navigazione Tag

Joe Biden

Dove l’austerità non morde il capitale ha già vinto: la manovra espansiva negli Stati Uniti

Di ConiareRivolta.org È ormai passato più di un anno dallo scoppio della tragica pandemia da Covid-19. L’epidemia ha comportato una serie di drammatici colpi alle condizioni di vita dei cittadini di praticamente tutti i Paesi. Se nell’immediato gli effetti più evidenti sono stati quelli legati all’aspetto sanitario, i successivi lockdown resisi via via necessari hanno avuto un nefasto impatto anche sull’economia globale. In questi mesi ci siamo infatti tristemente abituati alle…

Lettera aperta al Presidente Putin

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha risposto all'inaccettabile caratterizzazione del presidente russo da parte di Biden come un assassino, affermando che Biden, così facendo, ha chiarito di "non voler normalizzare le relazioni ." Al Cremlino la speranza brucia forse in eterno? Da molti anni penso sia evidente che Washington non vuole relazioni normali con la Russia o con qualsiasi altro paese. Washington vuole esclusivamente relazioni di tipo…

Lo Zio Sam è davvero in stato di morte cerebrale: ecco l’intervista

The Saker thesaker.is Ormai l'avrete sentita tutti. Questa è la trascrizione ufficiale dell'intervista: GEORGE STEPHANOPOULOS: Il direttore della National Intelligence è uscito oggi con un rapporto secondo cui Vladimir Putin avrebbe autorizzato operazioni durante le elezioni per denigrarvi, sostenere il presidente Trump, minare le nostre elezioni, dividere la nostra società. Qual'è prezzo che dovrà pagare? PRESIDENTE JOE BIDEN: Pagherà un prezzo. Io, abbiamo avuto una lunga conversazione,…

Addio alla Corte Suprema

mazzoninews.com di Roberto Mazzoni La Corte Suprema rigetta tre casi relativi alle contestazioni elettorali in Pennsylvania con un voto di 6 contro 3. Il giudice Clarence Thomas si è dichiarato contrario alla decisione con le seguenti parole: “Questa non è una ricetta per costruire fiducia. Cambiare le regole durante il gioco è abbastanza grave. Quella decisione di riscrivere le regole sembra aver influenzato troppo poche schede elettorali per cambiare il risultato dell’elezione…

La notte virtuale scende sull’America

Israel Shamir unz.com All'età di 78 anni, dopo lunga e penosa malattia e senza riprendere mai conoscenza, Joe Biden ha dovuto arrendersi alla presidenza. Le tenui speranze degli ultimi seguaci di QAnon si sono dissolte come neve al sole, mentre Biden saliva sull'onnipotente trono degli Stati Uniti. Questo è davvero un giorno buio per l'America e per il mondo intero perchè l'esempio degli Stati Uniti sarà seguito da molti. È anche un addio al mondo reale in cui siamo cresciuti. Quello nuovo…

24 ore di Biden, 3 eventi non casuali nel Medio Oriente

lantidiplomatico.it di Angelo Brunetti Se il buon giorno di vede dal mattino, quello della nuova amministrazione statunitense guidata da Joe Biden, è davvero inquietante. Coincidenze? Casualità? Resta il fatto che nel solo giorno di insediamento di Biden si sono verificati eventi che poco fanno pensare alla casualità. Ieri mattina, doppio attentato suicida a Bagdad ha provocato 32 morti e 110 feriti. Gli Hezbollah iracheni hanno indicato come responsabili USA, Israele e Arabia Saudita.…

Assalto al Campidoglio USA: le pentole e i coperchi

Michael Moore: “Bisogna arrestare immediatamente Trump, destituirlo, e incarcerarlo con l’accusa di alto tradimento”. Leopoldo Salmaso, 10/01/2021. Alle 22 di ieri sera, ora di Washington (ore 4 di stamattina da noi), uno dei più stimati “cavalieri senza macchia e senza paura” statunitensi, Michael Moore (1), ha postato una diretta-video in cui tentava di fare il punto della situazione, concentrandosi sull’assalto al Parlamento di mercoledì scorso e sui fatti successivi, e…

America ultimo atto: il finto golpe distrugge Trump e annuncia il Great Reset

di Marco Di Mauro per Comedonchisciotte L’America è di nuovo in fiamme. Da alcune ore è terminato l’assalto al Campidoglio, dove si era nel pieno dell’iter costituzionale di conferma del risultato elettorale. Joe Biden è il quarantaseiesimo presidente, ma le folle assatanate dei MAGA non ci stanno. Diversi video stanno sciamando per il web, mostrando una realtà schizofrenica: nei corridoi, una vera e propria guerriglia, polizia ad armi spianate, una donna, l’ex veterana della marina Ashli…

Rapporto di fine 2020 della World Satanic Society

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Colleghi Satanisti, ospiti d'onore, signore e signori! Il 2020 è stato un anno eccezionale per la nostra società e per Sua Maestà Satanica! Il nostro maggiore successo del 2020, naturalmente, è stato quello di bloccare metà del pianeta terrorizzando tutti con un virus respiratorio non particolarmente letale, pericoloso sopratutto per vecchi e malati, con l'aiuto del nostro satanico servitore Tedros Adhanom Boutros-Boutros-Boutros-Boutros Ghebreyesus,…

L’aiutante di Biden sostiene che il Pentagono avrebbe bloccato le riunioni del transition team – Trump si prepara forse a passare il Rubicone?

RT.com Il transition team di Joe Biden ha fatto sapere che non c'è stato alcun accordo per sospendere le riunioni durante le vacanze, contraddicendo il Pentagono, mentre a Washington aumenta la confusione e alcuni sostenitori di Donald Trump hanno esortato il presidente a seguire l'esempio di Cesare. In un sensazionale articolo apparso venerdì sul sito Axios si afferma che il Segretario della difesa ad interim di Trump, Chris Miller, avrebbe ordinato una "sospensione totale" dei briefing e degli…

Indagine indipendente? R.I.P.

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org In tutto l'Occidente, le versioni di parte hanno sostituito le prove oggettive. Ci si rende conto che le elezioni presidenziali americane sono state rubate proprio come è possibile capire che tutta la storia del Covid è stata pompata al massimo per perseguire una specifica agenda. Lo si comprende perché non è consentita alcuna spiegazione che non sia quella ufficiale. Twitter, Facebook, Youtube, la stampa venduta, la TV e i media della NPR…

Con un’amministrazione Biden i legami tra Cina e Wall Street sarebbero ancora più stretti

Glenn Greenwald greenwald.substack.com Hunter Biden ha ammesso oggi di essere oggetto di una indagine tributaria da parte del Procuratore del Delaware. Tra i numerosi elementi dell'inchiesta, secondo un articolo della CNN, gli inquirenti starebbero vagliando "se Hunter Biden e i suoi soci abbiano violato le leggi fiscali e sul riciclaggio di denaro sporco nei loro rapporti d'affari con paesi stranieri, soprattutto con la Cina." I documenti relativi allo sfruttamento del nome paterno da…

Sono razionali gli Americani?

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Mi sono astenuto dal commentare gli eventi attuali perché sono veramente assurdi. A questo punto, si può tranquillamente dire che il sistema elettorale statunitense è irrimediabilmente compromesso e che, a prescindere da chi verrà scelto come presidente per i prossimi quattro anni, rimarranno abbastanza interrogatvi nelle menti di un numero più che sufficiente di persone per delegittimare completamente la leadership nazionale, almeno agli occhi di metà del…

Il collasso dell’Occidente dopo le elezioni USA 2020

Il 2020 verrà proabilmente indicato come la fine della supremazia USA e Occidentale. Ciò potrà verificarsi o per collasso interno con scenari tipo guerra civile, oppure per il sopravvento delle forze globaliste che, pur essendo trasversali a tutto e a tutti, negli USA vengono assimilate allo “Stato Profondo” e hanno i principali capisaldi nell’altissima finanza speculatrice, nel complesso militare-industriale e farmaceutico (vaccini e test prima ancora che medicine), nei media mainstream, nei…

Guarda qui!

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Ci sono stati momenti nella mia carriera di sistematizzatore e di analista di collassi in cui il mio unico commento avrebbe potuto essere riassunto in due parole: "Guarda qui!" L'attuale, grave fase del collasso finanziario ed economico, che era iniziata nel 2008, che era stata artificialmente mascherata (nessun gioco di parole) con una falsa "pandemia" di Covid e a cui è stata aggiunta un'elezione presidenziale contesa e fraudolenta è proprio un'occasione…

Astrazeneca, Pfizer, Sanofi, Roche e non solo. Ecco i colossi farmaceutici che hanno finanziato Biden

da Startmag.it di Giusy Caretto Da Pfizer a Sanofi, da Johnson & Johnson ad Astrazeneca, fino a Roche, e non solo: per la prima volta i gruppi farmaceutici si sono schierati in modo massiccio a favore di Biden e del Partito democratico. Nomi, numeri e confronti Il partito dell’asinello ha galoppato (anche) grazie ai soldi di Big Pharma. Da Sanofi a Pfizer, sono numerosi i colossi farmaceutici che hanno elargito importanti somme di denaro a sostegno della campagna elettorale di Joe…

Giornalista americano: i funzionari della contea hanno accettato la mia firma su 8 buste elettorali

Victor Joecks - Las Vegas Review Journal – 12 novembre 2020 Victor Joecks: I funzionari della Contea di Clark hanno accettato la mia firma, su 8 buste elettorali I funzionari della Contea di Clark hanno accettato la mia firma su otto buste di ritorno delle schede elettorali durante le elezioni generali. È un'ulteriore prova del fatto che la verifica della firma è una misura di sicurezza imperfetta. Per mesi, i funzionari elettorali hanno detto ai cittadini del Nevada di non preoccuparsi…

E adesso arriva la guerra civile

Pepe Escobar unz.com L'enorme psyop è in pieno svolgimento. Chiunque abbia familiarità con il Transition Integrity Project (TIP) sa quali sono le regole inderogabili del gioco. Nel mio articolo Banana follies avevo scelto di rappresentarlo come un tipico esercizio di simulazione da think tank. Questa però non è una simulazione. E nessuno sa esattamente come andrà a finire. L'intelligence statunitense è assolutamente consapevole di casi ben documentati di frode elettorale. Tra questi: un…

L’America Spaccata

FULVIO SCAGLIONE INTERVISTA UGO MATTEI Di Federica Tonani, ComeDonChisciotte.org Trump in un recente Tweet dichiara : “We are up BIG, but they are trying to STEAL the Election. We will never let them do it. Votes cannot be cast after the Polls are closed!". "Siamo GRANDI, ma stanno cercando di RUBARE le elezioni. Non gli permetteremo mai di farlo. Non è possibile votare dopo la chiusura dei seggi!” Quali sono i possibili sviluppi di una battaglia legale che, il Presidente in…

Congratulazioni Kamala, futura presidente degli Stati Uniti

Taxi platosguns.com La cosa più gentile che si possa dire di Joe Biden è che è una persona sicuramente smemorata, la cui vita quotidiana, fisica e cognitiva, dipende dal costante controllo da parte della moglie su tutto ciò che fa o che dice. È sempre con lui, ovunque si trovi: pronta a sussurrargli una parola dimenticata o a mostrargli dove si trova il podio o la porta d'uscita. Semplicemente, è lei che gli fa da cane guida, controfigura e suggeritore. E, per quanto ne sappiamo,…

Fatevi la domanda cruciale: perchè?

The Saker thesaker.is Perché i notiziari statunitensi hanno censurato la conferenza stampa di un Presidente degli Stati Uniti? Perché i giganti della tecnologia sentono il bisogno di censurare i tweet di Trump? Perché negli stati democratici chiave gli osservatori del Partito Repubblicano non sono stati autorizzati ad assistere alle operazioni di scrutinio? Perché i Democratici hanno subito intrapreso azioni legali per cercare di impedire agli osservatori del Partito Repubblicano di…

Le malefatte di Hunter Biden potrebbero anche aiutare Hillary Clinton a diventare vicepresidente

Moon of Alabama moonofalabama.org Gli accordi commerciali di Hunter Biden, recentemente diventati di pubblico dominio, potrebbero avere un notevole peso politico nel caso di un'eventuale vittoria di Joe Biden alle prossime elezioni presidenziali. Il 15 ottobre, il New York Post aveva pubblicato un articolo su Hunter Biden basato sui dati trovati in un suo laptop portato a riparare. La famiglia Biden non ha mai negato l'esistenza di quel computer o l'autenticità dei dati in esso contenuti.…

Biden presidente significherebbe il “ritorno del Blob”

Pepe Escobar unz.com Cosa succederà il 3 novembre? Sarà un incredibile replay del famoso adagio hollywoodiano: "nessuno sa niente." La strategia dei Democratici è cristallina, studiata a puntino con l'ausilio delle simulazioni elettorali del Transition Integrity Project e resa ancora più esplicita da uno dei co-fondatori del TIP, un professore di diritto alla Georgetown University. Hillary Clinton, senza mezzi termini, l’ha già sintetizzata: i Democratici devono riprendersi la Casa…

Il tradimento di Greta

di Patrizia Cecconi comedonchisciotte.org Le elezioni della cosiddetta più grande democrazia del pianeta ormai sono in dirittura d’arrivo e i due candidati maggiori stanno usando ogni arma, più o meno elegante e più o meno scorretta per arrivare alla vittoria. I candidati minori sono quasi sconosciuti all’esterno degli States visto che i loro nomi vengono ignorati dalla generalità dei media. In prossimità del voto, per i due candidati principali sono scesi in campo gli alleati…

Di chi è il Grande Reset? La lotta per il nostro futuro: Tecnocrazia contro Repubblica

Joaquin Flores Strategic-culture.org Le persone che vivono nel mondo occidentale sono nel mezzo della più grande lotta per il futuro delle forme di governo pluraliste e repubblicane dall'ascesa e dalla caduta del fascismo 75 anni fa. Come allora, la società doveva essere costruita a partire da una guerra. La guerra di oggi è stata una guerra economica degli oligarchi contro la repubblica, e sembra sempre più che la pandemia del coronavirus venga usata, sul piano politico, come un massiccio…

Elezioni USA: la Strada Verso una Violenta Guerra Civile

Jef Costello Counter-currents.com Il 1° ottobre, senza troppo clamore, Politico ha pubblicato uno straordinario articolo d'opinione che potrebbe essere la cosa più importante che ho letto in tutto l'anno. Intitolato "Gli americani credono sempre più che la violenza sia giustificata se l'altro lato vince", il saggio è stato scritto da tre "senior fellows" dell'Hoover Institution, New America, e dell'Hudson Institute, oltre che da un professore di "comunicazione politica" della Louisiana…

I sette pericolosi paradossi di Kamala Harris

Martin Sieff strategic-culture.org Girano già molte sciocchezze sulle motivazioni che avrebbero indotto Joe Biden a scegliere la senatrice californiana Kalama Harris come candidata alla vicepresidenza: sarà uno strumento per Israele, sarà un'apertura per le riforme, significherà un nuova era, consentirà ai Neoconservatori di infiltrarsi con destrezza nel Partito Democratico. Sono tutte sciocchezze, specialmente l'ultima teoria complottista. I Neoconservatori non hanno alcuna possibilità…

Paul Craig Roberts: Una Kristallnacht per i Bianchi americani?

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org Tutti quelli che stanno facendo gli straordinari per delegittimare i Bianchi americani hanno coniato un termine che usano come arma: "privilegio bianco." Ciò che propagandano è che essere Bianchi è un privilegio razziale, che pone gli Americani bianchi al di sopra degli altri Americani e consente ai Bianchi di opprimere i Neri. Coloro che usano questo termine come arma non si rendono conto del fatto che erano stati proprio gli stessi "Bianchi razzisti"…

La campagna Biden: malattia, depressione e discordia razziale

DI JONATHAN COHEN americanthinker.com Con l'avvicinarsi delle elezioni presidenziali, la strategia della campagna Biden si è sempre più focalizzata sul dare la colpa a Trump per Covid-19, depressione e disordini razziali. I presidenti, come gli allenatori delle squadre sportive, ottengono troppo credito durante i momenti fortunati e incassano troppe critiche in caso di problemi. Gli ultimi sei mesi hanno portato una valanga di scalogna alla campagna di Trump; la peggior pandemia di un…