Sancho #4 II stagione – Fulvio Grimaldi – UNIVERSO COVID: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE

Avvicinandoci al 15 ottobre, data dalla quale entrerà in vigore il d.l. che estenderà l’obbligo del Green Pass a tutti i luoghi di lavoro – facendo venir meno il principio sancito all’art.1 della Costituzione: “L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro” – il nostro Fulvio Grimaldi ci offre una fotografia della situazione attuale italiana ed internazionale.

La narrazione dominante inizia a scricchiolare da più parti, mentre sempre più persone in tutto il mondo stanno scendendo in piazza per manifestare dissenso rispetto alla strada intrapresa dai governi.

Parleremo di questo e di tanto altro, in questa quarta puntata di Sancho.

Attualità

  • L’astensionismo dilaga nello squallore della politica italiana
  • Con Giorgetti la Lega ripensa alla secessione
  • Mimmo Lucano e la disfatta del buonismo fucsia
  • Impazza la moda del Green grazie a Greta e le sue “sorelle”
  • Energia: la guerra dei prezzi per favorire l’inflazione
  • Per i media italiani l’Egitto è pieno di terroristi
  • In Australia la democrazia è un lontano ricordo oramai
  • L’Afghanistan alle prese con l’ISIS dopo i disastri imperialisti
  • Orbán continua ad infastidire l’UE con le sue scelte
  • Sárközy condannato in Francia
  • Da quando si vaccinano i giovani inglesi muoiono di più
  • Non dimentichiamoci mai di Julian Assange

Universo Covid: il punto della situazione

  • Morti per Covid SI, morti con Covid NO
  • Gli indiscutibili dati sulle reazioni avverse
  • Da Pavia una voce coraggiosa: la terapia Speranza peggiora l’infezione
  • Indice H e conflitti di interesse sbugiardano gli “esperti”
  • L’EMA autorizza la pillola contro il Covid…che soldi per BigPharma!
  • Pugno duro dello Stato: aumenta il controllo sui dissidenti
  • Nessuno si salva da solo, le categorie si uniscano nella lotta
  • Più vaccini più casi: i numeri non mentono

“Sancho. Settimanale d’attualità con Fulvio Grimaldi” da un’idea di Giuseppe Russo.

Conduce Massimo Cascone. Regia e montaggio Giulio Bona.

Buona visione!

Sancho vi dà appuntamento a giovedì 14 ottobre

Notifica di
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
clausneghe
Utente CDC
8 Ottobre 2021 12:18

Complimenti come al solito sia a Fulvio che a Cascone.
Nell’introduzione al video si scrive che “la narrazione dominante inizia a scricchiolare da più parti” e questo è, per fortuna, verissimo.
Pensiamo al premio Nobel per la Pace appena assegnato a due semi-sconosciuti giornalisti, un Russo e una Filippina, in barba alle aspettative di lor signori della banda del Covid che davano per vincenti Greta, Navalny, Merkel o addirittura l’OMS ..
Forse l’aria sta cambiando anche nelle stanze dei parrucconi di Stoccolma eredi del dinamitardo pentito Nobel..
Certo che dopo averlo dato ad Obama, noto criminale di guerra, il premio aveva perso un poco di prestigio, ma tentano forse di rimediare.

Ultimo aggiornamento 13 giorni fa effettuato da clausneghe
Vocenellanotte
Utente CDC
Risposta al commento di  clausneghe
9 Ottobre 2021 3:54

Quanto a Nobel per la pace Abiy Ahmed in Etiopia che sta uccidendo per fame 6.000.000 di Tigrini, credo i parrucconi hanno superato ogni limite.

Dante Bertello
Utente CDC
Risposta al commento di  clausneghe
10 Ottobre 2021 11:07

Ma anche quelli a Kissinger, Arafat e, ciliegina sulla torta: Menachem Begin, non sono da meno…

3
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x