Roma, “Scienza e Cultura” a Convegno dati alla mano: “Ecco la Verità dopo oltre 2 anni di falsificazioni”

Domani 29 maggio si terrà l'incontro organizzato dall'APS "Il Popolo Italiano" dove si incontreranno scienziati, intellettuali e rappresentanti di molte associazioni. L'organizzatrice Boccuti: "E' un atto dovuto per le generazioni future"

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Riceviamo e pubblichiamo dagli organizzatori:

Il giorno 29 maggio pv. a Roma presso la sala convegni “Città dell’altra economia” si terrà il 1° Convegno Nazionale organizzato dall’ Associazione di Promozione Sociale “Il popolo italiano“ fondata da Simona Boccuti coordinatrice nazionale de Il Popolo delle mamme – Giù le mani dai bambini – contro la dittatura sanitaria e le mascherine al banco; l’Associazione Fieristi Italiani di Serena Tagliaferri; il Coordinamento Autoferrotranvieri per la libertà di Felice Totaro ed Emanuela Trombetta; il Coord. Verona per la libertà di Francesca Menin; Rinascita Nazionale di Rosario Del Priore. Ed anche in collaborazione con “Italia da nord a sud” solidarietà e terapie domiciliari – Dott.ssa Laura Smirri e Dott. Nuccio Marzà.

Avranno ruolo fondamentale relatori di fama nazionale ed internazionale contro l’attuale narrazione governativa: medici, scienziati, docenti di diritto nazionale ed internazionale, editori , avvocati , economisti e saggisti , i quali informeranno con materiale tecnico scientifico sulla VERITÀ. Oltre 2 anni di dati falsificati , omessi dai media, a causa di una dittatura mediatica sanitaria e giudiziaria di cui è vittima il nostro paese, con la complicità di organi di comunicazione di regime, verranno evidenziati: si inizia a scoperchiare il vaso di Pandora .

Lo scopo dell’APS “ Il popolo italiano” è creare rete per una unione di intenti con altri movimenti, comitati, associazioni, federazioni, e tra il popolo, che dalla storica piazza di Roma del 9 ottobre 2021 nella quale si è gridato “LIBERTÀ E VERITÀ“ e che non ha ceduto al ricatto di una tessera verde e per cui hanno pagato a duro prezzo anche molti  degli organizzatori dell’evento.

Simona Boccuti sottolinea l’importanza di informare e formare il popolo italiano su tutto il territorio attraverso convegni e seminari, atti ad edificare “ l’altro pensiero” rispetto ad una narrazione governativa dittatoriale e liberticida: “unire per creare una costituente, una tavola rotonda per ricostruire il nostro bel paese e ritrovare il nazionalismo patriottico di un tempo, oggi è non solo vitale , ma un atto dovuto per le generazioni future!”

L’ingresso avverrà solo con cartellino accreditamento – Diretta streaming – Canale 9MQ.

Roma, "Scienza e Cultura" a Convegno dati alla mano: "Ecco la Verità su oltre 2 anni di dati falsificati"

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix