navigazione Tag

LGBTQ

Florida: la Disney privata dell’autorità di autogoverno

Venerdì 23 aprile, il Governatore della Florida Ron DeSantis ha firmato un disegno di legge che priva la Disney dell'autorità di autogoverno sul Walt Disney World Resort, il complesso di parchi dell'area di Orlando, grande 25.000 acri. All'interno di quella che fin ora era gestita dalla Disney come una vera e propria "città privata", sorgono quattro parchi a tema, due parchi acquatici e 175 miglia di carreggiate. Secondo alcuni, DeSantis, che ha definito lo status speciale della Disney…

Svizzera: uomo “cambia sesso” per andare in pensione prima

Un uomo di 60 anni del cantone di Lucerna è diventato donna per percepire un anno prima la pensione di vecchiaia. Grazie alla procedura amministrativa semplificata in vigore dal 1 gennaio, infatti, è bastato un semplice colloquio all'anagrafe per accertare la capacità di discernimento del cittadino, e il pagamento di una tassa di registrazione di circa 72 euro. Non va presentata documentazione di tipo medico né serve dimostrare alcun cambio effettivo di sesso sul piano biologico. La…

Moms for Liberty: madri contro la dottrina LGBTQ nelle scuole Usa

feministpost.it Era immaginabile: la propaganda Lgbtq nelle scuole americane, primarie comprese, ha raggiunto tali livelli di invasività -carriere alias, identità di genere, self id, anche in contrasto o all’insaputa dei genitori, indicando quelli contrari come nemici- da indurre i genitori a organizzarsi per riprendersi i propri diritti. Dopo i primi e isolati tentativi di resistenza, che vi abbiamo mostrato qui, è nata l’organizzazione Moms of Liberty, gruppo conservatore mobilitato…

Australia: niente lockdown per una festa in ufficio a tema LGBT

neovitruvian.com Mentre agli australiani è stato detto che non dovrebbero nemmeno parlarsi in base alle regole del lockdown, i funzionari di polizia a Sydney hanno tenuto una festa in ufficio per celebrare la comunità LGBT. Sì davvero. Il comando dell’area di polizia di Mount Druitt ha pubblicato su Facebook immagini che mostrano oltre una dozzina di dipendenti riuniti nelle immediate vicinanze per riconoscere il Wear It Purple Day. Le immagini mostravano che la stanza era stata…

Il Canada cancella la sua storia: tolta dagli archivi nazionali una pagina sul suo primo Primo ministro

scenarieconomici.it di Leoniero Dertona Il principale delitto della nuove teorie “Woke” e “BLM”? Quello che vogliono riscrivere la storia, falsandola completamente. “Sir John Alexander Macdonald, nato in Scozia, è stato il primo primo ministro del Canada. È famoso per il suo ruolo nell’istituzione del Canada come paese il 1 luglio 1867. Alcuni dei suoi altri importanti risultati includono la costruzione della Canadian Pacific Railway e la formazione di un forte partito conservatore”,…

La nuova arma di distrazione di massa per continuare nella macelleria sociale

lantidiplomatico.it di Agata Iacono Mentre la tensione sociale è arrivata al punto da prezzolare milizie private per picchiare il lavoratori e addirittura uccidere un sindacalista, in una guerra tra sfruttati. E mentre il Consiglio di Stato decide che una fabbrica di morte come l'ex Ilva deve continuare a uccidere. Senza dimenticare poi che il primo luglio vengono sbloccati i licenziamenti - e i lavoratori Whirlpool disperati si stendono a terra per protestare - e che le piccole imprese…

Una drag queen protagonista di uno show per bambini

neovitruvian.com Lo show della PBS “Let’s Learn” ha avuto come protagonista la drag queen Lil Hot Mess che ha intonato canzoni sul fatto di “sculettare” dicendo che “forse c’erano alcune drag queen tra gli spettatori”. Perché continuano a focalizzarsi sui bambini? Let’s Learn è uno spettacolo PBS per bambini dai tre agli otto anni. Creato per aiutare i bambini con l’apprendimento a distanza, lo spettacolo è prodotto in collaborazione con la società di media pubblici The WNET Group e il New…

La morte dell’idea liberale

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Il raduno del G20 della scorsa settimana a Osaka è stato un segnale: ha fatto capire quanto il mondo sia cambiato. I capisaldi della nuova configurazione sono Cina, Russia e India, con l'UE e il Giappone appendici facoltative e l'integrazione eurasiatica come priorità assoluta. L'ordine del giorno era stato chiaramente preparato da Xi e da Putin. La May, Macron e Merkel, i leader europei che non meritano affatto questo titolo, sono stati…

Il Pentagono affronta il movimento LGTBQ. (Il timore verso i giudici)

FONTE: DEDEFENSA.ORG Si dice spesso, presso gli avvocati della tardiva post-modernità, che gli avversari del "progresso ", della " liberazione”, dell'”uguaglianza ", eccetera, manipolano il concetto di LGTBQ per impedire qualunque progresso in questo percorso sociale del quale facilmente si può misurare con un doppio decametro larepressione  continua che subisce. A noi sembra  invece che avvenga più o meno il contrario, diciamo che è " la comunità LGTBQ "  ad essere una vasta nebulosa dove si…