navigazione Tag

Vladimir Putin

La NATO respinge le richieste di Putin sui freni all’allargamento

Continuano le schermaglie USA-Russia, in un clima sempre più da guerra fredda. Secondo l'ANSA: BRUXELLES, 12 GEN - La Nato ha di fatto respinto la richiesta di Mosca di avere "garanzie legali" per un freno all'allargamento dell'Alleanza a possibili nuovi membri. Lo ha detto il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg nel corso della conferenza stampa successiva al Consiglio Nato-Russia. "Gli Alleati non sono disposti a compromettere sui principi chiave come il diritto dei Paesi a…

Russia: alla ricerca della Potenza perduta

Di Jacopo Brogi, ComeDonChisciotte.org Incontriamo lo studioso Alessandro Fanetti, autore del libro "Russia: alla ricerca della potenza perduta" (Edizioni Eiffel, 2021), per affrontare la realtà di un Paese che sembra lontano, ma che invece è vicinissimo, tenuto però a distanza dall'Occidente, pur non allontanandolo mai dal mirino. Non è certo un mistero che il sogno segreto di ogni conquistatore che voglia arrivare davvero lontano, è sempre stato quello che Sir Halford John Mackinder…

Putin riscrive la legge della giungla geopolitica

Peper Escobar unz.com l'intervento di Putin all'Assemblea Federale Russa – di fatto un discorso sullo Stato della Nazione - è stato una mossa di judo che ha lasciato i falchi della sfera atlantica assolutamente sbalorditi. L'"Occidente" non è stato nemmeno chiamato per nome. Solo indirettamente, attraverso una deliziosa metafora, il Libro della Giungla di Kipling. La politica estera è stata affrontata solo alla fine, quasi come un ripensamento. Per più di un'ora e mezza, Putin si è…

Flashpoint Ucraina – Non provocate l’orso

Mike Whitney intervista Israel Shamir unz.com Domanda 1- Negli ultimi 4 anni, i leader democratici hanno incolpato la Russia per la presunta ingerenza nelle elezioni del 2016. Ora, i Democratici (che controllano tutti e tre i rami del governo) hanno il potere di reimpostare la politica estera degli Stati Uniti e adottare un approccio più ostile nei confronti di Mosca. Ma lo faranno? Attualmente, ci sono circa 40.000 uomini USA-NATO ammassati lungo il confine russo che conducono…

Lettera aperta al Presidente Putin

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha risposto all'inaccettabile caratterizzazione del presidente russo da parte di Biden come un assassino, affermando che Biden, così facendo, ha chiarito di "non voler normalizzare le relazioni ." Al Cremlino la speranza brucia forse in eterno? Da molti anni penso sia evidente che Washington non vuole relazioni normali con la Russia o con qualsiasi altro paese. Washington vuole esclusivamente relazioni di tipo…

Lo Zio Sam è davvero in stato di morte cerebrale: ecco l’intervista

The Saker thesaker.is Ormai l'avrete sentita tutti. Questa è la trascrizione ufficiale dell'intervista: GEORGE STEPHANOPOULOS: Il direttore della National Intelligence è uscito oggi con un rapporto secondo cui Vladimir Putin avrebbe autorizzato operazioni durante le elezioni per denigrarvi, sostenere il presidente Trump, minare le nostre elezioni, dividere la nostra società. Qual'è prezzo che dovrà pagare? PRESIDENTE JOE BIDEN: Pagherà un prezzo. Io, abbiamo avuto una lunga conversazione,…

Putin a Davos contro le Big Tech: “Qual è il confine tra business globale e tentativi di controllare la società?”

databaseitalia.it Le grandi aziende tecnologiche sono diventate rivali dei governi, ma ci sono dubbi sui benefici del loro monopolio per la società, ha detto il presidente russo Vladimir Putin, durante una riunione virtuale del Forum economico mondiale annuale. “Dov’è la linea tra un business globale di successo, i servizi richiesti e il consolidamento dei big data – e i tentativi di governare duramente e unilateralmente la società, sostituire le legittime istituzioni democratiche, limitare…

Sul destino della Russia

Di Flores TOVO Comedonchisciotte Credo che per uno storico non ci sia un argomento più difficile da affrontare di quello riguardante la storia russa nel suo insieme, a partire dalla sua nascita fino ad arrivare ai giorni nostri. Ancor più arduo è il compito di ricostruire sul piano spirituale le vicende del popolo russo durante il suo percorso. Se per spirito poi si intende, volendo usare il termine “Concetto” di Hegel (1), la storia romanzata della coscienza di un popolo, attraverso i…

Vaccino anti-Covid: vince la Russia. E l’Occidente si scopre NO VAX

La Russia ha il vaccino anti-Covid. E l'Occidente già reagisce preoccupato e contrariato. Tramite questa brevissima premessa, teniamo a sottolineare come il rispetto della libertà di scelta di ognuno per quanto riguarda un tema così delicato, sia fondamentale. Rimane evidente come una nazione abbia esercitato la propria sovranità e abbia trovato al suo interno le risorse umane, tecnologiche e scientifiche tese a tutelare e salvaguardare la salute della propria popolazione. Buona lettura.…

Alcune teorie della cospirazione sono reali

DI PHILIP GIRALDI unz.com Qual è il modo migliore per sfatare una teoria della cospirazione? Chiamarla semplicemente "teoria della cospirazione", un'etichetta che di per sé implica incredulità. L'unico problema è che ci sono state molte cospirazioni reali sia storicamente che attualmente e molte di esse non sono affatto di natura teorica. Cospirazioni di vario genere portarono alla partecipazione americana in entrambe le guerre mondiali. E per quanto si pensi al presidente Donald Trump,…

Il Putin-Ferio: ma chi ha vinto la Seconda Guerra Mondiale?

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Da quando il Parlamento europeo il 19 settembre 2019 ha attribuito le responsabilità di aver scatenato il secondo conflitto mondiale all’URSS di Stalin e alla Germania nazista, Putin, che non ha apprezzato la risoluzione di Bruxelles per motivi fin troppo ovvi, non si è risparmiato per controbattere le accuse. Non solo ha ripetutamente attaccato la Polonia, ma nel corso di una settimana ha puntato il dito 5 volte contro il governo Polacco…

PUTIN, A CAPO

DI PIERLUIGI FAGAN facebook.com ("La parata quest'anno si tiene nel giorno in cui, 75 anni fa, le truppe hanno sfilato, proprio qui, dopo la vittoria del bene sul male, sul nazifascismo". Lo ha detto ieri, 24 giugno 2020, il presidente russo Vladimir Putin salutando le truppe schierate sulla Piazza Rossa per il 75esimo anniversario della Vittoria dell'Unione Sovietica nella Seconda Guerra mondiale. "Non oso immaginare cosa sarebbe accaduto al mondo se l'armata rossa non avesse vinto: è…

La battaglia per Auschwitz – Seconda parte

Israel Shamir unz.com In questi giorni, Gerusalemme potrebbe competere con Davos e il Bilderberg. I più illustri, ecccelsi e potenti regnanti si sono incontrati qui, al Forum su Auschwitz a Yad Vashem, il centro mondiale per la memoria dell’Olocausto: re, presidenti, primi ministri: la prova vivente che gli Ebrei hanno un certo potere nel mondo. La Corte Britannica del Palazzo di San Giacomo era rappresentata dal principe Carlo; la Francia dal presidente Macron; i potenti Stati Uniti…

La vita dopo Putin

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Due giorni fa Vladimir Putin ha tenuto il suo discorso annuale davanti all'Assemblea della Federazione Russa e, da allora, ho continuato a ricevere e-mail e commenti da parte di persone che mi chiedevano di spiegare quale fosse il vero significato della sua relazione. Non voglio fare ipotesi sulla profondità del vostro interesse per i problemi della Russia e quindi, per farvi risparmiare tempo, permettetemi di iniziare fornendo un breve riepilogo…

Una superpotenza che sa solo mettere sanzioni è destinata a perdere il proprio status

Moon of Alabama moonofalabama.org Il presidente russo Vladimir Putin ha parlato ieri alla riunione annuale del Valdai Discussion Club, a Sochi. Un video con la traduzione in inglese ed estratti della trascrizione sono qui. Per quanto riguarda il sistema globale, Putin ha fatto un interessante confronto storico: nel diciannovesimo secolo ci si riferiva ad un "concerto di poteri." È giunto il momento di parlare in termini di un "concerto" globale di modelli di sviluppo,…

Guardate chi non ride!

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com La politica internazionale è per molti un argomento scoraggiante. Comprendere ciò che sta accadendo nel mondo richiede la  conoscenza della storia, l’esperienza diretta di paesi e culture diverse, una certa comprensione delle lingue straniere (poiché le informazioni disponibili in inglese tendono ad essere incomplete e solitamente di parte) e molto altro. Ma esiste anche un altro approccio che può dare buoni risultati, anche per un bambino di…

I ‘ribelli’ siriani si sentono abbandonati – Bruciano le immagini del ‘traditore’ Erdogan

MOON OF ALABAMA moonofalabama.org Fin dal 2011, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha usato i "ribelli" siriani e gli Jihadisti islamici come truppe mercenarie contro il governo siriano. Queste forze sono ora per lo più confinate nel governatorato di Idlib, vicino al confine turco. L'esercito siriano ha recentemente fatto progressi contro gli Jihadisti. La Turchia non è andata in loro aiuto. Ora hanno iniziato a rendersi conto che la loro resistenza è inutile. La Siria recupererà…

Dilemma per Kiev – federalismo o rinuncia dal Donbass

DI ALEXANDER DUDCHAK fondsk.ru Domande alle quali non c’è risposta Il futuro del Donbass appare nebuloso. Nonostante il cambio di potere a Kiev non si vedono schiarite. La DNR (Repubblica Popolare di Donetsk ndr.) e la LNR (Repubblica Popolare di Lugansk ndr.) rimarranno stati non riconosciuti, diventeranno riconosciuti in parte, come l’Ossezia del Sud e l’Abkhazia, entreranno a far parte della Russia, o ritorneranno a far parte dell’Ucraina? Queste opzioni hanno diversi gradi di…

Che cosa ci aspetta dopo Trump – La Terza Guerra Mondiale?

FEDERICO PIERACCINI strategic-culture.org Chi di solito legge i miei articoli è consapevole del fatto che non sono mai stato un catastrofista o un allarmista. Ma forse è giunto il momento di riflettere su chi sarà eletto presidente dopo Trump (dopo l’attuale o il prossimo mandato) e che cosa significherà per le relazioni con la Russia e con la Cina. Come saranno i rapporti fra Stati Uniti Russia e Cina quando il 46° presidente degli Stati Uniti entrerà in carica nel 2025? Questa…

Cittadinanza russa, l’Ucraina e un solo popolo

DI ANTON KANEVSKIY fondsk.ru Nuove prospettive  Lo scambio di repliche a distanza tra il Presidente eletto dell'Ucraina V. Zelenskij e l'attuale Presidente della Russia V. Putin si è concluso con la vittoria senza condizioni di quest'ultimo. Il Presidente russo ha osservato: "Ho detto molte volte che Ucraini e Russi sono popoli fraterni e anche molto di più. In realtà, credo che questo sia un solo popolo... e se avremo la cittadinanza comune, sia Russi che Ucraini ne beneficeranno".…