Home / Archivi etichette: futuro

Archivi etichette: futuro

La sopravvivenza del più ricco. (I ricchi stanno complottando per lasciarci indietro)

DI DOUGLAS RISHKOFF medium.com L’anno scorso sono stato invitato in un luogo privato di villeggiatura di superlusso, per tenere un discorso di apertura davanti a quelli che pensavo sarebbero stati un centinaio di banchieri investitori. Non mi era mai stato offerto tanto denaro per fare un discorso – circa la metà del mio stipendio annuo come professore universitario – per raccontare un po’ di intuizioni sul tema del ‘futuro della tecnologia’. Non mi è mai piaciuto parlare del futuro. Le …

Leggi tutto »

Quello che nessuno vuole dirvi sul futuro del lavoro

DI PAOLO BARNARD paolobarnard.info Il mio è, come sempre, un dovere morale di mettervi a conoscenza di quello che i soliti noti si guardano bene dal farvi sapere. E il punto è che vi stanno vendendo una massa di balle criminali sul futuro imminente del lavoro, e solo per un motivo: non sanno che cazzo dirvi e hanno il terrore del vostro panico. Mi riferisco ovviamente alla politica e alle aziende, non all’elite dei nuovi Padroni Privati delle Chiavi della …

Leggi tutto »

“Senza futuro, mi uccido. Colpa vostra” (la lettera di Michele)

DI MICHELE Con questa lettera un trentenne friulano ha detto addio alla vita. Si è ucciso stanco del precariato professionale e accusa chi ha tradito la sua generazione, lasciandola senza prospettive. La lettera viene pubblicata per volontà dei genitori, perché questa denuncia non cada nel vuoto: «Di Michele – dice la madre – ricorderemo il suo gesto di ribellione estrema e il suo grido, simile ad altri che migliaia di altri giovani probabilmente pensano ogni giorno di fronte ad una …

Leggi tutto »

La rabbia, la paura e la speranza

DI JACOPO SIMONETTA crisiswhatcrisis.it La maggioranza di noi si sente defraudata di un benessere e di una fiducia nel futuro che eravamo abituati a dare per acquisiti una volta per sempre.   Dimenticando che “per sempre” nella realtà riguarda eventualmente le perdite, mai le acquisizioni. La reazione la vediamo quotidianamente sul web e sulla stampa: rabbia, rabbia e ancora rabbia.   Ed uno spasmodico desiderio di cambiamento: di un evento drammatico o di leader carismatico che rimetta il mondo sul giusto binario, …

Leggi tutto »