario di James Corbett [VIDEO]

Sinossi del documentario di James Corbett -The 5G Dragnet- tradotta in Italiano Le società di telecomunicazioni si sono lanciate nell’implementazione della tecnologia cellulare di quinta generazione. Ma il mondo del 5G è un mondo dove tutti gli oggetti sono connessi tra loro e continuamente scambiano dati. L’oscura verità è che lo sviluppo di reti 5G e la moltitudine di prodotti connessi che vedremo nascere nelle infrastrutture delle città smart globali, rappresenta la più grande minaccia alla…

Sugli alberi per non farli tagliare: bloccato il 5G (e installano eco-cabine telefoniche di legno)

oasisana.com Sono i bretoni del borgo di Saint Cadou, nel Comune di Sizun, il corno a nord della Francia che si affaccia sul Mar Celtico: nel 2020 hanno riunito le associazioni locali in un collettivo di rete, si chiama Kurun (in bretone il tuono) combattono “per la salvaguardia del nostro ambiente, lavoriamo per un futuro possibile e sostenibile“. Il biglietto da visita di questi tenaci attivisti è fatto di ingegno, strategia e azione. Per contrastare l’avanzata del 5G hanno manifestato…

Vodafone ammette: “riscontrati rischi per la salute”. Ma promuove il 5G, obbliga al 4G, dismette il 3G (rallentando Internet)

oasisana.com Dalla sede londinese, la multinazionale Vodafone ammette il rischio per la salute umana nell’uso di Smartphone e telefoni cellulari: “Rischi correlati alla salute dei campi elettromagnetici. È stato riscontrato che i campi elettromagnetici comportano rischi per la salute causando, in caso di utilizzo del telefonino, una riduzione nel suo uso oppure un contenzioso (legale)“. L’ammissione, negata invece dall’Istituto Superiore di Sanità nelle dichiarazioni del fisico Alessandro…

Niente antenna per il 5G di iliad: a Pavia lo scontro con il Comune finisce al Consiglio di Stato

universofree.com Nonostante con il Decreto Semplificazioni della scorsa estate sia stato messo un freno alle azioni di blocco riguardanti il 5G da parte di tanti sindaci italiani, ancora oggi non mancano casi di comuni che cercano di fare di tutto per bloccarne l’espansione, anche si trattasse di una sola antenna. Pavia è uno di questi comuni: qui ad inizio 2020 Iliad Italia aveva chiesto la possibilità di installare un impianto (un traliccio) in una via del quartiere Chiozzo, richiesta…

Il Comune di Udine dice no al 5G. Fontanini: “Troppe incertezze”

La giunta vuole contenere l’inquinamento elettromagnetico e la proliferazione di tecnologie sulle quali non si sa ancora abbastanza. UDINE – Nella seduta di giovedì mattina, la giunta ha approvato l’aggiornamento dello stato di fatto e la parziale implementazione del regolamento per la telefonia mobile risalente al 2013. Nel Regolamento saranno inseriti 20 dei 21 impianti per i quali l’operatore Iliad Italia ha fatto richiesta lo scorso ottobre e che saranno installati in cositing e con…

5G, WIFI, WIMAX: L’INCUBO DEGLI ELETTROSENSIBILI – Dott. Paolo Orio – Ass. Italiana Elettrosensibili

Per Comedonchisciotte.org Di Andrea Leone al Dott.Paolo Orio L’intervista al Dott.Orio, Presidente dell’Associazione Italiana Elettrosensibili pone anticipatamente ma nemmeno di tanto, una discussione delicata e silente sull’inquinamento elettromagnetico causato dalle antenne 3G,4G, ora 5G, WI-FI, insieme ai cellulari, responsabili di fatto come alcune sentenze penali affermano, come alcune ricerche attestano: della nascita dei gliomi (tumori maligni del cervello), di neurinomi (dei tumori…

Sicuri che iperconnessi è bello?

di Valentina Bennati Comedonchisciotte.org Nella Cina post-emergenza Coronavirus il controllo sociale basato sulla tecnologia è già realtà. Sanzioni e umiliazione pubblica a chi trasgredisce le regole, come mostra questo breve ma intenso video mandato in onda dalla trasmissione Rai ‘Petrolio’ (qui il link al video). La domanda nasce spontanea: resterà una realtà cinese o potrebbe presto riguardare anche i paesi occidentali?   Intanto, con la scusa del Covid, lo scorso giugno il…