Home / ComeDonChisciotte / LA LISTA DEI SOSPETTI TERRORISTI HA SUPERATO IL MILIONE DI NOMI

LA LISTA DEI SOSPETTI TERRORISTI HA SUPERATO IL MILIONE DI NOMI

DI RICHARD SKAFF
Global Research

Sei un attivista, un autore, un giornalista, un patriota o forse uno studioso che esprime la sua opinione in difesa della democrazia? Se lo sei, allora la possibilità che sulla carta d’imbarco del tuo prossimo volo dagli Stati Uniti sia stampato l’ignobile simbolo “SSSS” è molto alta.

SSSS vuol dire “selectee for enhanced security screening” [selezionato per un più accurato controllo sicurezza n.d.t.]. Significa che la Homeland Security e la TSA [autorità dei trasporti n.d.t.] ti hanno indicato come un cittadino USA a rischio per la sicurezza, e hanno uato il denaro delle tue tasse per trasformarsi nei tuoi dittatori.

Secondo un conto tenuto dalla ACLU [American Civil Liberties Union] la lista delle persone sotto controllo per terrorismo ha raggiunto il milione di nomi e cresce ogni minuto.Il conto si basa sui numeri riferiti dal governo stesso a riguardo delle dimensioni della lista. Membri del Congresso, suore, eroi di guerra, preti, un ex assistente dell’Attorney General, l’amministratore dell’ACLU, persone con nomi complicati, e tutti i nomi americani come Robert Johnson e Gary Smith sono rimasti catturati dai vasti tentacoli di questa lista.

Una volta che siete inclusi in essa, una procedura rigorosa, a meno di un intervento divino, sarebbe necessaria per farvi togliere. Molti sono stanchi di sollevare la questione per paura che vengano usate contro di loro ulteriori strategie fasciste come molestie, rappresaglie e intimidazioni.

L’ACLU ha anche annunciato il 14 Luglio 2008 la creazione di un modulo online con cui le vittime della watchlist possono raccontare le loro storie. Il link al modulo è www.aclu.org/watchlist, o direttmante www.aclu.org/watchlistform.

Sembra proprio che la lista sia progettata per intrappolare cittadini innocenti, intimidire e zittire le voci di dissenso, schiacciare l’attivismo e aprire la strada ad una società militarizzata, robotizzata, spaventata e fascista.

La domanda chiave da chiedere è la seguente: come è potuto avvenire ciò nella nostra grande repubblica? Perchè una democrazia si dovrebbe preparare per la legge marziale se fosse una vera democrazia?

Il sadismo e i soprusi hanno sostituito la civiltà e i diritti costituzionali?

La paura ha forse trasformato la nostra società libera in una nazione di prigionieri indifesi, dipendenti e spaventati?

La presunta guerra al terrorismo è diventata una guerra interna contro i cittadini USA, fatta su misura per sottomettere e controllare tutti con i microchip?

I cittadini degli Stati Uniti si sono addormentati al volante?

O hanno semplicemente subito un tale lavaggio del cervello, e sono così consumati da paura, apatia, auto-alienazione e disperazione da avere rinunciato alle loro speranze e sogni e da avere abbandonato il più grande dono della libertà che i padri di questa nazione hanno dato loro?

Infine, vorrei aggiungere che è sempre difficile credere alle storie raccontate da altri, sino a che non accadono a voi. Allora sarà troppo tardi. Non fatevi ingannare dalla retorica di partito o da false promesse politiche, perchè entrambi i partiti hanno collaborato in modo uguale e congiurato per creare la neo-America. I nostri leader dovrebbero essere dei servitori del popolo che rispondono alla gente, ma, in realtà, questi leader sono degli schiavi pre-determinati che rispondono solo ai loro padroni globali delle corporations.

Perciò vorrei sollecitare i cittadini ad imparare e a praticare il loro dovere civico, così come ad imparare i loro diritti costituzionali e a svegliarsi dalla loro profonda trance di illusioni politiche e propaganda e mettere di fronte alle loro responsabilità i ciarlatani che hanno eletto, i veri dirottatori della nostra democrazia, per salvare questo grande paese!

Il Rev. Richard Skaff è autore di “The Human Manifesto.”

Titolo originale: “The Terrorist Watch List reaches 1,000,665 Names and is still Growing!”

Fonte: http://www.globalresearch.ca
Link
15.07.2008

Scelto e tradotto per www.comedonchisciotte.org da ALCENERO

Pubblicato da Das schloss