navigazione Tag

fede

Un’invincibile estate

In pieno inverno imparai finalmente che in me si celava un'invincibile estate. * * * Così il poeta Albert Camus che ha fatto l'esperienza interiore dell'estate nel bel mezzo di un gelido inverno. E quell'estate non poteva essere scacciata dal suo cuore nemmeno dall'inverno più rigido. Parole che vogliono essere di incoraggiamento anche per noi affinché possiamo richiamare alla mente il tepore del bene pur in mezzo al gelo del male. Nei periodi più brutti e…

Andare dal drago e baciarlo

C’è un solo modo per capire in che direzione andare. Devi seguire la tua Paura. Essa ti mostrerà la via. Fuggire da ciò che t’impaurisce è un modo per perdere il cammino: così facendo ti allontani sempre più da ciò che stai cercando. Se hai timore di affrontare quella persona o quella situazione, si trova proprio lì il nodo da sciogliere. Quel nodo che se riconosciuto e affrontato ti donerà le chiavi della libertà! D’ora in poi, quindi, quando avvertirai paura, fastidio, irritazione e…

DE MARI & SCHILIRO’: DIALOGHI TRA FEDE E RIVOLUZIONE

di Valentina Bennati comedonchisciotte.org Silvana de Mari e Nunzia Alessandra Schilirò. Due donne straordinarie e coraggiose, impegnate nella battaglia per la verità e la libertà. Molto amate, ma anche criticate e contrastate. Una medico; l’altra poliziotta, ex vice questore a Roma, adesso sospesa. Entrambe scrittrici e sotto procedimento disciplinare per aver espresso le loro opinioni (la Schilirò è, al momento, al quinto procedimento disciplinare; la dottoressa De Mari, invece, ne ha…

Fabrizio Prati di Vox Italia e la politica milanese: “Basta con l’egoismo umano e politico!”

Abbiamo intervistato il recordman della politica milanese, essendo eletto dal 1997 per 24 anni consecutivi, Fabrizio Prati, ora in Vox Italia e consigliere municipale di Milano nel gruppo misto. Sceso in politica con la speranza di cambiarla, inizia la sua avventura nel centrodestra cambiando qualche volta partito, sperando che il suo turno di persona onesta sarebbe arrivato. Illuso dai molti partiti, fintamente pronti ad essere onesti o pronti a cambiare nome e etica sociale, Fabrizio,…

SARA’ MA NON CI CREDO. IL MONDO HA PERSO LA FEDE?

Alla fine del Novecento la religione sembrava uno dei fattori trainanti nel cambiamento globale. La fine dell’Unione Sovietica e la scomparsa del comunismo aprivano un vuoto che nell’Europa dell’Est il cristianesimo ortodosso si precipitava a riempire. In America l’elezione alla Casa Bianca di George W. Bush, un cristiano evangelico che non cercava di mimetizzare la propria fede, metteva il risalto l’importanza decisiva delle constituency a base religiosa. L'ebraismo si proponeva con un…