Russia: ripresa delle vendite di obbligazioni locali

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Dopo sei mesi di pausa, la Russia ha in programma di riprendere le vendite di obbligazioni locali, ha riferito la fonte Bloomberg mercoledì scorso.

Il rapporto ha evidenziato che i bonds in rublo (OFZ) potrebbero potenzialmente tornare sul mercato dalla seconda metà settembre. Il debutto delle obbligazioni in yuan non avverrà prima del prossimo anno.

Secondo i dati di Bloomberg, i volumi di scambio tra rublo russo e valuta cinese sono cresciuti di 40 volte dall’inizio dell’anno. Secondo quanto riferito, inoltre, il più grande produttore di oro in Russia, Polyus, e il gigante dell’alluminio Rusal International hanno già iniziato a negoziare in yuan.

FONTE: https://www.rt.com/business/561475-russia-yuan-bond-sales/

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix