navigazione Tag

democrazia

Amato: “Preoccupa la tenuta degli ordinamenti costituzionali europei”

Durante la conferenza stampa svoltasi questa mattina presso il palazzo della Consulta, il presidente Giuliano Amato, nel suo discorso sull'attività della Corte Costituzionale nel 2021, ha sottolineato come gli sconvolgimenti causati prima dalla crisi pandemica e attualmente dalla guerra in Ucraina, stanno mettendo a dura prova la tenuta degli ordinamenti costituzionali europei. "La situazione generale intorno a noi comporta tante tragiche conseguenze e getta non poche preoccupazioni…

Francia: il Parlamento si rivolta a Macron – e affonda il pass vaccinale

www.maurizioblondet.it di Maurizio Blondet In Francia respinta la proposta di convertire il pass sanitario (equivalente al greenpass) in pass vaccinale (equivalente al greenpass da vaccino). Si è trattato di una vera rivolta, che la stampa di regime ha chiamato coup de théatre : "La maggioranza dei deputati ha rifiutato la continuazione dei dibattiti dopo la mezzanotte, secondo un conteggio del presidente della sessione. Quando è stato annunciato il risultato, una parte…

“Senza Patria non può esistere libertà”

di Valentina Bennati comedonchisciotte.org Lo scorso 8 dicembre, al Sacrario di Redipuglia, luogo simbolo della Prima Guerra mondiale, si sono date appuntamento alcune centinaia di persone. Tra i civili, sotto una pioggia leggera, anche uomini e donne delle forze armate e dell’ordine. Un’adunanza durata circa un’ora in cui chi ha parlato ha fatto riferimento a valori come Patria, Libertà, Democrazia, ma che ha generato inquietudine e dure reazioni nel mondo delle istituzioni e della…

LA STORIA DELLA CULTURA POPOLARE IN ITALIA

Agli albori. All'inizio, la cultura non era per tutti. I poveri entravano in contatto con la produzione artistica unicamente nelle chiese. La plebe povera, non sapendo né leggere né scrivere, era esclusa dalla lettura dei testi. La loro cultura era orale. I testi (racconti, poesie, canzoni, barzellette, indovinelli, filastrocche, ecc.) sono stati inventati o rimaneggiati da personalità anonime, e si diffusero senza essere mai trascritti. Esistevano anche dei professionisti, i giullari, che si…

Green pass, presidente degli avvocati milanesi: «Stato autoritario nega proteste»

www.studiocataldi.it di Gabriella Lax Green pass, il presidente degli avvocati di Milano e le proteste «Negare il diritto alle proteste è da Stato autoritario"». Con queste parole, nelle polemiche sulle possibili violazioni delle libertà con l'obbligatorietà della certificazione verde entra a gamba tesa Vinicio Nardo, presidente dell'Ordine degli avvocati milanesi, nell'intervista rilasciata all'Agi. Da qui l'invito successivo del presidente «A recuperare l'abc di uno Stato democratico».…

COSA SIGNIFICA DEMOCRAZIA

di UDN, comedonchisciotte.org La nostra Costituzione ci offre una grande lezione. L’Italia era appena uscita dalla guerra e al suo interno, ferite e lacerate, coesistevano diverse anime: quella cattolica, quella comunista, quella socialista, quella liberale… Il testimone politico, la carta costituzionale, che esce dal lungo e talvolta faticoso dialogo tra queste diverse forze, appare come una grande sfida di compromesso. Ad esempio la proprietà privata è tutelata (secondo l’orientamento…

La filosofia e la modernità: una riflessione

oltrelalinea.news di Manuel Pignatelli Filosofia attraverso la modernità per capire il presente. Per alcuni può essere difficile abituarsi allo scorrere del tempo. Un processo immutabile e ordinato prevede che i secondi, le ore e i giorni si susseguano implacabilmente e chi vive non può sottrarsi a questo scorrimento giacché è parte di esso. Quando ci accorgiamo del tempo che passa una delle reazioni più comuni – talvolta sopita per abitudine e pigrizia – può essere quella di reagire…

La paura, la colpa e il tradimento. Dal lockdown al green pass.

Una dichiarazione di non colpevolezza Riguardo al green pass, si parla spesso dei diritti degli altri da rispettare o dei doveri di ciascuno di noi verso gli altri o della necessità di non fare ammalare gli altri o di principi quali “la mia libertà finisce dove inizia quella degli altri”: tutto ciò per giustificare l’esigenza della vaccinazione anti Covid che proteggerebbe non solo la persona vaccinata ma le persone che la circondano e, di conseguenza, si fa ricorso a paragoni presi dalle…

Nasce il Coordinamento di Unione Popolare

comitatoliberipensatori.com di Patrizia Ligabò MILANO - Verso la fine dello scorso luglio, le persone si riunirono in Piazza Fontana. Da allora, ciclicamente, sono sorti cortei spontanei e popolari in varie città. Traversali per età, orientamento, e provenienza. Essi chiedono: fine dello stato di emergenza, fine del green pass quale strumento coercitivo e discriminatorio - non certo curativo - e ripresa della vita lavorativa. Mentre assistiamo allo smembramento della vita sociale e al…

Green Pass, la patente a punti che da oggi manda in soffitta la Costituzione

www.lantidiplomatico.it di Agata Iacono Green pass significa praticamente vaccino obbligatorio per tutti i giovani, sicuramente dai 18 anni in su. Inutile girarci intorno: l'obbligo per gli studenti universitari è di fatto un ricatto per continuare a frequentare le lezioni. Da settembre non sarà più possibile effettuare viaggi che attraversano tre regioni con aereo, treno, bus, nave, senza il lasciapassare. Da oggi anche piscine, palestre, parchi gioco non faranno entrare gli…

Carlo Freccero: “Questa adesione acritica dei cittadini è più inquietante dell’autoritarismo”

di Carlo Freccero per "la Stampa" www.lantidiplomatico.it È necessario arrivare ad un punto di rottura perché la rottura si realizzi. Dall'inizio della pandemia i popoli di tutto il mondo sono scesi in piazza innumerevoli volte. Gli italiani sembravano sedati da una sorta di ipnosi. Con il green pass il miracolo si è compiuto: le piazze italiane si sono riempite. Ed è interessante notare che in piazza a contestare c'erano non solo i no-vax, ma anche i vaccinati, che, per motivi di principio,…

Ammazzano un sindacalista ma la CGIL pensa alle elezioni in Iran

lantidiplomatico.it di Fabrizio Verde A Novara un operaio viene ucciso da un camionista che decide con il proprio mezzo di forzare un picchetto di protesta. Il governo Draghi mostra sempre il suo vero volto feroce e neoliberista piazzando due falchi pro-austerità intrisi di fanatismo neoliberale a coordinare e valutare la politica economica del governo riguardante i fondi del Recovery Plan. Intanto la classe operaia è sempre più bistrattata, sottopagata, vessata, privata dei propri…

Lascienza e l’a-democrazia

scenarieconomici.it di Francesco Carraro Forse siamo entrati nell’era meno scientifica della storia, da che il metodo scientifico fu “inventato” con Galileo Galilei. Eppure, non passa giorno sotto i cieli del nostro mondo pandemico senza che un oracolo ci ricordi quanto siamo fortunati a poter contare su “lascienza”. E quanto bene possa fare “lascienza” per noi e per i nostri cari. Sennonchè, “lascienza” non è la scienza. Essa ci azzecca con Galileo quanto la democrazia con l’Unione…

Democrazia di facciata

Gilad Atzmon gilad.online Nella giornata elettorale, su tutti i media mainstream innumerevoli commentatori, progressisti e liberali, erano stati così sciocchi da credere che la battaglia in corso non riguardasse esclusivamente “Trump o Biden,” ma la “Via Americana,” il futuro, per così dire, del dibattito politico e della vita stessa negli USA. Progressisti e liberali erano abbastanza fiduciosi da credere che, con quasi 100 milioni di schede elettorali già consegnate prima della giornata…

FASCISMO TRANSNAZIONALE D’ÉLITE

Dal marzo 2020 è pienamente visibile la forma di governo che si è sistematicamente sviluppata dalla caduta del muro di Berlino nel 1989/1990: una casta oligarchica che opera a livello transnazionale ha assunto il controllo delle „democrazie“ occidentali. Un punto di vista e commento di Ullrich Mies (articolo ripreso dal sito web nogeoingegneria.com). La base di massa del fascismo „tradizionale“ era la meschina borghesia entusiasta, incitata dalla propaganda (1). Il leader (stato) ha promesso…

Tecnici al potere: come l’intelligence cambia le nostre vite

IL PRIMATO DELLA POLITICA E I “REPORT SCIENTIFICI” DEGLI ESPERTI Di Alessandro Fanetti - ComeDonChisciotte.org Tradizionalmente l’autorità politica ha svolto, fra le altre, la funzione di tenere a freno le pulsioni distruttive interne alla comunità: non a caso il disordine è sempre stato concepito come un effetto dell’ingiustizia e del malgoverno. Virgilio propone un’immagine icastica di questa forza, “trattenitrice” in senso teologico-politico, nel I libro dell’Eneide, quando Giove…

La democrazia muore nell’oscurità e non c’è peggior oscurità di quella che pretende di nascondere la storia

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Tra i monumenti che negli Stati Uniti sono stati recentemente abbattuti o rimossi dalle autorità in seguito alle proteste dei Black Lives Matter e dei loro sostenitori vi sono seguenti: Statua di Robert E. Lee nella Robert E. Lee High School, Montgomery, Alabama Monumento ai Soldati e Marinai Confederati, Indianapolis, Indiana Monumento Confederato di Jacksonville, Florida Monumento Confederato di Denton, Texas Monumento…

Meine Ehre heißt Treue

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org Diciamocelo chiaramente: tutti noi abbiamo subito dei torti, grandi e piccoli. Un arbitraggio sbagliato che ha fatto perdere la squadra del cuore piuttosto che un parcheggio insolente che ci ha costretto a decine di manovre. La lista è davvero lunga. E dobbiamo subire, quasi sempre. Ogni tanto qualcuno però si ribella, e fa pagare col sangue l’affronto subito. D’altronde l’episodio non deve stupire: siamo stati abituati a vederci garantito tutto. Basta…

Non è grazie al capitalismo che viviamo più a lungo, ma alla democrazia, ai sindacati, alla sanità e all’istruzione

JASON HICKEL filmsforaction.org Negli ultimi tempi noti sapientoni, tra cui Steven Pinker, Jordan Peterson e Bill Gates , hanno parlato del progresso delle aspettative di vita globale per difendere il capitalismo da una crescente ondata di critiche. Certamente c’è molto da festeggiare su questo fronte. Dopo tutto, l’aspettativa di vita media umana è migliorata molto. “Gli intellettuali sono inclini a scandalizzarsi quando leggono una difesa del capitalismo”, scrive Pinker nel suo…

La fiducia arriva a Sodoma

DI MARCO DELLA LUNA marcodellaluna.info Huxley, Orwell, Pasolini In principio era la fiducia, la fiducia nel progresso, nella giustizia, nella democrazia, nella società liberale aperta, nel benessere garantito, nella crescita illimitata. Col benessere venne la società huxleyana, del piacere, del divertimento, del consumismo, della droga popolare, dei diritti inflazionati, del rilassamento, in cui si assopirono la coscienza di classe, la vigilanza razionale, la partecipazione attiva,…