navigazione Tag

LGBTQ

Il Canada cancella la sua storia: tolta dagli archivi nazionali una pagina sul suo primo Primo ministro

scenarieconomici.it di Leoniero Dertona Il principale delitto della nuove teorie “Woke” e “BLM”? Quello che vogliono riscrivere la storia, falsandola completamente. “Sir John Alexander Macdonald, nato in Scozia, è stato il primo primo ministro del Canada. È famoso per il suo ruolo nell’istituzione del Canada come paese il 1 luglio 1867. Alcuni dei suoi altri importanti risultati includono la costruzione della Canadian Pacific Railway e la formazione di un forte partito conservatore”,…

La nuova arma di distrazione di massa per continuare nella macelleria sociale

lantidiplomatico.it di Agata Iacono Mentre la tensione sociale è arrivata al punto da prezzolare milizie private per picchiare il lavoratori e addirittura uccidere un sindacalista, in una guerra tra sfruttati. E mentre il Consiglio di Stato decide che una fabbrica di morte come l'ex Ilva deve continuare a uccidere. Senza dimenticare poi che il primo luglio vengono sbloccati i licenziamenti - e i lavoratori Whirlpool disperati si stendono a terra per protestare - e che le piccole imprese…

Una drag queen protagonista di uno show per bambini

neovitruvian.com Lo show della PBS “Let’s Learn” ha avuto come protagonista la drag queen Lil Hot Mess che ha intonato canzoni sul fatto di “sculettare” dicendo che “forse c’erano alcune drag queen tra gli spettatori”. Perché continuano a focalizzarsi sui bambini? Let’s Learn è uno spettacolo PBS per bambini dai tre agli otto anni. Creato per aiutare i bambini con l’apprendimento a distanza, lo spettacolo è prodotto in collaborazione con la società di media pubblici The WNET Group e il New…

La morte dell’idea liberale

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Il raduno del G20 della scorsa settimana a Osaka è stato un segnale: ha fatto capire quanto il mondo sia cambiato. I capisaldi della nuova configurazione sono Cina, Russia e India, con l'UE e il Giappone appendici facoltative e l'integrazione eurasiatica come priorità assoluta. L'ordine del giorno era stato chiaramente preparato da Xi e da Putin. La May, Macron e Merkel, i leader europei che non meritano affatto questo titolo, sono stati…

Il Pentagono affronta il movimento LGTBQ. (Il timore verso i giudici)

FONTE: DEDEFENSA.ORG Si dice spesso, presso gli avvocati della tardiva post-modernità, che gli avversari del "progresso ", della " liberazione”, dell'”uguaglianza ", eccetera, manipolano il concetto di LGTBQ per impedire qualunque progresso in questo percorso sociale del quale facilmente si può misurare con un doppio decametro larepressione  continua che subisce. A noi sembra  invece che avvenga più o meno il contrario, diciamo che è " la comunità LGTBQ "  ad essere una vasta nebulosa dove si…