navigazione Tag

Modern Monetary Theory

Fuori dall’euro con 3 mosse: la rivoluzionaria idea della MMT

A supporto dell'articolo MMT Italia: uscire dall’Unione Europea e dall’Euro si può, riportiamo questo interessantissimo video prodotto dagli economisti di MMT Italia, pubblicato dal canale Lafinanzasulweb. Vi invitiamo a consultare il sito https://mmtitalia.info/ * * * Gli economisti della MMT hanno elaborato una road map per uscire dall'Unione Europea e liberarci dell'euro senza rischi e senza esporci ad attacchi speculativi. Il progetto per l'uscita dall'euro, elaborato sulla base degli…

La disoccupazione tecnologica è una scelta

Lo sviluppo dell’automazione riduce necessariamente la disponibilità di posti di lavoro? Proponiamo questo articolo sul fenomeno della disoccupazione tecnologica, scritto da Cosimo Biasi. Tema più che mai attuale, visto come la tecnologia stia oggi dominando sempre di più sulla nostra vita. Buona lettura.

Stephanie Kelton – “Il mito del deficit”: prefazione all’edizione italiana

Riportiamo la prefazione curata dalla professoressa Stephanie Kelton all’edizione italiana del libro, da lei scritto, “Il mito del deficit. La teoria monetaria moderna per un’economia al servizio del popolo” , in libreria dal 3 dicembre 2020. Traduzione italiana del volume a cura di Jacopo Foggi. Ringraziamo la Fazi Editore per la gentile concessione. Il pericolo non viene da ciò che non conosciamo, ma da ciò che crediamo sia vero e invece non lo è. – Mark Twain Care lettrici e cari lettori…

Warren Mosler – MMT: la valuta come monopolio pubblico

DICHIARAZIONE D’INTENTI Questo documento nasce con lo scopo d’introdurre la Teoria della Moneta Moderna (MMT) presso la comunità accademica italiana e inizia con una breve storia della MMT, seguita da una descrizione degli aspetti peculiari della MMT e relative applicazioni. INTRODUZIONE Warren Mosler, conseguita la laurea in economia nel 1971, entrò nel settore finanziario nel 1973 come gestore portafoglio finanziamenti in una piccola cassa di risparmio. Nel 1976 egli divenne…

È arrivato il tempo del «Lavoro Garantito»

di Cory Doctorow, Sovranità Popolare A causa degli eventi verificatisi nell’ultimo decennio, il pensiero economico mainstream ha iniziato a vacillare ed è sorto un nuovo interesse verso la buona vecchia idea dell’intervento pubblico nell’economia, con gli Stati che spendono durante i momenti difficili senza avere troppo riguardo per l’equilibrio finanziario dei conti pubblici. La crisi del 2008 e il CARES act approvato quest’anno sono significativi controesempi all’idea che la spesa pubblica…

C’è una pandemia. Si chiama “disoccupazione” e si può eradicare una volta per tutte

di Pavlina Tcherneva, Sovranità Popolare Negli Stati Uniti, il Covid-19 ha agito come detonatore per la disoccupazione di massa. Ciò non ha fatto altro che esporre ulteriormente le evidenti disparità economiche presenti nella vita di tutti i giorni in USA: assistenza sanitaria, lavoro, banche, sistema carcerario, istruzione, alloggi. All’interno di questa miscela tossica si cela un altro motore d’ingiustizia sociale: la disoccupazione. Si tratta di una caratterista del nostro sistema…

Perché al privato serve lo Stato (e la grande impresa pubblica)

di Thomas Fazi, Sovranità Popolare Che moltissimi imprenditori piccoli e medi vedano oggi lo Stato come un nemico è un dato di fatto. È un sentimento comprensibile, dato che le loro interazioni quotidiane con lo Stato sono fatte perlopiù di tasse e burocrazia. Ma gli imprenditori commettono un errore madornale nell’identificare il nemico nello Stato tout court piuttosto nelle specifiche politiche portate avanti da questo Stato. Per il semplice fatto che, se è vero che oggi lo Stato è causa di…

Come votare per Satana

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Mi sono accorto che un numero significativo di persone si sta preoccupando per le imminenti elezioni presidenziali americane. Sebbene possa essere difficile vedere cosa ci sia di così eccitante in quella che promette di essere una pseudo-gara particolarmente fraudolenta tra due strani e vecchi buffoni incoerenti, grandi masse di persone sono impegnate ad inveire l'una contro all'altra e a comportarsi come se questa gara contasse effettivamente qualcosa.…

“Trovare i soldi per ripartire”: una soluzione per l’Italia – video

Ne discutono economisti, editorialisti, accademici e parlamentari. Nonostante la Germania. Migliaia di attività commerciali in tutto il Paese attendono risposte dallo Stato, milioni di cittadini si stanno chiedendo ciò che sarà, molto oltre la Fase 2: come ci potrà essere normalità senza un’economia che riprende davvero a vivere? Questi i temi al centro di “Trovare i soldi per ripartire”, diretta video organizzata dall’associazione Sottosopra in collaborazione con il Centro Studi…

La ricetta della Mmt: tassi zero e niente più Btp

DI PAOLO BECCHI E GIOVANNI ZIBORDI milanofinanza.it La teoria monetaria moderna è guardata con attenzione anche da Mario Draghi. Tutto il mondo ne discute. In Italia invece se ne parla Mario Draghi nella sua ultima conferenza stampa ha dichiarato che la Bce “should be open to ideas such as Modern Monetary Theory” cioè che si dovrebbe prendere in considerazione le idee della Mmt, la scuola di pensiero che fa capo a Warren Mosler. Dal capo economista di Goldman Sachs, Jan Hatzius, che…

Il mito del Venezuela che ci impedisce di trasformare la nostra economia

DI ELLEN BROWN truthdig.com La Modern Monetary Theory (MMT) ultimamente sta ricevendo notevole attenzione da parte dei media, dopo che la deputata Alexandria Ocasio-Cortez ha detto in un’intervista che dovrebbe avere “maggiore rilevanza nel nostro dibattito” nel momento in cui si discute di come finanziare il “Green New Deal”. Secondo la MMT, il governo può spendere ciò di cui ha bisogno senza preoccuparsi del deficit. La professoressa Stephanie Kelton, esperta di MMT e consigliera di Bernie…