Biden chiede che anche la Cina partecipi ai negoziati per il disarmo nucleare

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Con il NewSTART, firmato nel 2010, si riducevano le armi strategiche e nucleari sulla base di un patto bilaterale fra Russia e Stati Uniti, la sua scadenza è fissata per il 2026.

“In questo contesto, la Russia dovrebbe dimostrare di essere pronta a riprendere il lavoro sul controllo degli armamenti nucleari con gli Stati Uniti.
[…]
Anche la Cina ha la responsabilità, in quanto Stato detentore di armi nucleari in base al TNP e membro del P5, di impegnarsi in colloqui che riducano il rischio di errori di calcolo e affrontino dinamiche militari destabilizzanti” ha dichiarato Joe Biden.

Pechino ha sempre respinto i tentativi da parte degli Stati Uniti di coinvolgerla ed ha rifiutato di partecipare ai colloqui sull’espansione dell’accordo tra Stati Uniti e Russia. La Cina dichiara di avere un arsenale troppo piccolo rispetto a Stati Uniti e Russia.

Di Verdiana Siddi

FONTE: https://www.rt.com/news/560002-biden-talks-nuclear-treaty/

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
4 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
4
0
È il momento di condividere le tue opinionix