Home / Video / SOLDATI ISRAELIANI SGUINZAGLIANO UN CANE CONTRO UN' ANZIANA PALESTINESE

SOLDATI ISRAELIANI SGUINZAGLIANO UN CANE CONTRO UN' ANZIANA PALESTINESE

A CURA DI ROADS TO IRAQ

Nel caso i vostri mezzi di informazione non mostrassero questo video, eccolo qui.

Soldati israeliani sguinzagliano un cane contro un’anziana donna palestinese, questo video ha causato rabbia e sdegno tra gli arabi.

Fonte: http://www.roadstoiraq.com/
Link
25.03.2007

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di ALCE NERO

Pubblicato da Das schloss

  • marko

    “Soldati israeliani sguinzagliano un cane contro un’anziana donna palestinese, questo video ha causato rabbia e sdegno tra gli arabi.”

    Io vedo esattamente l’opposto, dei soldati (israeliani?) che cercano di salvare una donna (palestinese?) da un cane (aizzato? randagio? sfuggito al controllo?). Il gesto dello “sguinzagliamento” proprio non lo vedo.

  • Gariznator

    In effetti il cane non sembra nemmeno addestrato poichè non molla…
    questo video si può prestare ad almeno 2 interpretazioni io preferisco guardarlo e non interpretarlo, preferisco pensare che in realtà i soldati stiano aiutando la donna.

  • Bazu

    Il video è ambiguo, ma non credo che il cane sia randagio e non addestrato: è di una taglia grossa e non attacca il corpo della donna, ma cerca di strapparle un oggetto che tiene stretto nella mano.

  • Sven

    Cn post cm qst si scredita il sito (che già è inserito tra quelli “antisemiti” nel rapporto razzismo 2003.
    Questo rapporto potete leggerlo su Wikipedia alla voce Maurizio Blondet, l’anno aggiunto per “bollarlo”come antisemita.

    Cmq sia tornando al video mi pare che i solati di Tsahal si diano piuttosto da fare per proteggere la donna dal cane, quindi anche il titolo del sito suona strano e direi che va rimosso del tutto, qst video non ha molto senso.

    Casomai servirebbero i video dei 13 palestinesi massacrati dai cecchini, delle umiliazioni ai posti di blocco ecc ecc ecc.
    Allora un titolo di accusa potrebbe reggere, ma questo qua…Per favore!

    Saluti

  • alcenero

    Per allontanare un cane da una persona attaccata basta un calcio ben assestato, dal video è assolutamente palese che ai soldati importa più la salute del cane che quella dell’anziana.

  • Gariznator

    io intendevo non addestrato dai soldati, insomma un cane addestrato rispetta gli ordini. Avrebbe mollato subito credo, cmq è meglio togliere questo video perchè non mostra nulla e ha un titolo troppo fazioso

  • Gariznator

    non sei mai stato attaccato da un cane allora, il calcio ben assestato lo fa inc… e stringe più forte, oltretutto si agita e lacera ancora di più…
    I soldati anzi il soldato sembra un po’ incasinato per questo penso che il cane non lo abbia sguinzagliato lui.
    Basta con l’odio gratuito, questo filmato non condanna nessuno e scredita tutti noi…

  • dgp

    Modifichiamo questo documentario in bianco e nero.
    Sostituiamo la località ;ad esempio ci troviamo in un ghetto.
    Citiamo la nazione; Germania.
    Diamoli un periodo a caso ; anno 1940.
    Un nome all’esercito ? Va bene “SS” ?

    E’ LO STESSO COMPORTAMENTO CHE AVEVANO I NAZZISTI !!

    Solo che oggi tutto il mondo sta a guardare, e non muove un dito per fermare questi barbari .

  • Tao

    Alcuni elementi che emergono dal video:

    Alla fine del video si vede un militare tenere il cane non per la collotola ma per il guinzaglio ciò pressupone che il cane non sia un randagio (sembra anche ben nutrito )

    Gli altri militari presenti si guardano in giro per nulla preoccupati di ciò che sta succedendo come se la situazione fosse comunque sotto controllo.
    Un cane di quella taglia in una circostanza del genere preoccuperebbe chiunque.
    Perché non gli puntano almeno le armi ?

    Perché il cane ( se randagio) non azzanna anche il militare che interviene ?

    Il militare che cerca di fermare il cane è probabilmente il conduttore

    Una volta che un cane addestrato è scagliato contro la vittima prescelta è solo il conduttore è poterlo fermare non solo con dei comandi verbali ma anche trascinandolo via di peso

    Un cane dopo l’addestramento diventa come un robot.
    Quindi è impossibile, nel modo più assoluto, che il cane possa intraprendere qualsiasi iniziativa al di fuori dei comandi del conduttore
    Questi cani “da guerra” come tutti i cani addestrati sono assolutamente equilibrati.