navigazione Tag

Cultura

Gli enigmi degli Anasazi

Quale terribile evento ha costretto gli Anasazi a fuggire dalla loro terra natale, per non tornare mai più?   Noi quattro abbiamo camminato lentamente lungo il profondo e stretto canyon nel sud dello Utah. Era pieno inverno e il ruscello che scorreva accanto a noi era ghiacciato, formando graziose terrazze di ghiaccio lattiginoso. Tuttavia, il posto aveva un fascino accogliente: se avessimo voluto montare il campo, avremmo potuto scegliere una riva erbosa accanto al torrente, con acqua…

La tirannia dei disvalori

Di Roberto Pecchioli per Ideeazione “Non ci sono più i valori, signora mia”. Sembra un luogo comune, un dialogo da vagone ferroviario, il casuale, guardingo parlare del più e del meno tra conoscenze occasionali. Ebbene, non è vero: valori ce ne sono anche troppi. Mancano i principi, ovvero i fondamenti su cui poggia ciò a cui si attribuisce valore. Fu Max Weber, sociologo tedesco vissuto tra fine Ottocento e inizio Novecento, il primo a scoprire una caratteristica delle società avanzate, il…

Sulla cura dell’anima

Una sera stavo tornando a casa in macchina e la radio passava un bellissimo pezzo jazz. Pensai:“che bello questo pezzo, è proprio un toccasana per l’anima”.Ma che cos’è l’anima, e perché bisogna curarla?L’anima io non la intendo con le accezioni che sono proprie delle religioni organizzate, essa è piuttosto la capacità di raziocinio e di provare emozioni e sentimenti (che sono peculiarità dell’essere umano), insieme con la complessità della nostra chimica cerebrale. Quindi bisognaprendersene…

Chi è davvero “lo scomparso”?

Di Alessia Vignali per ComeDonChisciotte.org L’espediente è una trama letteraria avvincente, a tratti comica e surreale: l’ingaggio dell’investigatore Marlon De Angelis sulle tracce di un cliente che, per via della sua morte annunciata, è prossimo a scomparire per recarsi al di fuori del tempo degli umani… e lì dovrà essere trovato. Ma di colpo di scena in colpo di scena, il lettore s’accorge presto d’essere finito in un gioco più grande di lui, in cui sarà costretto a porsi le domande che…

Il professore influencer e la scuola dello spettacolo

Di Salvatore Grandone per Gazzetta Filosofica Con l’avvento dei social i caratteri della società dello spettacolo, già individuati da Débord negli anni ’60, raggiungono la loro forma più matura.“Ciò che è buono appare” e “ciò che appare è buono”; regna una visibilità assoluta in cui bello, bene e vero coincidono nell’apparire. L’attenzione si sposta dalle cose all’informazione e ai dati; si vive tra le “non cose”. Sui social l’influencer esprime la parabola di un io che si “informatizza”. La…

Sergej Rakhmaninov: sette capolavori da ascoltare del “più russo” di tutti i compositori.

Di Valeria Paikova, it.rbth.com. La sua influenza nella storia della musica è enorme: ecco delle splendide esecuzioni di alcune delle opere che rappresentano il testamento di questo genio creativo Sergej Rakhmaninov (1873-1943) ha iniziato a suonare il pianoforte all’età di quattro anni. Quando si diplomò al Conservatorio di Mosca, era già autore del Primo Concerto per pianoforte, dell’opera in un atto “Aleko” e di numerosi pezzi per pianoforte e romanze. “Comporre musica è…

Artemisia Gentileschi la pittrice che ha conquistato il mondo dell’arte

Solo recentemente si è iniziato ad apprezzare il talento delle artiste che nelle epoche lontane hanno contribuito alla realizzazione di veri capolavori in vari campi come la letteratura, la pittura, la scultura. Finalmente si è aperto un orizzonte che vedeva le donne solo in secondo piano e dedite al focolare domestico. Già Plinio il Vecchio (23-79 dc) nel suo Naturalis Historia fa i primi riferimenti a pittrici nella storia dell’arte riportando i nomi di cinque artiste: Iaia di Cizico, Eirene,…

Londra, la mostra sull’Impero romano infiamma il British Museum

La Repubblica, 2 febbraio 2024 Antonello Guerrera Raramente una mostra in Inghilterra aveva ricevuto da tutti i principali quotidiani cinque stelle su cinque e complimenti rari. Ma, come spesso accade nel cuore dell’ex British Empire, qui sono pazzi per l’Impero Romano. Il Telegraph sentenzia: «Una delle mostre più potenti nella storia del British Museum». Il Times: «L’entusiasmo è irresistibile». Il Guardian: «Roma per tutti». L’Evening Standard: «Una rassegna mozzafiato».…

Giornata Mondiale della lingua e cultura Ellenica: Le parole dei Greci

Riceviamo e Pubblichiamo il seguente comunicato. * * * 7, 8 e 9 febbraio 2024 Giornata Mondiale della lingua e cultura Ellenica: Le parole dei Greci in collaborazione con le Delegazioni AICC di Palermo, Ponzano Romano (ROMA) e Siracusa LA GIORNATA DEL 7 FEBBRAIO È TRASMESSA AL LINK DI TEAMS: https://vai.uniroma3.it/greco2024 LE GIORNATE DELL’8 E DEL 9 SUL CANALE YOUTUBE AICC ANTICO E MODERNO: https://www.youtube.com/@AICCAnticoeModerno Valido come aggiornamento e PCTO: 8 h…

L’Italia ripudia l’arte

Di Francesca Picone per ComeDonChisciotte.org Guerra all’arte. Annullato il concerto previsto per il 23/01/2024 presso l’Aula Magna dell’Università la Sapienza, del pianista (che non è neanche russo, ma ucraino, considerato tuttavia "filo-putiniano") Alexander Romanovsky. Una pletora di organizzazioni - ironia della sorte una di queste definita Associazione "Liberi oltre le illusioni" - ha compilato una lettera indirizzata all’Università per richiedere tale annullamento; lettera…

Mattarella: discorso di un vero Presidente

Di Daniele Ioannilli per ComeDonChisciotte.org Cosa distingue un uomo dall'essere Uomo o un semplice corpo fatto di carne? Il pensiero critico, che va formato e va nutrito ogni giorno, costantemente, attraverso l'arte, la filosofia, il bello, il sapere, la partecipazione nella società, la cura di sè. Questo ci dice Mattarella nel suo discorso di inaugurazione di "Pesaro, Capitale della cultura 2024". È una saggezza antica, risalente all'antica Grecia, che oggi abbiamo…

La Cortellesi vuol cancellare le fiabe, Jung e i Fratelli Grimm

Di Katia Migliore per ComeDonChisciotte.org Paola Cortellesi ha inaugurato l’anno accademico 2023-2024 dell’università Luiss Guido Carli con un monologo sul “sessismo nelle fiabe” , sostenendo che le favole sono piene di quei luoghi comuni che costruiscono l’immaginario collettivo delle donne, dove l’unica dote delle protagoniste è quella di essere belle, mentre il potere salvifico è affidato agli uomini, soprattutto se potenti, come il Principe Azzurro. Le donne, invece, spesso…

I furti letterari dell’Intelligenza Artificiale

Di Daniele Ioannilli ComeDonChisciotte.org Mentre il Mainstream vede nella Intelligenza Artificiale Generativa nuove opportunità da cogliere e sfruttare, qualcuno comincia - seppur per solo interesse - a vederne la vera faccia e chiede tutele. L'Intelligenza Artificiale Generativa può creare qualsiasi cosa come fosse un umano. Si dà per buono che sia lei a farlo, invece è niente altro che un programma, molto sofisticato, creato da professionisti specializzati. E per creare ha…

Moroni alle Gallerie d’Italia, il ritratto come naturalezza

stream24.ilsole24ore.com Milano, 6 dic. (askanews) - Un grande ritrattista, capace di costruire un catalogo dell'umanità della sua epoca, che è stato riscoperto anche per la modernità del suo lavoro. Le Gallerie d'Italia di Milano, in occasione di Bergamo Brescia Capitali italiani della Cultura 2023, hanno inaugurato una ampia mostra dedicata a Giovan Battista Moroni, pittore lombardo del XVI Secolo, con prestiti da molti importanti musei internazionali. "Questa mostra - ha detto…

Torino Film Festival: Cultura e Intelligenza Artificiale

Di Daniele Ioannilli per ComeDonChisciotte.org In apparenza una semplice notizia di servizio, da scrollare distrattamente sul sito di Repubblica. Oggi 27 novembre, al Torino Film Festival verrà presentato il primo cortometraggio italiano realizzato con l'ausilio dell'Intelligenza Artificiale Generativa. Ok...e quindi? Quindi colpisce chi ha realizzato questo cortometraggio: La Scuola Holden e Rai Cinema. Per Rai Cinema potrebbe anche andare bene visto che è un' azienda di…

Un’alternativa al fallimento dell’economia moderna

Di Matteo Parigi per ComeDonChisciotte.org Premessa: il distributismo non è una dottrina economica come tante. Non si tratta di una costruzione teorica complessa, un sistema fatto di ingranaggi economici o passaggi meccanici. Il termine distributismo sigilla piuttosto una raccolta di principi semplici ma evidenti, ricorsi storici, prove empiriche e conclusioni morali dei più importanti processi economici. Filologicamente, la filosofia distributista scritta si afferma durante la seconda metà del…

Guerra e Pace: Festival Culturale a Caserta

Riceviamo e Pubblichiamo. * * * ARTANDO & LIBERO PENSIERO CASERTA PRESENTANO FESTIVAL CULTURALE GUERRA E PACE UN GRANDE APPUNTAMENTO DI CULTURA CHE MUOVERÀ LE COSCIENZE DI CASERTA E PROVINCIA ...E NON SOLO!!! Nella piattezza culturale di un contesto locale e nazionale poco avvezzo al confronto critico ed al dibattito costruttivo, ai piedi dei Monti Tifatini la città di Caserta ospiterà un evento di caratura nazionale: GUERRA E PACE sarà un grande festival culturale, dove la…

Legati nello spirito? Un viaggio alle origini della filosofia cinese e greca

Di Matteo Parigi per China Today «Se hai un progetto annuale, pianta del grano;se hai un progetto di dieci anni, pianta degli alberi;se hai un progetto di cento anni, cura uomini di talento» – Maestro Guan Gli antichi greci l’avrebbero chiamata Paideia (παιδεία): l’educazione fondamentale del Greco, dell’uomo “bello e buono” (καλός κἀγαθός), tutto teso a levigarsi, fortificare mente e corpo; mens sana in corpore sano avrebbero poi ripreso i romani. Vetusto e luminoso è infatti il retaggio…

Dal Rinascimento al Denascimento perdiamo la natura e l’umanità

Di Marcello Veneziani Che fine ha fatto l’ordine naturale e che ne è dell’uomo al centro dell’universo? Prevale nel nostro tempo la percezione di vivere nel Caos, più che all’interno di un Ordine; è in corso una guerra mondiale contro la Natura, e l’Uomo non è più al centro del mondo ma è un terminale periferico dei suoi strumenti e dei suoi prodotti. Andiamo con ordine e ripartiamo dagli inizi della modernità. Per rappresentare l’uomo rinascimentale immaginiamo due assi che s’incrociano: uno…

Roald Dahl, James Bond e altri libri proibiti

Di Guy Somerset, pravda.ru Traduzione di Costantino Ceoldo. A circa due ore a sud di Palm Beach si trova uno dei siti più intriganti d'America. È il Coral Castle, un giardino di monoliti che pesano più di 1.000 libbre e che incorporano enormi lastre trasformate in strumenti astrologici, sculture artistiche e oggetti banali come sedie. La cosa più sorprendente è che questi oggetti sono stati scavati, sollevati e sistemati da un minuscolo immigrato lettone di nome Edward…