Home / Archivi etichette: Poletti

Archivi etichette: Poletti

Celebrity deathmatch: Barnard vs Saviano

DI ALCESTE alcesteilblog.blogspot.it O vs Blondet, oppure Mazzucco. Oppure contro l’ottimo Marco Della Luna. Il risultato sarebbe un KO devastante sin dai primi pugni. Il volto da cagnolone vittimista di Saviano non verrebbe offeso nemmeno da una scalfittura. Perché i controinformatori ricercano la verità, o quello che ritengono la verità e credono, scioccamente, che la verità sia rivoluzionaria. Purtroppo è vero il contrario. La bella menzogna lo è (non la verità) poiché nasce col germe della sovversione. Ho osservato Saviano …

Leggi tutto »

“Senza futuro, mi uccido. Colpa vostra” (la lettera di Michele)

DI MICHELE Con questa lettera un trentenne friulano ha detto addio alla vita. Si è ucciso stanco del precariato professionale e accusa chi ha tradito la sua generazione, lasciandola senza prospettive. La lettera viene pubblicata per volontà dei genitori, perché questa denuncia non cada nel vuoto: «Di Michele – dice la madre – ricorderemo il suo gesto di ribellione estrema e il suo grido, simile ad altri che migliaia di altri giovani probabilmente pensano ogni giorno di fronte ad una …

Leggi tutto »

Leggenda di Natale

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.it Quest’anno, la leggenda di Natale è una storia vera, di quelle che mai e poi mai uno come Poletti comprenderebbe per la sua importanza, che va oltre le solite menate sui ragazzi che vanno all’estero, sugli immigrati pericolosi e quant’altro. Perché è una storia vera, che ha dell’incredibile, soprattutto per gente come Poletti & Co. Tutto iniziò una decina d’anni fa, quando un gruppetto di persone – mi piace di più immaginarli elfi con sembianze umane …

Leggi tutto »

Disgustoso Poletti, avete fatto di noi i camerieri d’Europa

FONTE: LIBREIDEE.ORG Caro ministro Poletti, le sue scuse mi imbarazzano tanto quanto le sue parole mi disgustano». Comincia con queste parole la lettera aperta che Marta Fana, ricercatrice impegnata a Parigi, ha affidato a “L’Espresso” dopo la sconcertante uscita dell’ex dirigente LegaCoop, ora membro dell’esecutivo Gentiloni: «Centomila giovani in fuga dall’Italia? Conosco gente che è bene non avere tra i piedi». Poletti ha espresso in modo esplicito un pensiero che dimostra la ormai storica rassegnazione dell’ex sinistra al pensiero unico, …

Leggi tutto »