Sileri diffidato dall’Associazione Avvocatura degli Infermieri

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Il dott. Mauro Di Fresco, presidente dell’Associazione Avvocatura Degli Infermieri, ha presentato una diffida per le minacce di stalking e mobbing formulate giorni fa dal sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri.

Il braccio destro del ministro Speranza infatti, durante la trasmissione Dimartedì su La7, ha infatti definito i cittadini non vaccinati contro il Covid-19 “soggetti pericolosi” a cui sarà “resa la vita difficile” con le restrizioni già messe in atto.

Nonostante Sileri fosse stato costretto a ritrattare le sue affermazioni, dopo il confronto con la giornalista reggina Manuela Iatì, è stato anche richiamato dall’Associazione degli Infermieri.

Filippo Della Santa, 29.01.2022

Fonte: https://it-it.facebook.com/biancalaura.granato/

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
2 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
2
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x