Movida, ovvero il silenzio degli innocenti

DI DEBORA BILLI

facebook.com

I giovani sono stati chiusi in casa per settimane, non uscendo praticamente mai, visto che in famiglia non fanno la spesa. Hanno chiacchierato con gli amici via whatsapp, coccolato le fidanzate via messenger, seguito lezioni via zoom.
Hanno dormito fino a tardi, videogiocato di notte, chiusi nelle loro stanze senza farsi vedere né sentire e senza litigare con nessuno.
I giovani non si sono affacciati ad urlare contro chi “infrange le regole”, non hanno denunciato vicini, non hanno minacciato passanti.
I giovani hanno visto sfumare tanti loro progetti, cancellare viaggi tanto sognati, ritardare esami, perdere stages, infrangersi rapporti sentimentali. Ora non possono più neppure andare al cinema, in palestra, a un concerto, a ballare.
I giovani sono le vittime innocenti, accomodanti e silenziose, di tutto questo disastro. Chi li accusa e li addita per una birra -tutto ciò che rimane loro in mano- è solo una persona spregevole. Un politico, un giornalista, un governante spregevole.

 

Debora Billi

Fonte: www.facebook.com

Link: https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10222288802074807&set=a.2508088667407&type=3&theater

26.05.2020

0 0 voti
Article Rating
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Ludovico Mises
Ludovico Mises
26 Maggio 2020 , 9:30 9:30

Non sapevo che erano solo i cosiddetti “giovani” a rimanere in casa e subire tante frustrazioni causa quarantena! Frustrazioni che giustificherebbero ammucchiate liberatorie e… contagiose!

Marco Echoes Tramontana
Marco Echoes Tramontana
26 Maggio 2020 , 10:28 10:28

E oggi zucchine e crescenza da consigliare ai giovini che sono stati sacrificati così come la nostra soglia Zuckerberg.

Tagliate le zucchine a fette molto sottili nel senso della lunghezza e grigliatele velocemente su una piastra. In una ciotola lavorate i formaggini alla crescenza con il basilico tritato, il sale e l’olio. Farcite le zucchine, arrotolatele formando un involtino. Infilzatelo con un piccolo stecchino in maniera che non si apra, otterrete così un piccolo spiedino. Potete decorare inoltre infilzando un pezzettino di carota bollita ritagliato a forma di fiore in ogni spiedino.

mingo
mingo
26 Maggio 2020 , 10:35 10:35

E’ uno dei capri espiatori cui il governo e autorità locali hanno per aggrapparsi per mantenere la paura e lo stato di controllo ,tra un po cominceranno con le spiagge affollate fidatevi.

lady Dodi
lady Dodi
26 Maggio 2020 , 10:48 10:48

Bergamo. Sindaco Gori. PD.
A Bergamo, Porta Nuova, in centro, passano quasi tutte le linee dei pullman.
Dei ragazzotti con casacca del Comune, stazionano, e spesso salgono su questi mezzi pubblici per controllare che tutti i passeggeri abbiano guanti e mascherine.
Presente io, beccano due ragazzi senza guanti. Io provo a difenderli dicendo che i guanti proprio…… cazziatone contro di me al grido di “Lei vuol fare tornare quel che è successo a marzo!”
E che tono! Manco fossi io la nipotina e lui il nonno e non viceversa.
Le porte si son chiuse, se no magari mi sculacciava.