navigazione Tag

intelligenza artificiale

INTELLIGENZA ORIGINALE

Introduzione di Matteo Parigi, caposervizio cultura di ComeDonChisciotte.org Qual è la differenza, se v'è, tra poesia e filosofia? Già Platone considerava le due strade separate, idiosincratiche. Omero e Platone, entrambi  profeti di due mondi paralleli che si incontrano solamente per epoca e geografia, la Grecia antica. Da una parte la cultura poetica-mitologica e dall'altra quella filosofica-razionale. Heidegger dedicò un intero corso alla questione: «Che cosa è il pensare?…

Il tuo futuro è scritto nei test INVALSI: 3) aprire la black box

www.roars.it. 02.02.2024 Di Rossella Latempa L’idea che i dati degli studenti raccolti anno dopo anno dall’INVALSI possano costituire un immenso database da cui trarre informazioni e anticipazioni su potenziali comportamenti e rischi individuali apre grandi interrogativi. Solo per indicarne alcuni: 1. La trasparenza del processo di attribuzione degli esiti; 2. Il suo controllo e riproducibilità; 3. La valutazione del del grado di incertezza e di impatto del rischio; 4. La…

Il tuo futuro è scritto nei test INVALSI: 2) learning analytics e dispersione scolastica

www.roars.it. 31.01.2024 Di Rossella Latempa Il dialogo tra Autorità Garante per la Protezione dei dati personali e l’INVALSI sull’intreccio Intelligenza Artificiale/valutazione standardizzata solleva numerosi interrogativi e diverse preoccupazioni su come si stia procedendo ad una ridefinizione in senso predittivo degli esiti dei test standardizzati INVALSI. I nuovi indicatori di fragilità individuali, che nel PNRR assumono valore di indicatori di policy e monitoraggio,…

Il tuo futuro è scritto nei test INVALSI: 1) le preoccupazioni del Garante della Privacy

www.roars.it. 29.01.2024 Di Rossella Latempa Siamo ad oltre un anno dalla diffusione da parte dell’INVALSI del nuovo indicatore di fragilità degli studenti. Si tratta di un bollino individuale attribuito algoritmicamente agli allievi che non raggiungono livelli ritenuti adeguati nei test standardizzati. Le scuole ci stanno lavorando. Tale indicatore consentirebbe di quantificare la cosiddetta dispersione implicita e di prevedere precocemente il rischio di abbandono scolastico. Va…

I furti letterari dell’Intelligenza Artificiale

Di Daniele Ioannilli ComeDonChisciotte.org Mentre il Mainstream vede nella Intelligenza Artificiale Generativa nuove opportunità da cogliere e sfruttare, qualcuno comincia - seppur per solo interesse - a vederne la vera faccia e chiede tutele. L'Intelligenza Artificiale Generativa può creare qualsiasi cosa come fosse un umano. Si dà per buono che sia lei a farlo, invece è niente altro che un programma, molto sofisticato, creato da professionisti specializzati. E per creare ha…

Il Prof. Maloberti: “L’intelligenza artificiale è una bolla tecnologica, l’illusione finirà presto”

Secondo lo studioso recentemente premiato con la laurea honoris causa dall'Università di Macao per i suoi risultati nel campo della microelettronica e per l'eccezionale contributo allo sviluppo di nuove e avanzate tecnologie "L'AI sta uccidendo il lavoro". E sul nostro declino: “L'Occidente deve i suoi successi al lavoro e alle risorse di Cina e India e oggi vive il problema dell'impoverimento di capacità tecnico scientifiche”.

Il topo in gabbia. Dal Green Pass al Credito sociale

Di Sonia Milone per ComeDonChisciotte.org Una costruzione circolare con una torre al centro dove risiede il guardiano. Le celle disposte ad anello, ciascuna dotata di due finestre: una rivolta verso l'esterno per prendere luce, l'altra verso l'interno, nella direzione della torre. Così, nel 1791, il filosofo e giurista Jeremy Bentham teorizzò il carcere ideale che chiamò Panopticon, letteralmente vedere tutto con un solo sguardo. L'idea alla base del Panopticon è che, grazie alla…

Torino Film Festival: Cultura e Intelligenza Artificiale

Di Daniele Ioannilli per ComeDonChisciotte.org In apparenza una semplice notizia di servizio, da scrollare distrattamente sul sito di Repubblica. Oggi 27 novembre, al Torino Film Festival verrà presentato il primo cortometraggio italiano realizzato con l'ausilio dell'Intelligenza Artificiale Generativa. Ok...e quindi? Quindi colpisce chi ha realizzato questo cortometraggio: La Scuola Holden e Rai Cinema. Per Rai Cinema potrebbe anche andare bene visto che è un' azienda di…

OpenAI, fine della soap: Altman, Brockman e altri passano in Microsoft

futuroprossimo.it Di Gianluca Riccio Alla fine il "duello rusticano" del weekend più pazzo di sempre per la tecnologia si conclude con un botto finale. Nello scontro tra Ilya Sutskaever (capo scienziato di OpenAI) e i co-fondatori Sam Altman e Greg Brockman, licenziati da poche ore, il terzo gode. Microsoft fa un salto importante nell'AI acquisendo tutti i vertici fuoriusciti da OpenAI e segna una nuova pagina di questa tumultuosa "corsa all'oro" nell'intelligenza artificiale.…

Big Tech: la distopia del domani è già qui

Dopo Monti - che nel 2012, dopo essersi ambientato a Palazzo Chigi, ebbe un un tête-à-tête con il fondatore di Microsoft Bill Gates ; Dopo Renzi - che nel 2016, dopo aver scelto Diego Piacentini, vicepresidente di Amazon, come Commissario del governo per il digitale e l'innovazione , durante l'estate accolse Jeff Bezos a Firenze per garantire all'Italia di poter "costruire il futuro anziché limitarsi a subirlo" e Mark Zuckerberg direttamente a Palazzo Chigi , mentre il suo Ministro…

Disoccupazione tecnologica: il Milan sostituisce Paolo Maldini con l’Intelligenza artificiale

Di Maurizio Martucci, oasisana.com Eccoci arrivati alla prove del 9. O forse sarebbe meglio dire a quella del 3, il numero di maglia indossato per una vita intera sui campi da gioco dell’ex capitano e bandiera rossonera Paolo Maldini: il Milan lo ha esonerato dalla carica dirigenziale per sostituirlo con l’Intelligenza artificiale, algoritmi e dati abbinati alla gestione del calcio al posto di un’icona nazionale del football. Il trionfo della transizione digitale dopo le prove generali degli…

Perché è più facile parlare con un robot che con un ebreo

Il tema dell'Intelligenza Artificiale si affaccia sempre più prepotentemente alla ribalta. Dopo aver trattato di avvocati IA ed aver ascoltato le raccomandazioni di un politico informatico, e dopo aver visto cosa può comportare l'uso/abuso della IA in medicina, vogliamo adesso proporvi un altro interessante spunto su come la stessa IA possa mettere in crisi quelli che l'hanno maggiormente voluta e sviluppata. Indubbiamente l'ottimo E. Michael Johnson è andato a scoprire un nervo, sarà…

IA e assistenza sanitaria: cosa potrebbe andare molto male?

Conna Craig – The Epoch Times/Epoch Health – 20 maggio 2023 L'intelligenza artificiale (IA) fa notizia e le recensioni sono contrastanti. Sebbene gli Stati Uniti siano al primo posto nel mondo per gli investimenti nell'IA, gli americani rimangono scettici. Secondo un sondaggio globale di Ipsos (qui in PDF), "solo il 35% degli americani intervistati concorda sul fatto che i prodotti e i servizi che utilizzano l'IA presentano più vantaggi che svantaggi". Tra i Paesi…

Novità del secolo…manca il lavoro!

Di Giacomo Bellucci per ComeDonChisciotte.org La perdita di posti di lavoro dovuta all’introduzione dell’intelligenza artificiale, o più in generale allo sviluppo tecnico, viene sempre tirata in ballo dai suoi critici e dai suoi cantori. Il problema però potrebbe essere visto anche da un’angolatura differente. Non tutti i lavori sono informatizzabili e la maggior parte degli impieghi nel settore dei servizi sicuramente non lo è, questo vale anche nella manifattura e nel…

Un legislatore con un dottorato in IA sui pericoli della tecnologia

Possiamo stare tranquilli? Secondo il deputato americano intervistato da Joseph Lord, la tecnologia in sé non dovrebbe rappresentare un problema ma, come per le armi (che non sparano da sole), tutto dipende dalle mani in cui andrà a finire. In questo senso, non ci dice quasi niente di nuovo, se non sfatare le leggende che "la Mecca del cinema" continua a sfornare a getto continuo. È sicuramente da apprezzare il fatto che, molto raramente, tra i politici si trovi qualcuno che sa di cosa parla e,…

Avremo gli avvocati IA? Cosa dobbiamo sapere

Vi proponiamo il primo di due articoli sul tema dell'Intelligenza Artificiale (e sui pericoli potenziali connessi al suo utilizzo), vista da due diverse angolazioni anche se entrambi gli autori hanno una formazione informatica. Più una sviluppatrice software la prima, artista eclettica ed ottima scrittrice, esperto di I.A. il secondo, poi approdato in politica; più appassionata e lunga la perorazione di Tessa Lena sull'importanza dei valori umani, più distaccata e (relativamente)…

Siete pronti per il “cervello trasparente” e l’intelligenza artificiale che legge nella vostra mente?

Igor Chudov igorchudov.substack.com All'incontro annuale del WEF a Davos si è tenuto un seminario molto importante ed entusiasmante in cui si è trattato della “Trasparenza del cervello”. È stata presentava una nuova ed efficiente tecnologia che consente la scansione del cervello umano tramite dispositivi indossabili (senza necessità di elettrodi). Tali scansioni consentono a computer provvisti di intelligenza artificiale di leggere e interpretare lo stato mentale di chi indossa questi…

Ratzinger, Bergoglio e la tecnocrazia transumana – Il TecnoRibelle

III stagione de Il Tecnoribelle di Maurizio Martucci, una produzione targata ComeDonChisciotte.org * * * Proclamato il decesso del primo, che tra Ratzinger e Bergoglio sia esistita più di una differenza è noto. Ai più sfugge però come principalmente transumano e tecnocratico sia il distinguo tra i due. Se infatti nel 2005 Joseph Aloisius Ratzinger ai cardinali nel consiglio per la pastorale della salute ripeteva “occorre infatti guardarsi dai rischi di una scienza e di una tecnologia che si…

EctoLife, l’utero digitale controllato da un’App – Il TecnoRibelle

Puntata 11 - II stagione de Il Tecnoribelle di Maurizio Martucci, una produzione targata interamente ComeDonChisciotte.org * * * Si chiama Hashem Al-Ghaili, 32milioni di follower su Facebook con video da 17miliardi di visualizzazioni, è un videomaker e biotecnologo molecolare yemenita di 32 anni. Il suo ragionamento per un nuovo progetto, un po’ come quello di Elon Musk per installare un michochip nel cervello umano, per legittimarlo tende ad apparire bonario e filantropico, millantando un…

Robot, licenza di uccidere l’uomo – Il TecnoRibelle

Puntata 9 - II stagione de Il Tecnoribelle di Maurizio Martucci, una produzione targata interamente ComeDonChisciotte.org * * * Automi omerici, golem per l’umanità, il testo è del 1950: “un robot è un robot. Metallo e ingranaggi, elettricità e positroni. Un cervello e una massa di ferro. Una creazione degli uomini che gli uomini possono distruggere, se necessario”. Così ‘Io, robot’, dal secondo dopoguerra libro cult di Isaak Judovič Asimov, pioniere del genere fantascientifico, padre tre leggi…