Home / Archivi etichette: Nuova via della seta

Archivi etichette: Nuova via della seta

L’aquila, l’orso e il dragone

  PEPE ESCOBAR consortiumnews.com Alle volte, nel cuore della notte, davanti al fuoco di certi accampamenti nei deserti del sud-ovest asiatico, ero solito raccontare la favola dell’aquila, dell’orso e del dragone, con gran divertimento dei miei interlocutori arabi e persiani. La storia narra di come, nel ventunesimo secolo, l’aquila, l’orso e il dragone si erano sfilati i guantoni (di pelliccia) e avevano dato inizio a quella che sarebbe diventata la Guerra Fredda 2.0. Mentre ci avviciniamo alla fine della seconda …

Leggi tutto »

La nuova via della seta – Un progetto per molti obiettivi

DI VLADIMIRO GIACCHE’ sinistrainrete.info Il progetto di una Nuova Via della Seta, lanciato negli ultimi anni dalla dirigenza cinese, comprende due diverse rotte, una terrestre e l’altra marittima. La prima è indicata nei documenti ufficiali come Silk Road Economic Belt, la seconda come Maritime Silk Road. L’intero progetto è espresso in forma abbreviata come One belt, one road. Esso è stato annunciato per la prima volta dal presidente cinese Xi Jinping in un discorso ad Astana (Kazakhstan) nel 2013, ribadito …

Leggi tutto »

La guerra all’Iran e il bluff americano

PEPE ESCOBAR consortiumnews.com Vasti settori dell’opinione pubblica occidentale sembrano non rendersi conto che, se lo Stretto di Hormuz verrà chiuso, ne seguirà una depressione globale. L’amministrazione Trump, ancora una volta e nel modo più brillante, ha dimostrato che nel giovane e turbolento XXI secolo il “diritto internazionale” e la “sovranità nazionale” appartengono già al Regno dei Morti Viventi. Come se un diluvio di sanzioni contro gran parte del pianeta non fosse abbastanza, l’ultima “offerta che non si può rifiutare” recapitata …

Leggi tutto »

La paura del Dragone

  DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.com Sinceramente, volevo parlare di lingue: non quelle bollite, in bagnèt verde, salmistrate o con capperi ed acciughe bensì quelle che ci servono per comunicare. Poi…Il dibattito sull’accordo italo-cinese ha raggiunto tali livelli che ho rimpianto il vecchio bar Sport all’angolo, dove almeno se si nominava Gigi Riva tutti tacevano ed assentivano, pensosi, e così ho pensato di dare una mano. Non per spingere qualcuno giù nel dirupo, ma per aiutare a non finire tutti nella …

Leggi tutto »

Il Dilemma Europeo: Come trattare con la Cina

  DI PEPE ESCOBAR AsiaTimes.com Poco a poco Pechino sta allargando la sua influenza non solo nella Unione europea ma anche nello spazio NATO. Di fronte all’irresistibile avanzata della Cina su tutta la scacchiera, e sotto la pressione implacabile degli Stati Uniti, i capi – non proprio democratici –  della UE stanno sottoponendosi ad uno sforzo  massacrante per trovare una posizione che li mantenga in bilico tra le scelte di geopolitica-geoeconomia da un lato e il vuoto dall’altro. La prossima …

Leggi tutto »

Marco Polo è tornato in Cina – Di nuovo

PEPE ESCOBAR asiatimes.com Il presidente Xi Jinping arriverà in Italia per una visita ufficiale il 22 marzo. Il tema principale della discussione sarà la Nuova Via della Seta, detta anche Belt and Road Initiative (BRI). Il giorno prima, a Bruxelles, l’UE discuterà una strategia comune relativa agli investimenti cinesi in Europa. Una parte sostanziale dell’UE è già collegata, di fatto, con la BRI. Essa comprende la Grecia, il Portogallo, le 11 nazioni dell’UE appartenenti al gruppo 16 + 1 della …

Leggi tutto »

La Cina sta vincendo la lotta per l’Africa?

DI CESAR CHELALA counterpunch.org Mentre viaggiavo in Africa negli anni ’80 e ’90, sono rimasto sorpreso nel vedere squadre di Cinesi che costruivano strade, scuole e case. Sebbene all’epoca questo significasse poco per me, in seguito mi sono reso conto che ciò faceva parte di una politica di inserimento cinese nelle economie dei Paesi africani. Dal punto di vista storico, il continente africano è stato saccheggiato da potenze straniere, perlopiù ma non unicamente europee, che hanno estratto risorse preziose, corrompendo le …

Leggi tutto »

Uno studioso cinese ci offre una panoramica del pensiero strategico di Pechino

  PEPE ESCOBAR atimes.com La narrativa più importante del 2019 (e degli anni a venire) continuerà a ruotare intorno alla miriade di pericolose variabili connesse all’ascesa economica della Cina, alla rinascita della deterrenza nucleare russa e al declino dell’egemonia globale degli Stati Uniti. Due anni fa, prima dell’inizio dell’amministrazione Trump, avevo ipotizzato come questo gioco delle ombre potesse svilupparsi nel Nuovo Grande Gioco in Eurasia. Ora il Nuovo Gioco ha cambiato marcia; sono gli Stati Uniti contro la partnership strategica …

Leggi tutto »