navigazione Tag

attualità

Incidente di Mestre: inquietanti le cause presunte

La dinamica dell'incidente di Mestre, che è costato la vita a 21 persone, ci pone di fronte ad alcuni drammatici interrogativi. Il primo riguarda la causa presunta, che sarebbe il malore improvviso del conducente. Inutile dire le fonti di cronaca sono piene di notizie di questi malori, tanto più drammatici se riguardano persone alla guida di mezzi di trasporto pubblici. Ci chiediamo quando si comincerà ad analizzarne seriamente le cause. Altri interrogativi riguardano l'utilizzo di mezzi…

È morto Giorgio Napolitano

Questa sera, venerdì 22 settembre 2023, è venuto a mancare l'ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. La sua carriera come politico e come intellettuale lo rende un protagonista tanto  della "Prima Repubblica" che della seconda, ed è per questo giusto, nell'informare della sua morte, ricordare alcuni fatti significativi. Deputato della Repubblica italiana dal 1953 (prima PCI poi PDS), è stato il primo ex comunista ad essere nominato Ministro degli Interni (governo Prodi), il…

Elogio dell’uomo forte

di Roberto Giacomelli,  Ideeazione.com La società nutritiva, dove il cibo è un feticcio erotico e viene fotografato con cupidigia come un oggetto sessuale e gli acquisti di oggetti riempiono il vuoto dell’anima, esalta l’aspetto femmineo e materno dei maschi e condanna quello virile. Gli uomini deboli delle nuove generazioni, orfani della figura paterna archetipo di virilità, cresciuti da madri iperprotettive, hanno perso le caratteristiche maschili che da sempre contraddistinguono la…