Pronto soccorso italiani al collasso: mancano circa 4.200 medici

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Secondo la Società Italiana di Medicina d’Emergenza Urgenza (Simeu), nei Pronto Soccorso italiani mancano circa 4.200 medici (dati al 11.2021). Non solo, il dissenso tra i sanitari aumenta e – da gennaio 2022 – si sono dimessi ben 600 dottori. Ciò ha allarmato la Simeu:

La peggiore estate da quando esiste l’Emergenza Urgenza

Inoltre, secondo l’ANSA le richieste di aiuto dei cittadini si sono addirittura intensificate (in media del 20% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno): le notizie sui malori improvvisi sono numerose, anzi pare addirittura che aumentino. In parallelo a questo tragico scenario, sale il numero dei medici sospesi che non si sono sottoposti alla vaccinazione anti Covid-19; una terapia che non garantisce risultati sicuri.

In sintesi, nonostante stia crescendo il bisogno di cure, è più urgente allontanare chi con coscienza ha scelto diversamente.

FONTE:

Sara Iannaccone, 28.07.2022

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
2 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
2
0
È il momento di condividere le tue opinionix