navigazione Tag

guerra

ADESSO Ucraina: scontri vicino alla centrale nucleare più grande d’Europa [DIRETTA]

I video della centrale parlano chiaro: stanno avvenendo scontri proprio davanti alla centrale nucleare di Zaporižžja, situata proprio sul fiume Dnepr a Energodar, nell'Ucraina sud-orientale. Giovedì sui social aveva paventato tale scenario Anton Herashchenko, consigliere del ministero dell'interno ucraino, mentre la propaganda Nord-Atlantica mostrava i cittadini inermi che cercavano di bloccare i carri armati russi con i propri corpi.…

È agli Straussiani che la Russia ha dichiarato guerra

La Russia non fa guerra al popolo ucraino, ma a un piccolo gruppo di persone intrinseche al potere statunitense, gruppo che ha trasformato l’Ucraina a sua insaputa: gli Straussiani. Una consorteria costituitasi mezzo secolo fa e che già ha perpetrato un numero incredibile di crimini in America Latina e in Medio Oriente, senza che il popolo statunitense ne fosse consapevole. Ecco la loro storia. All’alba del 24 febbraio le forze russe sono entrate massicciamente in Ucraina. Secondo il…

Ucraina, i perchè della guerra

Riceviamo e pubblichiamo da Leonid Savin, analista geopolitico, caporedattore di Geopolitica.ru, fondatore e caporedattore del Journal of Eurasian Affairs.  Il 21 febbraio 2022 si è svolta presso la Camera Civica della Federazione Russa una tavola rotonda sul tema “Otto anni del colpo di stato illegale in Ucraina: risultati e conseguenze”. Proprio in questo giorno, otto anni fa, il legittimo presidente dell'Ucraina, Viktor Yanukovich, è stato costretto a fuggire da Kiev, insieme al ritiro…

Kiev pronta a negoziare lo status neutrale con la Russia

Dopo una lunga notte è tempo di primi bilanci. RIA Novosti riporta le parole del maggiore generale Igor Konashenkov, portavoce del Ministero della Difesa della Federazione Russa, secondo cui "più di 150 militari di varie agenzie di sicurezza ucraine hanno deposto le armi e si sono arresi nel corso delle ostilità - inoltre - 82 militari ucraini hanno deposto le armi e si sono arresi volontariamente a un'unità delle forze armate russe nella zona di Snake Island" Konashenkov ha sottolineato…

Kiev: attacco finale? [DIRETTA]

2:00 Gli occhi del mondo sono tutti sul cielo di Kiev. Da pochi minuti è scoccata l'ora X, quella designata per il bombardamento finale della capitale ucraina, e già Fox News riporta che bombardieri russi sorvolano i cieli del paese. Secondo le fonti d'intelligence e le agenzie stampa occidentali, proprio le prime ore di venerdì 25 febbraio saranno quelle decisive per la guerra lampo russa al regime filo-occidentale di Kiev. L'intenzione di Putin e i suoi strateghi è quella di esautorare…

Anonymous attacca Russia Today, offline da ore

Da pochi minuti rivendicato da Anonymous, che così dimostra di essere certamente collegato alle intelligence che collaborano con la NATO, un attacco hacker ha preso di mira i server del sito Russia Today, oscurato da un'ora e mezza e ancora adesso difficile da visitare: Hacker anonimi hanno tirato giù il sito web di Russia Today. Ad essere onesti, questo è solo uno di una serie di attacchi informatici ai media russi, ai siti ufficiali e ai portali web di grandi aziende dall'inizio di…

Sabotatori russi entrano a Kiev, circondata dall’esercito nemico

I media occidentali non hanno dubbi: Kiev cadrà stanotte, secondo Bloomberg, e Zelensky ha appena avvisato che sabotatori russi sono entrati nella capitale. "Siamo rimasti soli nella difesa del nostro stato. Chi è pronto a combattere con noi? Io non lo vedo. Chi è pronto a garantire l'adesione dell'Ucraina alla Nato? Tutti hanno paura". Sotto controllo russo l'aeroporto militare di Hostomel, a quaranta chilometri da Kiev, conquistato oggi dopo una rapida incursione. La NATO, che ha negato…

Donbass frontiera d’Europa: Guerra fra l’Occidente e il Nuovo Mondo multipolare? – DIRETTA VIDEO

L'escalation che ha portato alla guerra merita di essere approfondita per non perdere l'orientamento nella grande confusione che sistemi di informazione globale stanno generando. Dopo l'attacco da parte dell'Ucraina alle due Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk, la Russia ha risposto mandando le proprie truppe in sostegno agli alleati. Questa guerra, però, è molto più di un semplice conflitto geopolitico: fra due visioni del mondo nel nuovo assetto multipolare. In Diretta…

Giorgio Bianchi – Russia vs Ucraina = NATO vs Europa. CDC Podcast

L'attacco dell'esercito russo ha messo completamente fuori uso tutto l'apparato militare ucraino in meno di tre ore. Oggi alle 14,45 in diretta Telegram abbiamo approfondito gli scenari bellici e immaginato gli sviluppi geopolitici ed economici con Giorgio Bianchi, fotoreporter e giornalista che è il maggior conoscitore italiano del Donbass, con cui approfondiamo gli scenari di guerra nei principali luoghi e nei problemi più scottanti. Per Giorgio Bianchi, la Russia non vuole occupare il…

Putin: il discorso che dà il via alla guerra

Alle prime luci del mattino, il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato, con un lungo discorso ai russi, di aver deciso di portare avanti delle operazioni militari speciali nella regione del Donbass. Riportiamo il discorso integrale: Cari cittadini della Russia! Cari amici! Oggi, trovo ancora una volta necessario tornare ai tragici eventi che si stanno verificando nel Donbass e alle questioni chiave della sicurezza della Russia stessa. Comincerò con quello che ho detto…

Ucraina: aviazione ed esercito annientati, russi avanzano a Luhansk

7:00 La famiglia del presidente della Verkhovna Rada Stefanchuk viene evacuata da Kiev. Distrutto il quartier generale della Guardia Nazionale Ucraina, mentre alle 7:05 il Ministro della Difesa russo dichiara che le difese aeree delle forze armate ucraine sono completamente distrutte. Secondo il Wall Street Journal, un ufficiale anziano dell'esercito ucraino dichiara che centinaia di soldati sono morti per i bombardamenti russi. Il ministro degli esteri di Mosca ribadisce che le sanzioni…

Russi conquistano Odessa, e puntano all’intero Donbass

6:00 Anche la città di Odessa, dove un'ora fa sono sbarcate truppe russe, è stata conquistata. In questo momento le due repubbliche separatiste riconosciute da Mosca sono passate all'attacco oltre il confine con l'Ucraina: il loro obiettivo è conquistare tutto il Donbass, dove le truppe di Zelensky sono in rotta totale. L'invasione avviene dopo che un raid aereo russo ha smantellato tutte le difese militari ucraine, lasciando campo libero a Donetsk, che ormai ha quasi preso Shchastya dove…

Russi sbarcano a Odessa e Mariupol: Ucraina dichiara legge marziale

5:22 Alle quattro di stamattina, da un'ora e mezza ormai, le truppe russe hanno iniziato a bombardare pesantemente l'Ucraina. In questo momento truppe di terra russe avanzano verso Odessa e sono da poco sbarcate a Mariupol. La Russia entra nel paese da Bielorussia, Crimea e dai propri confini a nord. L'Ucraina ha chiuso lo spazio aereo e dichiarato la legge marziale. Kharkov è per ora la città più bombardata, ma nessuna delle principali città del paese viene risparmiata in queste ore dai raid…

Ucraina: la guerra è iniziata. “Operazione Speciale” della Russia [DIRETTA]

Avevamo appena pubblicato la notizia dell'annuncio da parte di Putin della decisione di intraprendere operazioni militari speciali in Donbass. Poco dopo le minacce sono passate ai fatti: l'attacco sembra essere stato molto più esteso, colpendo direttamente le città ucraine. Le bombe russe hanno colpito l'aeroporto di Kiev, e jet russi hanno sganciato bombe sulla città di Kharkov. Esplosioni anche a Dnepropetrovsk, dove sono state annientate le basi della 25esima e 93esima brigata dell'esercito…

Commento ufficiale del Ministero degli Esteri russo sulle nuove sanzioni

Questa mattina è arrivata la risposta ufficiale del Cremlino alle nuove sanzioni anti-russe che gli Stati Uniti hanno varato successivamente al riconoscimento delle Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk. Il Ministero degli Esteri russo ha voluto mostrare i muscoli e l'orgoglio nazionale, sottolineando che nonostante questo sia il 101° pacchetto consecutivo di sanzioni made usa - che questa volta colpiscono soprattutto il settore finanziario - la Russia ha sempre dimostrato di essere in…

Kiev sta bombardando Donetsk e Lugansk

Secondo quanto dichiarato dai rappresentanti delle Repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk, da questa mattina, giovedì 17 febbraio, le forze armate ucraine stanno bombardando il territorio delle Repubbliche del Donbass con armi pesanti, ignorando gli accordi di Minsk che vietano l'utilizzo di mortai e artiglieria. Il rappresentante della Milizia Popolare della DPR - Repubblica Popolare di Donetsk - ha sottolineato che l'utilizzo dell'artiglieria da parte di Kiev indica i preparativi per…

Cina: gli Stati Uniti gonfiano la minaccia di guerra

In un incontro con i giornalisti ieri, il portavoce del Ministero degli Esteri cinese Wang Wenbin non ha lesinato giudizi negativi sulla politica estera americana delle ultime settimane, sottolineando rispetto alla situazione in Ucraina che "la parte americana ha gonfiato la minaccia di guerra, ha creato artificialmente un'atmosfera tesa, che ha inferto un duro colpo all'economia, alla stabilità sociale e alle condizioni di vita del popolo ucraino, e ha anche aumentato la resistenza…

Italiani in Ucraina: questa guerra è solo una psicosi

Interessanti ed equilibrati i parerti degli italiani residenti in Ucraina rispetto alla oramai "imminente" guerra paventata dai media occidentali. Secondo il punto di vista di alcuni nostri connazionali raccolti da Il Fatto Quotidiano nell'articolo in fonte, la vita lì continua a scorrere tranquillamente, e per questo la maggior parte di loro ha deciso di non seguire l'invito della Farnesiana a lasciare il Paese, a differenza di quello che hanno fatto i cittadini di molti altri stati su…

Stati Uniti e alleati dicono ai cittadini di lasciare l’Ucraina

Continua l'ondata di terrore mediatico occidentale per la situazione al confine con la Russia. Nella giornata di ieri Washington ha affermato che il Cremlino è pronto ad ordinare l'invasione dell'Ucraina, addirittura prevedendo un'assalto aereo da un momento all'altro. Secondo gli analisti americani l'invasione russa, che porterebbe ad occupare Kiev, potrebbe avvenire prima della fine delle Olimpiadi invernali di Pechino il 20 febbraio. Per questo motivo da ieri i paesi del blocco…

Macron in Russia in cerca di soluzioni

Ieri, con un ritardo sulla scaletta di poco più di un'ora, alle 16:30 circa sono iniziati i colloqui tra Vladimir Putin e il presidente francese Macron, volato appositamente a Mosca per l'occasione. Per i leader era il primo incontro di persona da oltre due anni. Tanta diplomazia tra i due politici durante i colloqui che sono durati ben 5 ore. Putin ha riconosciuto a Macron gli sforzi che sta facendo per risolvere la crisi ucraina, sostenendo che la Russia condivide le stesse preoccupazioni…