STRAUSS-KAHN ARRESTATO PER VIOLENZA CARNALE

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

SOLO PER FAR FALLIRE IL PROGETTO DI UNA MONETA GLOBALE?

DI TYLER DURDEN
Zero Hedge

Prison Planet

15 maggio 2011

Se c’era la minaccia

che il FMI avesse potuto emettere SDR (Special Drawing Rights) in alternativa

al dollaro USA, ora non c’è più alcuna possibilità. Secondo il

New York Post, il direttore generale del Fondo Monetario Internazionale,

Dominique Strauss-Khan, (no Bob Pisani, non è una lei) è stato

appena arrestato a bordo della sua cabina di prima classe (grazie, contribuenti)

nel volo New York-Parigi proprio al momento del decollo. E qui la storia

prende una piega surreale: “Oggi verso mezzogiorno, una cameriera

dell’hotel [il Sofitel in Times Square] ha bussato alla porta della stanza di Strauss-Khan. Dopo averla fatta entrare, in base a quanto riferito dalla polizia, Strauss-Khan ha buttato la cameriera sul letto e l’ha obbligata a fare del sesso orale. Strauss-Khan ha liberato la cameriera per poi dirigersi all’aeroporto Kennedy per prendere il volo per Parigi.”

A seguito, “Arrestato Strauss-Kahn. Cosa succede e chi se ne avvantaggia” (flipsideoftheeconomy.blogspot);
Di sicuro non si tratta del primo comportamento sessuale azzardato del direttore dell’organizzazione che si occupa di fornire i ‘salvataggi’ a tutto il mondo: mi ricordo di qualcosa avvenuto nel 2008, quando il FMI assunse uno studio legale per indagare se il suo direttore avesse avuto una relazione sconveniente con un’impiegata,
Piroska Nagy.

Ma alla fine la fece franca. Questa volta non ne uscirà (anche se
in certo senso… ci è riuscito) e sembra chiaro che il FMI stia per
perdere il suo capo, cosa che metterà in dubbio il destino dei bailout senza limiti. E poi sembra proprio che per il direttore della più importante burocrazia lo sguardo non debba per forza restare alto, ancora meglio se contro la propria volontà. Ultimamente siamo rimasti sconvolti dal fatto che non siano stati Herman Von Rompuy o la ventilazione forzata a fare una brutta fine.

Ancora dal Post:

Il suo

arresto potrebbe costringerlo a rimandare l’incontro fissato per domenica

a Berlino con il cancelliere tedesco Angela Merkel.

Strauss-Khan,

un dirigente del Partito Socialista Francese, è il principale

antagonista del presidente Nicholas Sarkozy nelle elezioni del 2012.

È stato

riferito in un report di ieri che Sarkozy inizierà una campagna

di delegittimazione contro il rivale basata sul suo dispendioso tenore

di vita, che comporta anche l’acquisto dei vestiti dallo stesso sarto

che veste il presidente Obama.

Ma Strauss-Khan sembra mettersi nei guai anche da solo. Nel 2008 ha pubblicamente attribuito a “un errore di giudizio” la storia avuta con una dipendente del FMI.

Nel voto in Francia del 2007, Strauss-Khan perse la candidatura del Partito Socialista in favore di Segolene Royal, che a sua volta fu sconfitta da Sarkozy, leader dell’”Unione per un Movimento Popolare” di centro-destra.

Ma in Francia si crede che Sarkozy, che ancora considera Strauss-Khan il suo avversario più probabile, lo abbia spinto fuori dal paese per appoggiare la sua elezione a capo del FMI che ha sede a Washington.

Strauss-Khan è sposato con la newyorkese Anne Sinclair, un’importante giornalista della TV francese.

Naturalmente, essere a capo del FMI non richiede solo essere una devianza sessuale, ma anche avere la tendenza al furto:

[Strauss-Khan] fu Ministro dell’Economia e della Finanza dal 1997 al 1999, quando si dimise per difendersi dalle accusa di essersi fatto pagare per consulenze mai fatte. Ma i giudici decisero che il lavoro venne effettivamente svolto e i gli avvocati dell’accusa dovettero ammettere di non aver le prove che motivassero la frode.

La prossima mossa: ci aspettiamo che il FMI ci comunichi che fine farà il mondo se
le accuse verranno perseguite e se, Dio lo voglia, il direttore del
FMI verrà schiaffato in galera.

Intanto il sito The Smoking Gun sta prendendo fuoco a causa del milione di burocrati che a Bruxelles sono in attesa della diffusione della foto segnaletica del capo del FMI.

Infine, c’è un’anteprima della dichiarazione che verrà rilasciata dal direttore del FMI (senza alcun gioco di parole): “Se nel futuro mi verranno fatte domande su quest’argomento, risponderò alla domanda riferendomi a questo rilascio.”

DSK Rape Arrest To Derail Global Currency Plan? 030511banner3

***************************

Fonte: http://www.prisonplanet.com/dsk-rape-arrest-to-derail-global-currency-plan.html

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di SUPERVICE

ARRESTATO STRAUSS KAHN. COSA SUCCEDE E CHI SE NE AVVANTAGGIA?

Come probabilmente molti di Voi ormai sanno ieri e’ stato arrestato a New York il presidente del Fondo monetario internazionale Strauss-Kahn con l’accusa di violenza sessuale

Innanzitutto ricordiamo che con il sistema anglosassone gli arresti sono molto piu’ frequenti ed eseguiti solo sulla testimonianza della presunta parte offesa. L’arresto serve per interrogare immediatamente l’imputato e da li’ iniziare le indagini. Fino a questo momento infatti il presidente dell’IMF non e’ ancora stato incriminato di nulla. Su questo fronte quindi aspettiamo di conoscere qualche dettaglio in piu’. Per ora si conosce solo la versione della presunta vittima che ha dichiarato che si trovava nella stanza quando il presidente Strauss-Kann e’ uscito nudo dal bagno, l’ha presa e buttata nel letto e costretta ad un rapporto orale. Personalmente mi sembra improbabile che una persona nuda di oltre sessant’anni e non certo atletico, in un hotel dove ci sono moltissime persone possa costringere una persona ad avere un rapporto orale con lui con la possibilita’ che questa lo possa ferire in maniera piu’ o meno grave e che possa urlare. E’ inoltre assolutamente improbabile che lui durante un rapporto del genere riuscisse a bloccarla. Per me e’ quindi tutta una montatura, ma questa e’ una mia personale opinione.

Vediamo invece ora cosa succede e chi se ne avvantaggia:

I grandi beneficiari sono in primis gli USA di Obama eppoi Sarkozy. Perche’? I motivi sono molti:

1) Ricordiamo che Strauss-Kann voleva cominciare a sostituire il dollaro con i DSP (Diritti speciali di prelievo, la moneta usata dall’IMF). Una mossa che serviva ad abituare il mondo ad utilizzare per gli scambi internazionali un paniere di monete anziche’ solo la valuta USA. La sostituzione del dollaro, in questo caso con l’oro, e’ stata la vera ragione dell’attacco alla Libia come ci ricorda il sempre ben informato Russia Today, la tv in lingua inglese del governo russo.

2) In questo modo lo si toglie di mezzo dalla corsa all’Eliseo che lo avrebbe sicuramente visto vincitore facendo cosi’ un favore a Sarkozy, filo americano che presto dovra’ quindi restituire la cortesia (o lo sta gia’ facendo in Libia?). Per moltissimi francesi infatti, come scrive la Reuters anche se risultera’ innocente non sara’ piu’ un candidato da votare. Tra l’altro e’ bene ricordarlo di nuovo, ad ora non e’ stato incriminato, ma solo accusato dalla controparte.

3) Il presidente del Fondo monetario internazionale oggi doveva incontrarsi con diversi ministri europei per salvare la Grecia ed organizzare il piano di salvataggio di Irlanda e Portogallo. Un ritardo di cio’ comportera’ sicuramente un rafforzamento del Dollaro sull’Euro con indubbi vantaggi nel breve sia per gli USA che per la Germania.

4) Con il rafforzamento del Dollaro le materie prime scenderanno, in primis il petrolio ma anche oro ed argento, abbassando cosi’ l’inflazione, ormai a livelli di guardia in USA e UK che quindi ne avranno giovamento.

5) Il suo successore sara’ ora o Mario Draghi (che pero’ dovra’ rinunciare ad essere presidente della Banca centrale Europea) con grande sollievo per la Germania oppure il suo vice John Lipsky gia’ a capo di JP Morgan e molto piu’ filo americano. E’ piu’ probabile che si spinga su Draghi al fine di estrometterlo dalla Corsa alla BCE.

Come si vede gli USA con questo arresto hanno ottenuto un’altra grande vittoria. Ma giocando armati e con i dadi truccati non e’ cosi’ difficile….

Passando invece al Medio Oriente l’Egitto si sta sempre piu’ staccando dalla politica filo-Israeliana e spingendo sempre piu’ verso il riconoscimento della Palestina. Oggi ad esempio nella capitale egiziana c’e’ stata un’imponente manifestazione di mussulmani e cristiani a favore della popolazione di Gaza, sotto assedio da moltissimi anni da parte di Israele, che violando le risoluzioni ONU, ha ridotto alla fame un’intera popolazione al solo fine di rubargli il territorio.

A presto

Haki
Fonte: http://flipsideoftheeconomy.blogspot.com
Link: http://flipsideoftheeconomy.blogspot.com/2011/05/arrestato-strauss-kahn-cosa-succede-e.html#more
16.05.2011

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
24 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
24
0
È il momento di condividere le tue opinionix