Browsing Category

Colonialismo

Alle frontiere dell’apocalisse

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr I Greci sembrano avere respinto il primo assalto alle proprie frontiere e respirano. La popolazione applaude l'esercito, non c'è sostegno alle posizioni degli antifa Sorosiani pro-migranti e Mitsotakis abbozza, mentre qualcuno giustamente si chiede come mai nessun migrante abbia tentato di passare il confine con l'UE attraverso l'adiacente (e intonsa) frontiera bulgara. Sarà merito del cartello che dice "non ci sono soldi, non c'è futuro, tornate da…

La colonizzazione sionista della Palestina

Chris Hedges truthdig.com Il conflitto israelo-palestinese non è il prodotto di antichi odi etnici. È il tragico scontro tra due popoli che rivendicano la stessa terra. È un conflitto fabbricato ad arte, il risultato di un'occupazione coloniale centenaria da parte dei Sionisti e, in seguito, di Israele, sostenuta dall’Inghilterra, dagli Stati Uniti e da altre grandi potenze imperiali. Questo progetto comporta l’occupazione, attualmente in corso, della Palestina da parte dei colonizzatori. Si…

Le radici della demonizzazione dell’Islam sciita da parte dell’America

Pepe Escobar unz.com L’uccisione con un drone del Magg. Gen. Qāsem Soleymānī da parte degli Stati Uniti, insieme ad un fiume di cruciali ramificazioni geopolitiche, porta ancora una volta al centro dell’attenzione una verità abbastanza scomoda: l'incapacità congenita delle cosiddette élite statunitensi anche solo di tentare di comprendere lo Sciismo, e la sua costante demonizzazione, avvilente non solo per gli Sciiti ma anche per i governi guidati dagli Sciiti. Washington aveva iniziato…

Il desiderio dei gatekeeper puritani di censurare i dipinti di Paul Gauguin svilisce l’arte

Alexander Adams rt.com Paul Gauguin è sotto attacco da parte di sostenitori del post-colonialismo e del femminismo a causa dei suoi dipinti erotici di ragazze e di donne polinesiane. E’ costruttivo censurare per ragioni morali l’opera di artisti morti da tempo? I curatori dell'attuale mostra di ritratti di Gauguin alla National Gallery di Londra non hanno incluso nessuno dei suoi famosi nudi, anche se potrebbero essere descritti come ritratti. Gauguin è sotto accusa a causa dei suoi…

La corruzione sistemica

DI DMTRY ORLOV cluborlov.blogspot Il filosofo Slavoj Zizek, insieme ad altri, ha fatto una distinzione utile tra la violenza soggettiva, che si manifesta tra individui, e la violenza sistemica esercitata dalle istituzioni. Zizek è un Marxista, e la ragione per cui introduce questa distinzione è in parte per giustificare la violenza rivoluzionaria come mezzo di opporsi alla violenza sistematica dei regimi oppressivi. Questa distinzione può essere corretta o no, dato che anche la violenza…